Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Bassano


Aggiornamenti da Bassano, Sandonà, Piovese, Campigo

Rinnovo ufficiale per il bomber giallorosso Lukanovic. Il Sandonà prosegue con mister Giacomin. Quattro giovani riconfermati a Piove di Sacco. Il Campigo riparte dal capitano El Bouhra

Vai alla galleria

Nella foto a lato: Lukanovic con il DS Francesco Sacchetto (Bassano). Nella galleria in basso: Giacomin (Sandonà), El Bouhra (Campigo) e alcuni giovani riconfermati alla Piovese.

In Eccellenza il Bassano ha ufficializzato la terza riconferma dopo quelle di Francesco Peotta e Alessandro Zuin, anche questa nell'aria da giorni: si tratta del bomber Antonio Lukanovic, classe 1998, approdato in giallorosso nella finestra invernale di mercato e autore di 10 gol.

Rimaniamo nella massima serie regionale, dove il Sandonà ha riconfermato l'allenatore Giulio Giacomin: "Dopo l'eccellente campionato dello scorso anno, Giulio Giacomin sarà ancora il tecnico del Sandonà 1922 per la stagione 2022/2023", annuncia la società tramite un comunicato stampa, "Amatissimo dai tifosi nelle vesti di giocatore, mister Giacomin è entrato subito in sintonia col mondo biancoceleste anche da allenatore. La valorizzazione di una squadra giovanissima uniti ad un calcio spumeggiante sono stati gli ingredienti principali della scorsa stagione, che ha saputo regalare entusiasmo a giocatori e tifosi. Con l'augurio che il prossimo anno sia ricco di successi, la società fa un grosso in bocca al lupo al mister in vista del lavoro da svolgere per la stagione in divenire!".

La Piovese, neopromossa in Eccellenza, inizia il valzer delle riconferme con 4 giovani. Partiamo dal portiere classe 2004 Mattia Padoan, che ha esordito all'inizio del girone di ritorno. Quindi Cristian Voltan, difensore del 2003. Giacomo Tommasi, centrocampista nato nel 2002, messosi in luce prima dell'infortunio che ha condizionato la sua seconda metà di stagione. Infine Simone Menegazzo, attaccante classe 2001, autore di 8 gol.

In Prima categoria il Campigo versione 2022/2023 riparte da un punto fermo: Mohamed El Bouhra. Il jolly offensivo indosserà ancora la maglia gialloblù e la fascetta da capitano. "La squadra sarà costruita intorno a lui", afferma il direttore sportivo Federico Ziliotto, che ha raggiunto l'accordo anche per la riconferma del difensore Marco Bortolotto. Si lavora per altri rinnovi e per gli acquisti, "anche di categoria superiore". Il nuovo preparatore dei portieri è Gianluca Tessaro, ex Montello, Caerano e Vedelago.

Galleria fotografica
  • Giulio Giacomin
  • Mohamed El Bouhra
  • Piovese
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 09/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...






Eccellenza. L'argentino Julian Bruno si accasa al Bassano

L'argentino Julian Bruno (foto), nella scorsa stagione al Giorgione, è un nuovo difensore centrale del Bassano in Eccellenza. Classe 2000, ha vestito anche le maglie di Palmese, Cittanovese, Bra e Afragolese.Intanto nello staff giallorosso sono entrati il preparatore dei portieri Antoni...leggi
05/08/2022



Test pre-campionato: i risultati di domenica 31 luglio

Nella foto a lato: Vicenza e Cartigliano. Ospite della partita Matteo Faresin, ex capitano del Cartigliano, con un momento toccante nel pre-gara con le due squadre.Nella galleria in basso: Cittadella e Luparense. Sconfitte prevedibili ma onorevoli per Cartigliano e Luparense (Serie D) nelle amichevoli...leggi
31/07/2022

Ufficiali altri 2 ripescaggi. Un girone in sovrannumero in Promozione

La Pro Venezia, che si trovava in Prima categoria, viene inserita in sovrannumero in Promozione, dove pertanto ci dovrebbero essere quattro gironi da 14 squadre e un girone da 15 squadre.Dalle prime informazioni che abbiamo raccolto, pare che in un primo momento la documentazione per l'...leggi
29/07/2022









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08917 secondi