Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Union Pro. Leonardo Bottaro (classe 2008) si trasferisce all'Udinese

Il giovane centrocampista: "Lavorerò duro e mi impegnerò al massimo per non deludere nessuno"

Vai alla galleria

L’Union Pro 1928 si dimostra ancora una fucina per giovani del vivaio. Questa volta è toccato a un giovanissimo veneziano Leonardo Bottaro, classe 2008, prodotto del vivaio che, dopo essersi messo in mostra nella scorsa stagione nel campionato Giovanissimi U15 élite, è stato selezionato dagli osservatori dell’Udinese e in questi giorni ha ufficializzato il suo passaggio alla società friulana. Centrocampista dotato di ottima tecnica, visione di gioco e velocità di pensiero, saprà sicuramente farsi valere nella nuova avventura.

Il commento del presidente Enrico Lorenzoni dopo la firma, dice: «Siamo molto felici che il lavoro di questi anni ci stia facendo raccogliere le soddisfazioni che meritavamo. Il nostro settore giovanile sta avendo il giusto riconoscimento. Credo fortemente sia solo l’inizio di una “cantera” targata Union Pro 1928».

Marco Funes, direttore responsabile del settore giovanile sottolinea: «Siamo molto orgogliosi di dare la possibilità di misurarsi in una squadra di Serie A al “nostro” Leonardo ed è uno stimolo per i nostri ragazzi. Volontà e serietà permettono di toccare con mano questi risultati. Leonardo lo abbiamo voluto fortemente da noi per le sue qualità sia sportive che personali tanto da farlo giocare “sotto” età con la nostro Under 15. Il nostro settore giovanile ormai è assestato tra i primi posti in regione».

Felicissimi anche i genitori: «Io e mia moglie siamo molto orgogliosi della strada fatta da Leonardo in questi anni. Ha iniziato ad indossare la maglia da calcio all'età di cinque anni, presso una squadra locale di Venezia, per poi approdare nel 2020 a Mogliano. All'Union Pro mio figlio ha trovato ad accoglierlo non solo una squadra di calcio, ma un'intera grande famiglia. Quando l'Udinese ci ha contattato a Leonardo sono brillati gli occhi. Era la realizzazione di un sogno. Lo stesso che tutti i ragazzini fanno da quando sono piccoli: giocare in una compagine di Serie A».

Leonardo ha idee molto chiare sul suo futuro. «Con i Giovanissimi 2007 élite ho giocato due stagioni con compagni di squadra che avevano un anno in più di me e questo mi ha fatto capire che l’Union Pro aveva fiducia in me. Adesso parte la mia prima stagione all'Udinese. Lavorerò duro e mi impegnerò al massimo per non deludere nessuno. I miei obiettivi sono allenarmi con impegno e dare il mio contributo alla squadra durante le partite ma anche riuscire ad ambientarmi ad Udine, lontano dalla mia famiglia, non trascurando però la scuola visto che ho già scelto il mio nuovo percorso di studi al liceo».

Comunicato Union Pro

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 10/08/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Giorgione. Tommaso Pivato ceduto in via definitiva al Venezia

Nella foto: Tommaso Pivato. Al Giorgione continua il percorso di crescita del settore giovanile, che guarda alla nuova imminente stagione con un mix di figure storiche e nuove entrate. Infatti si riparte con Alessandro Zaggia che prenderà l'area di responsabile de...leggi
14/09/2022








San Vendemiano U17 punito per il mancato rispetto del 'return to play'

Per aver consentito, o comunque non impedito, tra febbraio e aprile la partecipazione agli allenamenti e alle gare di campionato della squadra Under 17, di giovani calciatori già colpiti da Covid privi di attestazione di “return to play” necessaria per la ripresa dell’attività sportiv...leggi
05/08/2022




Liventina: per Giacomo Gusso trasferimento definitivo al Como

La Liventina del presidente Bruno Foscan ha perfezionato il trasferimento definitivo del difensore centrale Giacomo Gusso (classe 2004) al Como, società di Serie B con la quale andrà in ritiro inserito nella formazione Primavera, con l'obiettivo di met...leggi
12/07/2022

Eclisse. Mauro Longo nuovo responsabile del settore giovanile

Mauro Longo (nella foto) è il nuovo responsabile del settore giovanile dell'Eclisse Careni Pievigina, ruolo ricoperto nella scorsa stagione da Alberto Bellè. Laureato ISEF a Urbino (ora scienze motorie) per diversi anni ha dato un contributo importante alla...leggi
05/07/2022

Il Giorgione ottimizza i quadri anche nel settore giovanile

Nella foto: Fabio Dalla Costa, direttore generale del settore giovanile a Castelfranco. Dopo il rinnovo dell'asset societario legato alla prima squadra e alle ambizioni di Serie D, il Giorgione del presidente Orfeo Antonello ha ottimizzato i quadri ...leggi
02/07/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07917 secondi