Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Rovigo


E' polemica tra il Delta Porto Tolle e il presidente del Cjarlins

Zanutta si era detto amareggiato per la gestione del rinvio

Vai alla galleria

Il Delta Porto Tolle ha replicato con un comunicato piuttosto polemico alle dichiarazioni del presidente del Cjarlins Muzane, Vincenzo Zanutta (nella foto), riportate nei giorni scorsi sul quotidiano Messaggero Veneto e poi riprese dal sito Tuttoseried.com (clicca qui).

Zanutta si era detto amareggiato per la gestione dei rinvii, in particolare per quello della partita di domenica 17 gennaio in Serie D con i polesani, ufficializzato troppo in anticipo secondo il presidente (vedi immagine dell'articolo in galleria).

Poco fa la replica della società polesana con il seguente comunicato su Facebook:

"Volevamo sorvolare, queste illazioni si commentano da sole.
Non ci aspettavamo queste parole da un Presidente e una società che abbiamo sempre rispettato.
Se ha qualche dubbio può chiedere un accesso agli atti e verificare o forse lo poteva chiedere prima di aprire la bocca e magari la prossima volta usarla solo per respirare.
Nessuno ha piacere a posticipare partite su partite (che poi dovranno essere recuperate in brevissimo tempo), ci sarebbe piaciuto di più giocare che rimanere isolati da tutto e tutti.
Ci vuole rispetto in queste situazioni soprattutto per chi si è sempre comportato correttamente, e soprattutto quando non si ha conoscenza delle situazioni. Si parla della salute dei ragazzi in un momento difficile per tutto il mondo.
Inutile puntare in alto quando dentro si è ancora molto piccoli".

Galleria fotografica
  • Articolo del Messaggero
  • Comunicato del Delta
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 14/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








4 rigori (due sbagliati), tre pali e due espulsi in Adriese-Luparense

Ricordiamoci di questi 14 giocatori scesi in campo oggi contro l’Adriese: Bacchin, Munaretto Alessandro, Forte, Munaretto Andrea, Rubbo (Finocchio), Severgnini, Fracaro, Chajari, Florian, Venitucci (Meneghini), Santi (Borges). Loro, insieme a chi era presente allo stadio di Adria, hanno assistito ad una delle partite più “assurde&...leggi
21/02/2021






Giornate di riunioni online per le società di Terza cat. (aggiornato)

Come già fatto per le società di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria (nel loro caso l'organizzazione è spettata al Comitato regionale Veneto), anche le società di Terza stanno effettuando delle riunioni online per discutere sul futuro della stagione. Incontri gestiti dalle r...leggi
11/02/2021

Serie D. Il difensore Jose Colman Castro si aggrega all'Adriese

Il difensore centrale Jose Luis Colman Castro (nella foto) si è aggregato al gruppo dell'Adriese. Lo ha comunicato ufficialmente il d.t. dei polesani Alberto Cavagnis. Classe 1985, ex Caldiero e Campodarsego tra le altre, arriva dal Castelbaldo Masi e per lui è un ritorno...leggi
11/02/2021

Serie D. L'Adriese continua con mister Mattiazzi: "Nessun esonero"

"Voglio comunicare ufficialmente che l'Adriese prosegue con l'allenatore Gianluca Mattiazzi, contrariamente a tante notizie uscite che parlavano di esonero". Ad affermarlo è stato poco fa il d.t. dei polesani Alberto Cavagnis (nella foto), che già ieri sera aveva negato un cambio della guida t...leggi
09/02/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09854 secondi