Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Verona


Un nuovo Centro federale territoriale: è il Bottagisio di Verona

Taglio del nastro lunedì 7 novembre. L'impianto scaligero ospiterà in questa stagione, e per i prossimi quattro anni, gli allenamenti dei giovani calciatori selezionati dal progetto Evolution Programme

Vai alla galleria

È stato inaugurato lunedì 7 novembre il nuovo Centro federale territoriale a Verona. È il Bottagisio sport center che ospiterà in questa stagione, e per i prossimi quattro anni, gli allenamenti dei giovani calciatori selezionati dal progetto Evolution programme. Il primo allenamento si è svolto subito dopo il “taglio del nastro” e ha visto scendere in campo 50 giocatori delle categorie Under 13 e 14, militanti in 20 società diverse della provincia veronese. Ogni lunedì i calciatori selezionati di queste categorie si alleneranno al Bottagisio e due lunedì al mese gli allenamenti coinvolgeranno anche le calciatrici Under 13 e 14.

A fare gli onori di casa, prima dell’allenamento d’esordio, è stato il coordinatore del Settore giovanile e scolastico del Veneto, Valter Bedin, che ha salutato così i ragazzi: «Siamo molto contenti di poter usufruire di questo bellissimo impianto sportivo e contiamo di poterlo utilizzare al massimo. In bocca al lupo a tutti voi». Al suo fianco non è voluto mancare il numero uno della Figc Veneto, Giuseppe Ruzza: «Sono molto felice che questi ragazzi possano allenarsi qui. Il progetto è nato per offrire un percorso di crescita ai giovani calcatori, non tutti diventeranno dei campioni ma tutti potranno migliorare». Il responsabile regionale del progetto Evolution programme, Giorgio Molon, seguirà passo dopo passo i vari allenamenti e nel giorno dell’inaugurazione è stato accompagnato anche da Stefano Florit, Responsabile nazionale area metodologica di Evolution programme: «Il nostro obiettivo è che questa esperienza sia un’opportunità per tutti quanti. Per i giocatori che possono contare su un allenamento settimanale in più ed effettuare un percorso di crescita sportiva e umana da affrontare con passione e divertimento. Per gli allenatori che possono confrontarsi e proporre un nuovo percorso metodologico. E anche per le stesse società del territorio che sono invitate a venire qui per confrontarsi con noi».

A coordinare la giornata il responsabile organizzativo dei Centri federali territoriali, Marzo Zilli. Lo staff del CFT di Verona è guidato dal responsabile tecnico Italo Costantini ed è composto da: Annachiara Teboni, Federico Scolari, Pietro Piccinni, Nicola Avitto, Franco Arcaro, Alessia Pecchini, Amedeo Ferroni, Francesca Salaorni, Massimiliano Ferroni.

Dal sito della Figc

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 11/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










Under 14. Le date dell'edizione 2024 del Torneo Nicolli a Jesolo

Nella foto: i Giovanissimi di Treviso allenati da Giampiero Minotto, vincitori l'anno scorso. Il Torneo Nicolli 2024, riservato alle 9 Rappresentative delle Delegazioni provinciali e distrettuali Under 14 del Veneto (nati dal 1° gennaio 2010) e giunto alla 25^ edizio...leggi
01/03/2024









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07810 secondi