Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Dall'unione tra Basalghelle e Piavon nasce l'Asd Gianfranco Zigoni

I rossoblù mettono il titolo sportivo della Seconda categoria, i gialloblù invece l'impianto di gioco. "Chi meglio di Gianfranco poteva rappresentare l’unione tra questi due club?". Supervisione dell'Opitergina

Vai alla galleria

Nella foto a lato: il gruppo di giocatori e dirigenti durante la presentazione all’Opitergium. In galleria i nuovi acquisti, ma ne sono previsti altri.

Asd Gianfranco Zigoni”: si chiama così la nuova società nata dall'unione tra il Basalghelle (Seconda categoria) e il Piavon (Terza) con la supervisione dell’Opitergina, prendendo dunque il nome del famoso ex attaccante di Juventus, Genoa, Roma e Verona (foto in galleria), 77 anni a novembre, che a Oderzo è di casa.

Il club avrà sede a Piavon con i colori sociali rosso-blu-giallo, in riferimento al vecchio rossoblù del Basalghelle e al gialloblù del Piavon.

L’allenatore, lo ricordiamo, sarà Paolo Cescon, ex Juniores élite del Liapiave e dell'Eclisse Careni Pievigina.

Gianfranco Zigoni è stato, a fine carriera, l’indiscusso protagonista di un periodo di successi per il Piavon. Più tardi fu per 10 anni l’allenatore della Scuola calcio del Basalghelle a lui intitolata. Chi meglio di Gianfranco poteva rappresentare l’unione tra questi due club”, dichiara la dirigenza, “Ecco spiegato il perché della scelta di questa denominazione prestigiosa ma al tempo stesso insolita nel mondo del calcio”.
“Il Basalghelle conferirà il titolo sportivo della Seconda categoria, mentre il Piavon metterà a disposizione l’impianto di gioco. Il mix di conoscenze e abilità che ne scaturirà a livello dirigenziale lascia intravedere un futuro roseo per questa iniziativa calcistica”.
“L’Asd Gianfranco Zigoni godrà inoltre della fattiva collaborazione dell’Opitergina, che si è adoperata per favorire la nascita di questa realtà vista come un’ulteriore opportunità da offrire ai ragazzi del territorio affinché, al termine del percorso nel settore giovanile, possano continuare a praticare il gioco del calcio a Oderzo”.

ROSA 2021/2022

Portieri: Riccardo Battistella (dal Liapiave - ex Codognè), Jacopo Peruzzetto, Devid Ros (ex Opitergina e Gorghense).

Difensori: Nicolò Biasiato (dall’Opitergina - ex Team Biancorossi), Alessandro Brussolo (dal Liapiave), Simone Cancian, Davide Castellan (ex Piavon), Enrico Doimo, Manuel Faloppa, Mattia Polo (dall’Opitergina - ex Prata Falchi), Matteo Prataviera, Mirco Roveda (dal Vazzola - ex Union Feletto Vallata).

Centrocampisti: Riccardo Arrigoni, Alberto Cattellan (dal Liapiave - ex Uniongaia), Robert Cioarek (dal San Vendemiano - ex Vazzola), Aliou Tamba.

Attaccanti: Mattia Buso, Simone Rossetto, Andrea Rossi (dall’Opitergina - ex Codognè), Michele Trevisan (dal Liapiave - ex Santa Lucia).

STAFF TECNICO

Allenatore: Paolo Cescon
Vice allenatore: Stefano Fava
Preparatore portieri: Tiziano Sartor

SOCIETÀ

Presidente: Ivano Nichele
Vice presidente: Ettore Dal Pozzo
Direttore sportivo: Fabio Carlet
Dirigenti: Roberto De Giusti e Nicola Favaretto

Galleria fotografica
  • Zigoni
  • Devid Ros
  • Alberto Cattellan
  • Alessandro Brussolo
  • Andrea Rossi
  • Mirco Roveda
  • Nicolo Biasiato
  • Riccardo Battistella
  • Michele Trevisan
  • Davide Castellan
  • Robert Cioarek
  • Mattia Polo
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 30/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...












Montebelluna: Jacopo Renon ceduto a titolo definitivo al Genoa

La Prodeco Montebelluna ha raggiunto l’accordo con il Genoa per la cessione a titolo definitivo del centrocampista offensivo Jacopo Renon, classe 2007.Jacopo si aggiunge ad una numerosa lista di prestigiosi trasferimenti che hanno interessato giovani calciatori biancocelesti.Dopo Tavernaro...leggi
12/09/2021


Montebelluna: Tommaso Ebone ceduto a titolo definitivo al Bologna

Ennesimo prestigioso trasferimento ai professionisti per un giovane calciatore biancoceleste della Prodeco Montebelluna del presidente Alberto Catania. L’amministratore delegato Stefano Frezza e il responsabile del settore giovanile Marco Cecchet hanno raggiunto in questi giorni l’...leggi
08/09/2021

Giorgione: rinnovato il prestito di Riccardo Gian al Bologna

In casa Giorgione la lista dei trasferimenti nei professionisti si arricchisce di un nuovo elemento. La società del presidente Orfeo Antonello ha infatti perfezionato la cessione temporanea con diritto di riscatto di Riccardo Gian al Bologna. E' un attaccante classe 2006, e p...leggi
07/09/2021

Coppa Italia di Eccellenza. L'Opitergina espugna Vittorio con Maccan

Le buone prestazioni del precampionato, tra tornei, allenamenti congiunti e amichevoli, avevano messo in evidenza come l'Opitergina di quest'anno fosse una squadra già con una precisa identità. E domenica 5 settembre, nella prima gara ufficiale dell'anno, la formazione di mister Francesco Fe...leggi
06/09/2021

Solo 9 tesserati, di cui 3 fuori: il Crocetta non gioca a Barbisano

"Soltanto 9 giocatori finora tesserati, di cui tre infortunati: oggi il Crocetta non scenderà in campo a Barbisano per la prima giornata del Trofeo Veneto di Prima categoria. Nel pomeriggio ci alleneremo comunque a Crocetta con i 6 ragazzi disponibili e lo staff tecnico".A des...leggi
05/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03156 secondi