Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


"Diamo un calcio al cancro": amichevole Union Pro-Legnago under 16

Si gioca domenica 19 dicembre alle 11 a Mogliano. Il ricavato sarà devoluto alla fondazione Città della Speranza

Vai alla galleria

“Diamo un calcio al cancro”. Si svolgerà domenica 19 dicembre alle ore 11, presso il campo principale Arles Panisi in via Ferretto 3 a Mogliano Veneto (TV), l’amichevole tra i classe 2006 dell’Union Pro 1928 e i pari età dell’Fc Legnago Salus. La partita ha lo scopo di raccogliere fondi per la Fondazione Città della Speranza che da anni si occupa di seguire i bambini oncologici. Le intenzioni della gara sono quelle di regalare a tutti i piccoli che lottano ogni giorno contro un tumore la forza per vincere questa battaglia e calcare presto un campo da gioco. Saranno presenti le autorità, il Presidente LND Veneto Ruzza con alcuni delegati e rappresentanti del mondo sportivo.

Un testimonial d’eccezione
Per un’occasione così speciale, il calcio di inizio sarà dato dal campione di basket Denis Marconato, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene nel 2004, Campione europeo nel 1999, ex, tra l’altro, della Benetton Treviso, Reyer Venezia, Olimpia Milano, Barcellona e Dinamo Sassari.

L’appello
«Ci aspettiamo una forte partecipazione da parte di tutti, non solo tifosi, per sostenere, insieme a Città della Speranza, questa battaglia» dicono all’unisono i presidenti.
L’intero ricavato sarà poi devoluto al presidente della Fondazione a fine partita. Il biglietto di entrata è di € 10,00 per gli adulti mentre per i bambini è gratuita. In conformità con le norme vigenti è richiesto il green pass o il tampone. Se poi si vuole contribuire con una cifra più alta la scelta è libera.

Galleria fotografica
  • 2006 Union Pro
  • 2006 Legnago
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 15/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Union Pro. Leonardo Bottaro (classe 2008) si trasferisce all'Udinese

L’Union Pro 1928 si dimostra ancora una fucina per giovani del vivaio. Questa volta è toccato a un giovanissimo veneziano Leonardo Bottaro, classe 2008, prodotto del vivaio che, dopo essersi messo in mostra nella scorsa stagione nel campionato Giovanissimi U15 élite, è stato selezionato dagli osservatori d...leggi
10/08/2022


San Vendemiano U17 punito per il mancato rispetto del 'return to play'

Per aver consentito, o comunque non impedito, tra febbraio e aprile la partecipazione agli allenamenti e alle gare di campionato della squadra Under 17, di giovani calciatori già colpiti da Covid privi di attestazione di “return to play” necessaria per la ripresa dell’attività sportiv...leggi
05/08/2022




Liventina: per Giacomo Gusso trasferimento definitivo al Como

La Liventina del presidente Bruno Foscan ha perfezionato il trasferimento definitivo del difensore centrale Giacomo Gusso (classe 2004) al Como, società di Serie B con la quale andrà in ritiro inserito nella formazione Primavera, con l'obiettivo di met...leggi
12/07/2022

Eclisse. Mauro Longo nuovo responsabile del settore giovanile

Mauro Longo (nella foto) è il nuovo responsabile del settore giovanile dell'Eclisse Careni Pievigina, ruolo ricoperto nella scorsa stagione da Alberto Bellè. Laureato ISEF a Urbino (ora scienze motorie) per diversi anni ha dato un contributo importante alla...leggi
05/07/2022

Il Giorgione ottimizza i quadri anche nel settore giovanile

Nella foto: Fabio Dalla Costa, direttore generale del settore giovanile a Castelfranco. Dopo il rinnovo dell'asset societario legato alla prima squadra e alle ambizioni di Serie D, il Giorgione del presidente Orfeo Antonello ha ottimizzato i quadri ...leggi
02/07/2022





L'Union Pro fa "doppietta" vincendo anche il torneo Ceschel

Doppietta Union Pro 1928. La squadra del presidente Lorenzoni si aggiudica i prestigiosi tornei Ceschel a Quarto d'Altino e della Marca a Vittorio Veneto con un roboante 4-0 (tripletta del piccolo "fenomeno" Canato). Un bel modo di iniziare e prepar...leggi
20/06/2022



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07809 secondi