Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


News varie: Belfiorese, Nuova Loreggia, Justinense e non solo

Roberto Piuzzi allenerà i veronesi in Eccellenza. Diego Pegorin non è più il direttore sportivo dei biancorossi, Massimo Colombo verso la panchina della Justinense. Probabile riconferma di mister e DS al Salvatronda. Durollari appende gli scarpini al chiodo

Vai alla galleria

Nella foto a lato: Massimo Colombo. Nella galleria in basso: Roberto Piuzzi.

Roberto Piuzzi sarà il nuovo allenatore della Belfiorese in Eccellenza. Prende il posto di Nicola Lonzar, che si dovrebbe occupare del settore giovanile del Caldiero Terme. Negli ultimi anni Piuzzi ha svolto anche il ruolo di allenatore in seconda della Primavera dell'Hellas Verona.

Diego Pegorin non è più il direttore sportivo della Nuova Loreggia in Prima categoria. La società biancorossa lo ringrazia per il lavoro svolto in questi tre anni.

Al Salvatronda, in Prima, si va verso l'ennesima riconferma sia del tecnico Stefano Magaton, sia del DS Simone Graziotto.

Massimo Colombo, tecnico d'esperienza, ex Asolo, sarebbe vicino all'accordo con la Justinense per guidare i padovani nella prossima stagione in Seconda categoria.

Il laterale mancino Enea Durollari, classe 1994, ex San Vendemiano e San Martino Colle in Prima, appende gli scarpini al chiodo per motivi di lavoro.

Per segnalare movimenti di mercato, è possibile inviare un messaggio Whastapp al 3466022134.

Galleria fotografica
  • Roberto Piuzzi
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 19/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Mercato: le ultime da Este, Academy Plateola e Union Dese

Nella foto a lato: Andrea Antenucci (Plateola). Nella galleria in basso: Strechie con mister Pagan (Este), e Sartori con il DS Eddy Righetto (Union Dese). In Serie D ennesimo acquisto per l'Este. Approda in giallorosso il centrocampista tuttofare ...leggi
30/06/2022




Promozione. Primi 5 acquisti per il neopromosso Galliera

Nella foto a lato: Alberto Baggio con il DS Alberto Toniolo. Nella galleria in basso: gli altri 4 acquisti del Galliera e la premiazione della società sabato scorso a Camposampiero. Primi colpi in entrata per il Galliera, neopromosso in Promozione. Il direttore sportivo Al...leggi
28/06/2022

L'attaccante Pasha al Treviso. Solinas sbarca all'Este

Nella foto a lato: il DS Briaschi con il nuovo acquisto del Treviso. Nella galleria in basso: Simone Solinas. Ancora una new-entry al Treviso. La società del presidente Luigi Sandri ha ufficializzato l'attaccante Patrick Pasha...leggi
28/06/2022

Altri movimenti per Arre Bagnoli, Cappella Maggiore e Venezia 1907

Nella foto a lato, da sinistra: il DS Fabrizio Didonè, Marco Russo e il presidente Rudy Da Dalt (Cappella Maggiore). Nella galleria in basso: i due giocatori del Venezia 1907, e i due nuovi estremi difensori dell'ABC insieme al preparatore dei portieri Cristian Gaudenzi. In Promozione doppia novità tra i pa...leggi
27/06/2022

Movimenti di mercato per Este, Montello e Città di Paese

Nella foto a lato: Davide Tronchin con il vice-presidente Sandro Dal Maso (Montello). Nella galleria in basso: il dirigente Stefano Marchetti con Nicola De Vido (Este). In Serie D l'Este di mister Pagan ha irrobustito il centrocampo c...leggi
26/06/2022

Aggiornamenti da Este, Mestrino Rubano, Monselice e Arre Bagnoli

Nella foto a lato: Thomas Agosti con il presidente Renzo Lucchiari (Este). Nella galleria in basso: Matteo Radoni con il presidente Riccardo Stefani (Mestrino Rubano), Mattia De Toni (Monselice) e Angelo Imeraj (Arre Bagnoli). In Serie D la nuova "saracinesca" dell'E...leggi
25/06/2022

Il calcio veneto festeggia la conclusione di una stagione "normale"

Celebrare i vincitori della stagione, ma prima ancora condividere la soddisfazione di tutto il movimento, tornato finalmente a vivere una stagione “normale” dopo il difficile biennio della pandemia. Con questo spirito si è svolta la Festa delle Premiazioni delle Società e delle Benemerenze regionali organiz...leggi
25/06/2022







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07211 secondi