Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Verona


Under 19 regionali. Luca Martini è il nuovo tecnico della Belfiorese

I biancazzurri si apprestano ad iniziare la preparazione estiva

Juniores Under 19 regionale che si appresta ad iniziare la preparazione estiva in vista dell’imminente campionato. Decolla ufficialmente la stagione 2022-23 del nuovo gruppo che sarà a disposizione del neo allenatore Luca Martini e del suo staff tecnico. Il condottiero biancazzurro è pieno di entusiasmo e non vede l’ora di iniziare l’avventura. E’ grande conoscitore di calcio, professionalità e serietà sono i suoi cavalli di battaglia.

Conosciamo meglio il nuovo tecnico. Belfiorese “doc” di nascita, inizia la carriera calcistica nel suo paese natale con l’allora società GS Gaudete ed il suo primo allenatore nelle file degli esordienti è proprio l’attuale responsabile del settore giovanile Alessandro Albertini. Segue poi tutta la trafila delle formazioni giovanili fino alla convocazione in prima squadra e nel frattempo la società cambia denominazione divenendo l’attuale Belfiorese. Con questa casacca esordisce a soli 16 anni in Prima categoria sotto la guida di mister Walter Fedrigo, ora responsabile area tecnica. Dopo tre campionati passa al Tregnago dove rimane per 4 anni tra Promozione, Serie D (chiamata Interregionale) ed Eccellenza. Per motivi di lavoro scende di categoria e viene ingaggiato dal Monteforte dove vince subito il campionato e approda nuovamente in Prima categoria restandovi nei due anni successivi. Un infortunio al ginocchio ne condiziona il cammino e fa una scelta di cuore andando a disputare la sua ultima stagione di calcio giocato proprio con la maglia della sua Belfiorese che milita nel torneo di Prima categoria. La passione sportiva non riesce però a tenerlo più di tanto lontano dai manti erbosi e così dopo qualche anno inizia ad allenare nella società di residenza, la Provese, esercitando la sua nuova professione in quasi tutte le annate di quel settore giovanile. Arriva la chiamata della Belfiorese e, nel suo caso, si direbbe “…era un destino già scritto!”.

Queste le prime parole del mister della Juniores regionale: “Mi ha fatto enorme piacere quando la Belfiorese mi ha chiamato, non potevo dire di no soprattutto come segno di riconoscenza nei confronti di quelle persone che nell’ambito calcistico mi hanno dato dei valori e che oggi con gioia ritrovo ancora nella stessa società ma con ruoli diversi, come Sandro Albertini e Walter Fedrigo rispettivamente responsabile del settore giovanile e responsabile area tecnica. Assieme al direttore sportivo Mirko Cucchetto e allo stesso presidente biancazzurro Giuseppe Mosele mi hanno fatto capire come mai questa società si appresta ad iniziare il settimo anno consecutivo in Eccellenza ed avere tutte le squadre del proprio vivaio iscritte ai campionati regionali, a conferma di un’organizzazione ben precisa frutto di idee e obiettivi chiari in cui la crescita dei giovani viene sempre messa al primo posto. Persone con valori veri!”.

Il tecnico ci parla anche della sua nuova squadra: “Ho già avuto modo di conoscere un pò il gruppo durante un recente incontro di presentazione. La rosa è formata da una buona parte di ragazzi dello scorso anno a cui sono stati aggiunti nuovi elementi di qualità con l’intento di innalzare ulteriormente l’asticella, scelte ponderate e condivise con la società per avere un buon gruppo di 24 giocatori indispendabili per affrontare un campionato ostico e avvincente come quello “under 19 regionale”. Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente il mister delle ultime stagioni Daniele Meneghetti ed il suo secondo Roberto Soave che si sono resi disponibili nell’aiutarci a valutare attentamente la rosa esistente. Inizieremo la preparazione il 16 agosto ed assieme al preparatore atletico Nicola Bertelli cercheremo di capire fin da subito quali caratteristiche fisiche e tecniche possiedono i ragazzi per programmare al meglio il ritiro in lessinia nella località montana di Bolca che ci permetterà di lavorare nello specifico, anche se siamo ben consapevoli che la cosa in assoluto più importante sarà quella di creare un gruppo unito. Lavoreremo molto anche sull’aspetto mentale della squadra perchè vogliamo che i ragazzi imparino a trovare sempre la soluzione migliore nel corso della partita, anche questo è sinonimo di crescita calcistica. C’è sicuramente tanta voglia di tornare al calcio giocato. Inizia una prima fase impegnativa sotto l’aspetto atletico, gli allenamenti saranno intensi ma è ciò che serve ai ragazzi per tornare al più presto nella forma ideale. I test e gli allenamenti congiunti che svolgeremo con società amiche ci daranno maggiori indicazioni e un quadro più ampio sulla squadra”.

