Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Seconda categoria. Stefano Continetto resta DS del Casier Dosson

Il Consiglio direttivo lo ha nominato anche direttore generale

Importante conferma all’AC Casier Dosson: nei giorni scorsi il Consiglio, su proposta del presidente Otello Vendramin, ha confermato Stefano Continetto (foto) nella figura di direttore sportivo, ampliandone i poteri nominandolo anche direttore generale.

Un primo passo importante per programmare e affrontare, già da subito, la prossima stagione che sarà la stagione, per tutti, del rilancio per il quale la società non si vuole far trovare impreparata.

“Stefano Continetto - sostiene il presidente Vendramin -, che ha dato già prova di competenza e attaccamento alla società nelle passate "disgraziate" stagioni, dovrà scegliere attentamente i suoi collaboratori e gli allenatori per continuare a far crescere quel settore giovanile, focus della società, che tante soddisfazioni ha dato in passato. Avrà inoltre il compito di costruire una squadra di Seconda categoria che possa disputare un campionato tranquillo togliendosi anche qualche bella soddisfazione”.

Primo compito del direttore sportivo sarà quello di organizzare per il prossimo giugno il tradizionale camp estivo della società che, quest’anno, vedrà i ragazzi impegnati per 4 settimane, dal 14 giugno al 10 luglio, con due settimane dedicate al camp dell’Udinese Academy, società di Serie A con la quale il Casier Dosson è affiliato.

Un grande augurio quindi a Stefano da parte di tutta la società, convinta che, con la sua competenza e passione, saprà dare il meglio ai ragazzi, migliorando sempre più l‘attività, sia dal punto di vista organizzativo, che tecnico. Insomma una volontà di rilancio di tutta la società che è riuscita, grazie al supporto di tutte le famiglie, a superare con rinnovato entusiasmo queste due stagioni particolarmente difficili per lo sport, in generale, e per il calcio, soprattutto giovanile, in particolare.

Ufficio stampa Casier Dosson

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 06/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




Il punto sul Caerano, tra prima squadra e settore giovanile

Oggi parliamo del Caerano, sia a livello di prima squadra che di settore giovanile. Per questo abbiamo sentito il presidente Luciano Carniello (nella foto). Presidente, quali novità ci sono nello staff della prima squadra in Prima categoria? “Abbiamo r...leggi
13/06/2021

Mercato: Cacciotti e Bedin alla Godigese, Dengo ritorna al Loreggia

Primi due innesti per la Godigese in Eccellenza. Il direttore sportivo Gabriele Fassina ha raggiunto l'accordo con la punta classe 1989 Gianluca Cacciotti (ex Tombolo, Bassano, Valbrenta - a destra nella foto) e con il centrocampista del '94 Mattia Bedin (a sinistra), ex Union Qdp ...leggi
12/06/2021



C'è l'ok per procedere alla fusione tra Godega e San Fior

A inizio mese avevamo accennato a una possibile fusione tra il Godega e il San Fior. La notizia delle ultime ore, dopo la riunione di ieri sera, è che adesso c’è l’accordo tra le due società per procedere all’unione. Al momento dell'isc...leggi
11/06/2021

Eccellenza. Alessio Frezza per l'attacco del Vittorio Falmec

Alessio Frezza (nella foto) è il secondo acquisto effettuato dal direttore sportivo Nicola Fornasier al Vittorio Falmec, in Eccellenza. L'attaccante esterno 25enne di Follina arriva dall'Eclisse Careni Pievigina. E' anche un ex Union Qdp e Brian Lignano. ...leggi
11/06/2021


Promozione. Prime tre operazioni in entrata per il Vedelago

In Promozione prime operazioni in entrata anche per il Vedelago. Il direttore sportivo Massimiliano Bizzotto ha raggiunto l'accordo con il terzino Alessio Munarin dal Vazzola (classe 1994), il centrocampista Leonardo Giuliotto pure lui dal Vazzola (1992, nella foto) e ...leggi
10/06/2021


Prima. Tre acquisti per il Sant'Elena: Striatto, Teso e Vizianello

Tre acquisti per il Sant'Elena in Prima categoria. Il direttore sportivo Valeriano De Pieri ha trovato l'accordo per il portiere classe 1986 Marco Striatto, il mediano del '92 Daniel Teso (entrambi dal Ponte Crepaldo Eraclea - foto in galleria) e il terzino del '91 Andrea ...leggi
09/06/2021

Il capitano Nicolas Spader lascia il Vittorio Falmec dopo un decennio

Il primo movimento della campagna acquisti e cessioni del Vittorio Falmec SM Colle è, purtroppo, in uscita. Dopo dieci stagioni consecutive (l’annata 2020/2021 sarebbe stata l’undicesima) Nicolas Spader non vestirà più il rossoblù. Il capitano della squadra maggiore ha infatti deciso di provar...leggi
09/06/2021



Cordignano. Andrea Meneghin direttore sportivo del settore giovanile

Andrea Meneghin, classe 1981,  è il nuovo direttore sportivo del settore giovanile del Cordignano. Lo ha annunciato la società con un comunicato (vedi immagine in galleria). Nel nuovo progetto societario affiancherà Federico Trentin, direttore sportivo della prima squadra e della j...leggi
08/06/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08830 secondi