Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Eccellenza. L'Abano ritorna allo "Stadio delle Terme" di Monteortone

Dopo un anno e mezzo i neroverdi fanno rientro a casa. Il centro sportivo di Bresseo continuerà ad essere la sede degli allenamenti

Il nuovo anno porta in dote un regalo speciale all’Abano Calcio: a partire dalla ripresa del campionato, indipendentemente da quando avverrà, le partite casalinghe dei neroverdi torneranno finalmente ad essere disputate allo «Stadio delle Terme» di Monteortone.
La società ha raggiunto proprio nelle ultime ore un accordo con il Due Monti, assegnatario della gestione dell’impianto: dopo un anno e mezzo si torna a casa, dunque, con il centro sportivo «Euganeo» di Bresseo che continuerà ad essere il quartier generale degli allenamenti.
Il ritorno a Monteortone è il giusto omaggio per i 70 anni di vita che l’Abano Calcio 1950 ha celebrato proprio nel 2020 che ci siamo appena messi alle spalle.
"È una bellissima notizia di cui siamo tutti orgogliosi – il commento del direttore sportivo aponense Franco Sartori – L’Abano torna a casa e disputare nuovamente le partite casalinghe nel nostro stadio sarà uno splendido valore aggiunto".
 
Ufficio stampa Abano
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 08/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...






Serie D. La Luparense ritorna da Chions con un punto

Serie D, girone C, 4^ giornata di ritorno Un punto prezioso per continuare a scalare la classifica del girone. I Lupi, in trasferta sul campo di Chions, trovano il pareggio difendendo la propria area in dieci uomini per tutto il secondo tempo, dopo l’espulsione di Venitucci...leggi
01/03/2021







Abano, mister Bacchin: "Sulla ripresa restano punti interrogativi"

La notizia delle ultime settimane è la volontà, virus permettendo, di far ripartire l’Eccellenza: la stretta connessione tra questa categoria e il campionato nazionale di Serie D è la chiave attorno a cui ruota l’intenzione dei vertici federali. Oggi ne parliamo con Alessandro Bacchin...leggi
23/02/2021


4 rigori (due sbagliati), tre pali e due espulsi in Adriese-Luparense

Ricordiamoci di questi 14 giocatori scesi in campo oggi contro l’Adriese: Bacchin, Munaretto Alessandro, Forte, Munaretto Andrea, Rubbo (Finocchio), Severgnini, Fracaro, Chajari, Florian, Venitucci (Meneghini), Santi (Borges). Loro, insieme a chi era presente allo stadio di Adria, hanno assistito ad una delle partite più “assurde&...leggi
21/02/2021


Serie D. L'Arzignano Valchiampo torna a mani vuote da Este

L’Arzignano Valchiampo non riesce a tornare a casa con punti in saccoccia dalla trasferta di Este valida per la seconda giornata di ritorno del campionato di Serie D. Finisce 2-1 per la formazione giallorossa, che dunque fa il bis con la vittoria dell’andata e costringe i giallocelesti al quinto stop est...leggi
20/02/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11124 secondi