Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Eccellenza. La Liventina sorprende il Giorgione: derby ai biancoverdi

Al "Samassa" 3-1 per i ragazzi di Giuseppe Ton. Inutile il rigore di Gashi che a inizio ripresa ha dimezzato il passivo

Eccellenza, girone B, 1^ giornata

Liventina-Giorgione 3-1

Liventina: Lorello, Pasian (25’ st Fin), Molin, Salamon (42’ st Cotali), Kostadinovic, Granzotto, Soncin (38’ st Fuxa), Akafou, Dordit (27’ st Tagliapietra), Spadera, Costa (33’ st Toffoli).
A disposizione: Cover, Serafin Mattia, Serafin Giacomo, Tesolat.
Allenatore: Ton.

Giorgione: Antonello Matteo, Minato (23’ st Anile), Mioni, Perosin, Salomone, Nobile Alvise, Gashi, Nicoletti (29’ st Meite), Bonaldi, Trevisan (35' st Antonello Gianmarco), Nobile Andrea.
A disposizione: Guidolin, Bevilacqua, Griggio, Pesce, De Pieri, Frison.
Allenatore: Esposito.

Arbitro: Venturato di Bassano del Grappa.
Assistenti: Pasquesi di Rovigo e Moraitis di Treviso.

Reti: 25’ pt Spadera, 43’ pt Akafou, 3’ st Gashi, 29’ st Costa.

Note: ammoniti Granzotto, Kostadinovic; Nobile Alvise. Angoli 9-5 per il Giorgione.

Dopo la lunga sosta forzata causa Covid, si torna a giocare con la Liventina che si presenta con il 4-3-1-2 e il Giorgione che si schiera con il 4-3-2-1. Giorgione che parte bene creando difficoltà in più occasioni alla squadra avversaria senza, tuttavia, capitalizzare la discreta mole di gioco prodotta. Liventina che dal canto suo prende coraggio alla distanza, ed alla prima ripartenza utile trova il vantaggio spostando a proprio favore l’inerzia della partita, che alla fine farà meritatamente sua.

Primo tempo

3’ Conclusione da fuori area di Bonaldi: respinta corta di Lorello sui piedi di Trevisan, che calcia malamente sprecando una ghiotta occasione.

16’ Buona azione degli ospiti che vanno ancora alla conclusione con Gashi, il quale però trova attento alla parata Lorello.

20’ Interessante traversone dal fondo di Mioni che attraversa pericolosamente tutta l’area della Liventina senza, tuttavia, trovare alcun compagno pronto.

25’ Gol Spadera. Errore di Antonello Matteo, ne approfitta Spadera che da fuori area porta in vantaggio i suoi.

32’ Bella azione della Liventina che porta alla conclusione Costa, che calcia alto sopra la traversa da buona posizione.

40’ Angolo per la Liventina e colpo di testa Kostadinovic, non inquadra però lo specchio della porta.

43’ Gol Akafou. Azione tambureggiante della Liventina a servire Akafou, la cui conclusione porta sul doppio vantaggio la squadra di casa.

Secondo tempo

3’ Gol Gashi. Calcio di rigore che Gashi trasforma con freddezza.

18’ Errore in fase di impostazione del Giorgione: Costa non ne approfitta.

22’ Controllo difettoso di Pasian nella propria area di rigore, Bonaldo fa sua la sfera per il conseguente tiro che però incoccia sul palo.

26’ Altra occasione dagli 11 metri per il Giorgione: calcia Nobile Andrea che si fa parare il tiro dall’ottimo Lorello.

29’ Gol Costa. Filtrante per l’accorrente Costa che calcia di potenza mettendo nel sacco.

45’ Occasione per Nobile Andrea: a tu per tu con Lorello calcia alto.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 18/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Il Città di Asolo affida la panchina a Massimo Colombo

E' Massimo Colombo (nella foto) il nuovo allenatore del Città di Asolo per la stagione 2021/2022, con la squadra attualmente in Seconda categoria. In carriera ha allenato anche Malo, Schio, Thiene, Calvi Noale, Giorgione, Villorba, Conegliano e Fontanelle. ...leggi
13/05/2021



Panchine: Adriano Poser lascia il Tarzo Revine, Bonetti rimane a Loria

In Seconda categoria è separazione consensuale tra il Tarzo Revine Lago e l'allenatore Adriano Poser (nella foto), al quale vanno i ringraziamenti della società per quanto fatto in particolare nella stagione 2019/2020, quando subentrò all'11^ giornata inanellando 9 vittorie, due pareggi...leggi
12/05/2021

Seconda categoria. Staff tecnico riconfermato al Cimapiave

Staff tecnico riconfermato al Cimapiave. La società ha prolungato il rapporto anche per la stagione 2021/2022 con il mister Riccardo Gheller (nella foto, sulla panchina di Maserada dal maggio 2019), con l'aiuto allenatore Alessandro Volpato e con il preparatore dei portieri Fabio Ca...leggi
12/05/2021












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12000 secondi