Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Vicenza


Montecchio: Antonio Mandato nuovo responsabile del settore giovanile

Succede a Filippo Ghiotto, che rimarrà all'interno della società

Il direttore generale del Montecchio Maggiore, Gianluca Biasio, ha annunciato che il nuovo responsabile del settore giovanile per la stagione sportiva 2022/2023 sarà Antonio Mandato.

Reduce da 4 anni a Longare Castegnero dove ha ricoperto il ruolo di direttore generale della società berica, in precedenza per 4 anni responsabile del settore giovanile del Vicenza, con una parentesi in cui ha ricoperto il ruolo di vice presidente nonché consigliere di amministrazione del Vicenza. Ricordiamo inoltre i 10 anni di presidenza al Camisano. Antonio Mandato ricoprirà il ruolo di responsabile del settore giovanile della società castellana.

Si occuperà di coordinare il settore giovanile e l'attività agonistica e tenere i rapporti con le società professionistiche con cui il Montecchio Maggiore collabora.

Succede a Filippo Ghiotto che rimarrà all’interno della società biancorossa con le mansioni di coordinatore attività di base e allenatore dei Giovanissimi sperimentali 2009.

La proprietà, nelle persone del patron Romano Aleardi e del presidente Mattia Aleardi, sono fiere e orgogliose che Antonio Mandato abbia accettato questo incarico molto importante e strategico all’interno della società vista la grande importanza data alla crescita del settore giovanile, vero “fiore all’occhiello” della società castellana con ottimi risultati raggiunti a livello regionale in tutte le categorie.

Ecco le prime dichiarazioni del neo responsabile del settore giovanile Antonio Mandato: "Sono molto soddisfatto della scelta fatta, anche perché pur avendo avuto altre proposte da altre società ero intenzionato a prendermi un anno sabbatico; ma quando mi ha chiamato prima il presidente Mattia Aleardi, che conosco bene e che ho avuto come giocatore quando ero presidente a Camisano Vicentino e poi il patron Romano Aleardi con cui ho legami trentennali sin dai tempi del calcio Torri in Eccellenza con cui collaboravamo, mi hanno coinvolto e fatto entusiasmare nel nuovo progetto, per cui non ho avuto esitazioni e ho accettato immediatamente il nuovo incarico. Arrivo a Montecchio con grande entusiasmo e cercherò di lavorare in sinergia con gli allenatori e dirigenti. E’ per me motivo di orgoglio entrare a far parte di una “famiglia” come Montecchio Maggiore, società organizzata e di riferimento nel panorama calcistico vicentino e regionale".

La società Montecchio Maggiore calcio dà il benvenuto ad Antonio Mandato e un grande in bocca al lupo per la nuova esperienza.

Ufficio comunicazione Montecchio Maggiore

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 09/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...





Il memorial Nicolli torna a Caorle: presentata la 23^ edizione

Il Memorial Giuseppe Nicolli torna a Caorle, torna a "casa". Dopo la prima giornata di gare, svoltasi giovedì scorso, la 23esima edizione del torneo di calcio tra le Rappresentative delle Delegazioni provinciali e distrettuali del Comitato Regionale Veneto FIGC-LND - che quest’anno coin...leggi
20/04/2022














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03806 secondi