Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Ai Lupi non bastano Beccaro e Chajari: finale amaro contro il Caldiero

Serie D. I veronesi si impongono 2-3 in rimonta, nonostante fossero in 9

Serie D, girone C, penultima giornata

Luparense-Caldiero 2-3

Luparense: Bacchin, Meneghini (1’ st Zanella M.), Forte (30’ st Zanella G.), Munaretto Andrea, Baccolo, Beccaro, Fracaro (27’ st Cenetti), Chajari, Florian, Venitucci, Menato (16’ st Finocchio).
Allenatore: Zanini.

Caldiero Terme: Aldegheri, N’ze (14’ st Burato), Braga (19′ st Baldani), Filiciotto, Rossi, Baschirotto, Zerbato, Viviani (14’ st Peli), Proch, Manarin, Cherubin (14’ st Bernadiello).
Allenatore: Soave.

Arbitro: Gauzolino di Torino.

Reti: 20’ pt Beccaro (L), 39’ pt Chajari (L), 19’ e 38’ st Filiciotto (C), 51’ st rigore Peli (C).

La Luparense sconfitta al Casée. Non bastano le reti di Beccaro e Chajari. Il Caldiero, rimasto in 9, nel secondo tempo apre i giochi: doppietta di Filiciotto e Peli dal dischetto.

Parte all’attacco la squadra di casa che crea la prima occasione al 4’ con Venitucci: il suo tiro da fuori va sopra la traversa. Un minuto dopo ci prova Chajari. Al 9’ Menato per Florian. Ancora Menato, intercetta la difesa. Il Caldiero riparte con una rimessa laterale. Spinge allora Fracaro che crossa per Venitucci. Il numero 10 tenta il tiro in area alla ricerca dell’attaccante in maglia numero 9.

Riparte il Caldiero: Cherubin tira in area puntando all’incrocio, fuori. La gran corsa di Fracaro crea la giocata per Chajari che ci prova dalla distanza. La battuta è potente, ma finisce fuori (14’). Dal fondo riparte Aldegheri. Beccaro più tardi recupera su Manarin: assist per Fracaro, alto. Aldegheri poco dopo non trattiene e concede l’angolo. La Luparense batte corto e concede la ripartenza degli ospiti. Filiciotto per Cherubin: punizione.

Baccolo, Chajari, Venitucci per Fracaro costretto al retropassaggio per Meneghini. Recupera Beccaro. Ancora il numero 7 rossoblù prende palla e taglia perfettamente per Menato. La difesa avversaria spazza via. Al 20’ gli uomini di mister Zanini si portano in vantaggio con la rete di Beccaro. L’azione parte dalla punizione affidata a Chajari. Florian effettua il primo tentativo, Aldegheri para e trova sottoporta Beccaro che realizza splendidamente.

Ci prova allora il Caldiero con Cherubin, copre bene Munaretto. Riparte dal fondo Bacchin. La Luparense ottiene un’altra punizione: Venitucci al tiro, Munaretto di testa. Fuori. Al 31’ è la formazione veronese del tecnico Soave ad ottenere un pericoloso tiro da fermo. Al limite, il tiro è affidato a Filiciotto: traversa piena. Al 34’ il Caldiero ottiene il corner: Chajari di testa butta fuori.

Cinque minuti dopo, al 39’, la Luparense trova la seconda rete. Questa volta la firma è di Chajari. Ad aprire l’azione è Baccolo. Aldegheri miracoloso respinge, trovando la ribattuta di Florian. Ci pensa la difesa a murare, ma Chajari prende palla e con potenza e velocità insacca sicuro. Nel recupero, acrobazia di Menato che realizza il colpo dello scorpione su assist di Baccolo (48’).

Il secondo tempo trova al 9’ l’espulsione di Proch, in maglia numero 9, per doppia ammonizione. Il Caldiero resta in dieci uomini. Al 12’ Bacchin sicuro chiude Manarin. Al 14’ grande occasione di Menato: palo netto interno e palla che scorre sulla linea.

Al 19’ il Caldiero riapre i giochi con la rete di Filiciotto. Al 23’ miracoloso Bacchin chiude la porta a Manarin. Numero di Finocchio al 26’ che supera l’uomo e affida la palla a Fracaro che viene murato. Ancora Bacchin, al 34’ in uscita perfetta su Manarin, sigilla il risultato. Al 38’ il Caldiero pareggia i conti con la doppietta di Filiciotto. Al 44’ espulso Baschirotto per doppio giallo: il Caldiero resta in 9. Al 47’ punizione per il Caldiero: Bacchin para su Filiciotto.

Finale infuocato: al 50’ Bacchin salva su Peli. Baccolo commette fallo in area su Bernadiello ed è rigore per il Caldiero. Dal dischetto Peli chiude il match.

Ufficio stampa Luparense

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 06/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Alla Luparense riconfermati mister Zanini e il ds Briaschi

Continuità. È questa la parola d’ordine della Luparense FC per la prossima stagione calcistica. Il club rossoblù guidato dal presidente Stefano Zarattini (a destra nella foto a lato), infatti, ha annunciato la riconferma del direttore sportivo, Alberto Briaschi, e del tecnico ...leggi
16/06/2021




Mercato: Cacciotti e Bedin alla Godigese, Dengo ritorna al Loreggia

Primi due innesti per la Godigese in Eccellenza. Il direttore sportivo Gabriele Fassina ha raggiunto l'accordo con la punta classe 1989 Gianluca Cacciotti (ex Tombolo, Bassano, Valbrenta - a destra nella foto) e con il centrocampista del '94 Mattia Bedin (a sinistra), ex Union Qdp ...leggi
12/06/2021

Promozione. L'Azzurra Due Carrare si assicura Andrea Zanni

Secondo rinforzo di mercato per l'Azzurra Due Carrare in Promozione. Dopo l'arrivo del centrocampista Enrico Grigio, il direttore sportivo Andrea Stefani (nella foto) si è assicurato le prestazioni dell'esterno offensivo Andrea Zanni dall'Ardisci e Spera. ...leggi
12/06/2021

United Borgoricco Campetra: "Abbiamo riconfermato i pezzi pregiati"

Nella foto: Edoardo Cappella, capocannoniere del girone A di Eccellenza al momento della sospensione per Covid, in ottobre, insieme ad Antenucci del Vigasio. In attesa delle prime operazioni in entrata, il neonato United Borgoricco Campetra finora si è concentrato sulle riconferme nella rosa che e...leggi
11/06/2021

Atletico Conselve. Il nuovo direttore sportivo è Jacopo Guariento

Jacopo Guariento (nella foto) è il nuovo direttore sportivo dell'Atletico Conselve, società la cui prima squadra milita in Seconda categoria.Conselvano classe 1994, ex giocatore biancorosso, si è ritirato dall'attività agonistica per motivi fisici e ben conosce l'ambiente....leggi
10/06/2021






Mercato: Garda, Ambrosiana Trebaseleghe, Vitt San Giacomo

Movimenti in entrata e in uscita in Eccellenza, Promozione e Seconda categoria. Per quanto riguarda il Garda (Eccellenza), il direttore generale Mirco Pomari fa sapere che ci sono due giocatori in uscita: il centrocampista classe 1993 Matteo Oliboni (destinazione Castelnuovo...leggi
05/06/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10160 secondi