Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Figc al lavoro per far ripartire il campionato di Eccellenza

Gravina e Spadafora valutano definizione del protocollo sanitario

Vai alla galleria

Sembra ormai questione di giorni per la decisione di far ripartire il campionato di Eccellenza, massima competizione regionale sospesa ormai da fine ottobre. La Federcalcio, infatti, - a quanto apprende l'autorevole sito dell'ANSA - sta valutando col Ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora (foto a lato) la definizione di un protocollo sanitario.

Sono quasi 600 le società dilettantistiche che chiedono di poter tornare in campo a febbraio, perché altrimenti vedrebbero vanificati tutti gli impegni e i sacrifici economici compiuti nel mese di luglio in vista della partecipazione al campionato 2020/2021.

Il presidente della Figc Gabriele Gravina (foto in galleria) sta lavorando a questa opzione tenendosi in stretto contatto con il Governo: il 19 gennaio ha scritto una lettera ufficiale nella quale si sottolinea l'importanza della categoria di Eccellenza che "costituisce il massimo campionato regionale le cui squadre vincitrici vengono promosse nel campionato 'interregionale', competizione di carattere nazionale" e dove si chiede di valutare "a fronte dell'individuazione di uno specifico protocollo sanitario, la possibilità di ripresa".

Le intenzioni di Gravina hanno trovato conferma ieri sera nelle parole di Spadafora che, in una diretta Instagram con il capo dipartimento Sport Giuseppe Pierro, ha dichiarato: "È un'opzione sul piatto, dato che nel prossimo decreto ristori ci sarà anche un contributo per le spese sanitarie e i tamponi. Con i tamponi per tutti è possibile che altri campionati possano ripartire".

Galleria fotografica
  • Gabriele Gravina
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 24/01/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,11476 secondi