Infine, a Luca abbiamo chiesto che campionato si aspetta: “Mi aspetto un campionato decisamente difficile e competitivo visto che parecchie squadre del nostro girone sono presenti da diversi anni nella categoria. Noi abbiamo l’obbligo di farci trovare già pronti alla prima giornata perché dobbiamo assolutamente difendere la permanenza in categoria, obiettivo chiestomi dalla società. Ai miei ragazzi ho chiesto di dare sempre il massimo sia agli allenamenti che durante le gare ufficiali perché hanno il dovere di farsi trovare sempre pronti, anche nel caso in cui arrivi una chiamata dalla prima squadra, circostanza che deve essere un stimolo ulteriore e motivo d’orgoglio per tutti. Devono capire e apprendere il prima possibile questi concetti, l’esperienza mi ha insegnato che nel calcio ci sono “treni” che passano una sola volta”.

La Belfiorese mostra con orgoglio un settore giovanile presente in tutte le categorie, catalogando anno dopo anno la crescita costante del proprio vivaio.

Campionato regionale Juniores che prenderà il via sabato 17 settembre, Belfiorese inserita nel girone B composto da 14 squadre per lo più veronesi con la sola aggiunta delle vicentine Chiampo, MM Sarego Academy e Veca Rivereel.

Comunicato Belfiorese

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 13/08/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



L'Olimpica Dossobuono si ritira dal campionato Under 19 regionali

L'Olimpica Dossobuono, in data 19 settembre, ha comunicato il ritiro della propria squadra dal campionato Under 19 regionali (girone A).Le squadre che avrebbero dovuto incontrare l'Olimpica Dossobuono, secondo il calendario, osserveranno un turno di riposo.Il giudice sportivo ha sanziona...leggi
24/09/2022





Il memorial Nicolli torna a Caorle: presentata la 23^ edizione

Il Memorial Giuseppe Nicolli torna a Caorle, torna a "casa". Dopo la prima giornata di gare, svoltasi giovedì scorso, la 23esima edizione del torneo di calcio tra le Rappresentative delle Delegazioni provinciali e distrettuali del Comitato Regionale Veneto FIGC-LND - che quest’anno coin...leggi
20/04/2022


La Piovese ottiene l'affiliazione con l'Hellas Verona

La Piovese ha annunciato l'affiliazione con l'Hellas Verona per la stagione 2021/2022. Inizia dunque una collaborazione per tutte le attività legate alla scuola calcio e al settore giovanile. "Un partner d'eccezione, una società con forti ambizi...leggi
27/10/2021



Nasce una sinergia tra Campodarsego e Chievo Verona

Durante la festa di chiusura delle attività della Scuola calcio del Campodarsego, è stato presentato allo stadio “Gabbiano” il progetto del Centro tecnico A.C. ChievoVerona, unico in Veneto, che sancisce la grande sinergia tra il Campodarsego Calcio e la società gialloblù. ...leggi
26/06/2021




Juniores regionali. La Belfiorese aveva cominciato col piede giusto

Un campionato sospeso alla sesta giornata e un ottimo terzo posto in classifica conquistato dalla formazione Juniores regionale della Belfiorese, un inizio di stagione davvero positivo. 13 sono i punti totalizzati, frutto di 4 splendide vittorie, 1 pareggio e solamente 1 sconfitta. I ragazzi Under 19 mandano ch...leggi
13/02/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08578 secondi