Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Belluno


Serie D. L'Adriese stende la Dolomiti Bellunesi con Gioè (2) e Moras

Al "Bettinazzi" finisce 3-0

Vai alla galleria

Serie D, girone C, 2^ giornata

Prima partita di campionato casalinga e prima vittoria per l'Adriese, che vince per 3-0 contro le Dolomiti Bellunesi e trova tre punti importanti in classifica. Una partita sofferta nel primo tempo, ma che ha visto un buon gioco da parte della compagine blugranata soprattutto nei secondi 45 minuti. Moras al suo quarto sigillo e Gioè trova la doppietta, a dimostrazione di come la formazione adriese stia bene.

Subito Maniero sulla sinistra la mette in centro per Gioè, che non arriva per un soffio a calciare in rete. Grande parata di Bonucci al 9' su tiro potente e angolato di Cossalter. Al 13' De Paoli calcia dalla destra a tu per tu con Bonucci, ma la sfera finisce alta. Tre minuti dopo punizione di Moras sulla barriera, la palla arriva a Bonetto calcia, ma la sfera viene respinta. Vantaggio adriese al 17' con Moras. Proprio il numero 10 granata prende palla a centrocampo, scatto di potenza e, appena varcata l'area avversaria, calcia di potenza sulla destra battendo Virvilas. Quarto sigillo stagionale per Moras, secondo nelle prime due sfide di campionato. Al 19' svirgolata di Rabbas dalla destra, con la palla che sfiora il palo. Al 34' Forapani riceve palla da Maniero e prova a calciare da fuori area di prima intenzione, ma la difesa dolomitica respinge. Subito dopo, su calcio d'angolo, Gemignani riceve palla, prova un tiro a giro che finisce sopra la traversa. Ancora una parata incredibile di Bonucci sulla linea al 37', che salva il risultato. Adriese in sofferenza in questo finale di primo tempo. Il secondo riparte con il raddoppio di Gioè. Calcio d'angolo di Moras, che trova Gioè sul primo palo e quest'ultimo devia di testa trovando lo spazio dove il portiere bellunese non può arrivare. 2-0 e Adriese carica per questo secondo tempo. Al 22' Forapani non si coordina con Moras e la palla è intercettata dalla difesa avversaria. Terzo gol per l'Adriese ancora con Gioè. Al 29' Moras calcia di potenza da fuori area, la palla arriva a Virvilas, che devia di pugno, la sfera quindi arriva a Gioè che, solo davanti alla porta, conclude in rete per il 3-0. Due interventi incredibili nel finale di Bonucci che ha fatto una partita esemplare. Farinazzo, vicinissimo al gol, scarta il portiere avversario, ma Artioli blocca a pochi passi dalla porta. Ancora Farinazzo al 46' calcia una diagonale che esce di poco a fil di palo.

Adriese-Dolomiti Bellunesi 3-0

Adriese: Bonucci, Brigati (19' st. Zupperdoni), Montin, Tiozzo, Gioè, Moras (39' st. Francia), Rabbas (19' st. Bonetto), Gasparini (30' st. Feruglio), Gemignani (30' st. Farinazzo), Maniero, Forapani.
A disposizione: Lazar, Martimbianco, Campion, Moretti.
Allenatore: Vecchiato.

Dolomiti Bellunesi: Virvilas, Pettina', Casella (26' st. Toniolo), Artioli, Cossalter (19' st. Corbanese), Conti, De Paoli (14' st. Estevez), Alari (32' st. Cucchisi), Macchioni (28' st. Arcopinto), De Carli, Svidercoschi.
A disposizione: Sacconi, Sommacal, Onescu, Faraone.
Allenatore: Brando.

Arbitro: Saugo di Bassano del Grappa.
Assistenti: Antonini e Ndoja di Bassano del Grappa.

Reti: 17' pt. Moras, 2' st., 29' st. Gioè.

Note. Ammoniti: De Paoli (D), Tiozzo, Gemignani (A). Tempo soleggiato, spettatori 350 circa, recupero 0/4.

Ufficio stampa Adriese

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 11/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...







Dolomiti BL. Vinciguerra dopo l'operazione: 'Concentrato sul recupero'

È la “sua” partita. Inutile girarci troppo attorno: “sua”, di Filippo Vinciguerra. Perché in quel primo turno di Coppa Italia, datato 28 agosto, la SSD Dolomiti Bellunesi è opposta al Levico Terme. E “Vinci” è il grande ex. In più, parte titolare ed è un’autentica spina nel fianco pe...leggi
11/11/2022




Promozione: inversione per Ponzano-Longarone. Dolo-Miranese a Caltana

Due variazioni di campo per l'ottava giornata di campionato in Promozione, in programma domenica 6 novembre alle 14.30.Nel girone D la partita Dolo Pianiga-Miranese si disputa a Caltana di Santa Maria di Sala.Nel girone E inversione di campo per Ponzano-Longarone Alpina, che dunque non s...leggi
04/11/2022


Prima categoria. Termina in pareggio il recupero Arsiè-Fregona

Nella foto: Roberto Pauletti, allenatore dell'Arsiè. Termina in parità con un gol per tempo il recupero Arsiè-Fregona nel girone I di Prima categoria (quinta giornata).Entrambe le squadre salgono a 5 punti e restano in coda alla classifica, ora in compagnia del...leggi
01/11/2022




Coppe regionali: squadre veronesi sugli scudi, Marca sottotono

Un quarto delle squadre venete ancora in corsa nelle Coppe regionali è veronese. Il dato emerge analizzando le formazioni qualificate agli ottavi di finale della Coppa Italia di Eccellenza e del Trofeo Veneto di Promozione, e ai sedicesimi del Trofeo di Prim...leggi
19/10/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07284 secondi