Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Serie D. Il Caldiero Terme passa ad Este e chiude la pratica salvezza

Rigore di Zerbato in avvio, raddoppio di Viviani nel finale

Serie D, girone C, 10^ giornata di ritorno

Este-Caldiero Terme 0-2

Este: Fontana, Bozzato (16’ st Stefani), Presello, Nardini (25’ st Giglio), Hoxha, Santeramo, Zanetti (32’ st Pasha), Beniamin (27’ st De Mozzi), Greco (16’ st Olonisakin), Farinazzo, Cardellino.
A disposizione: Daffrè, Buscema, Bressan, Pasqual.
Allenatore: De Mozzi.

Caldiero Terme: Aldegheri, Cherubin (48’ st Bernardinello), Nzè, Rossi, Braga, Zanazzi (40’ st Marastoni), Filiciotto, Viviani, Manarin (20’ st Boldini), Proch (32’ st Peli), Zerbato (40’ st Andreis).
A disposizione: Tebaldi, Martone, Tamponi.
Allenatore: Soave.

Arbitro: Ranieri di Como.

Reti: 15’ pt Zerbato (rigore), 46’ st Viviani.

Note: ammonito Giglio. Recuperi: 0’ pt, 5’ st. Angoli: 5-4 per il Caldiero.

Il Caldiero mette la freccia. Passa ad Este in bello stile, chiude definitivamente la pratica salvezza e a questo punto può addirittura sognare i play-off.
Ad Este il Caldiero passa in vantaggio sfruttando un calcio di rigore, poi, però, sale letteralmente in cattedra. Prima mezz’ora di grande autorità del Caldiero. Soave è costretto a rinunciare a Burato ma non mette mano al modulo. L’equilibrio si rompe al 15′. Ampia manovra termale che porta al traversone di Zerbato per l’accorrente Proch. Il direttore di gara, peraltro piazzato benissimo, vede un tocco di mano del centrale Santeramo e decreta il rigore. Dal dischetto Zerbato non fallisce. Poi è un assolo Caldiero. Zerbato sul cross di Proch stacca più in alto del portiere ma non trova la porta. Stessa sorte sul colpo di testa di Zanazzi che lambisce il montante. Clamorosa la palla gol gettata alle ortiche da Manarin. Zerbato ruba palla sul palleggio basso dell’Este e tocca all’accorrente Manarin che di sinistro da posizione favorevolissima calcia alto.
La musica non cambia nella ripresa. L’Este gioca sui nervi, le prova tutte. L’unico brivido è sul volo plastico di Aldegheri sulla punizione di Santeramo. Soave alza la difesa inserendo Andreis e con palla a terra raddoppia. Azione corale e prolungata con Viviani che infiocca il raddoppio nei minuti di recupero. Finisce 0 a 2. Il Caldiero vola sempre più in alto a quota 45 punti in classifica.

Ufficio stampa Caldiero Terme

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 15/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...





Eccellenza. Loris Bodo sarà il nuovo DS dell'Albignasego

Loris Bodo (nella foto), sarà il nuovo direttore sportivo dell'Albignasego per la stagione 2021/2022 in Eccellenza. Non seguirà solo la prima squadra, ma anche la Juniores e il settore giovanile, inoltre sarà supervisore della Scuola calcio...leggi
11/05/2021





Villafranchese. Il capitano Enrico Bertan appende le scarpe al chiodo

Dopo molti anni con la maglia granata, il capitano Enrico Bertan (classe 1979) appende le scarpe al chiodo. Prima nella vecchia Villafranca 2010 e poi con la Villafranchese, ha sempre onorato i colori della propria squadra. Il suo atteggiamento, serio, professionale, dedito al lavoro e al gruppo ha insegnato e trasmesso mo...leggi
07/05/2021


Nuovi allenatori: Simone Ferlin a Loreggia, Giulio Gobbo a Villanova

Dopo la separazione con Dino Tonin, la Nuova Loreggia ha ufficializzato l'allenatore per la stagione 2021/2022 in Prima categoria: è Simone Ferlin (a sinistra nella foto, insieme al direttore sportivo Diego Pegorin), ex Vedelago e Quinto. Alle spalle ha pure tre stagioni con altrettante salvezze alla...leggi
05/05/2021







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10579 secondi