Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Presentate ufficialmente le squadre dell'Union Feletto Vallata

La società rossoverde conta 120 atleti tesserati

Vai alla galleria

Nei giorni scorsi si è svolta, presso l'impianto sportivo di Rua di Feletto, la presentazione ufficiale della stagione calcistica 2021/2022 dell'Union Feletto Vallata. Era presente l'intera società in loco, le autorità comunali di San Pietro di Feletto e Tarzo, una delegazione della società Pordenone Calcio con la quale i rossoverdi si sono affiliati quest'anno. Vista anche la splendida giornata di sole c'è stata una vasta risposta di pubblico (tifosi, simpatizzanti, genitori e nonni dei ragazzi) con circa un centinaio di presenze.

Sono stati presentati, nome per nome, tutti i giocatori dell'intero settore giovanile (Primi calci, Pulcini, Esordienti, Giovanissimi e Allievi) e della prima squadra (girone R di Seconda categoria) per un totale di 120 atleti tesserati.

Con orgoglio il presidente Lorenzo Canzian e il direttore generale Mirco Modolo hanno inoltre dato risalto ai 5 mister patentati Figc, ai 16 dirigenti accompagnatori, e al resto della squadra dirigenziale che tanto si dedica con passione a questa splendida attività.
I mister patentati (abilitazione Uefa C) sono Angelo Cesca (prima squadra), Riccardo Canzian responsabile del settore giovanile (Pulcini, Esordienti), Andrea Simonetti (Allievi), Adriano Canzian (Giovanissimi) e Dario Viezzer (Primi calci). A loro si aggiunge Denis Allegritti, che ha acquisito l'abilitazione di preparatore atletico e svolge a pieno la mansione nel settore giovanile.

L'attività prevede la gestione di 4 campi: Rua campo principale, Tarzo, Corbanese e Bagnolo come centro di allenamento.

Non è mancato un ringraziamento particolare agli sponsor locali ed ai genitori dei ragazzi per la loro partecipazione e sostegno.

Galleria fotografica
  • Modolo e Canzian
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 03/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...













Il memorial Nicolli torna a Caorle: presentata la 23^ edizione

Il Memorial Giuseppe Nicolli torna a Caorle, torna a "casa". Dopo la prima giornata di gare, svoltasi giovedì scorso, la 23esima edizione del torneo di calcio tra le Rappresentative delle Delegazioni provinciali e distrettuali del Comitato Regionale Veneto FIGC-LND - che quest’anno coin...leggi
20/04/2022

Esordienti: presentato il Torneo nazionale Opitergina-Trofeo da Loris

È tutto pronto per il ritorno in campo del 2° Torneo Nazionale USD Opitergina - 18° Trofeo Ristorante da Loris, la manifestazione sportiva a carattere nazionale riservata ai piccoli calciatori appartenenti alla categoria Esordienti 1° anno, classe 2010, organizzata dall'USD Opitergina...leggi
03/04/2022



L'Opitergina piange la scomparsa di mister Denis Botta

Grave lutto in casa Opitergina, si è spento giovedì mattina Denis Botta, 41 anni, allenatore delle giovanili della società. Allenava la squadra Pulcini ed era un tecnico preparato e attento non solo alla sfera sportiva ma anche, soprattutto personale. La soci...leggi
04/03/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07708 secondi