Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Eccellenza B: il resoconto della 3. di ritorno. Godigese nuova regina

Treviso sconfitto al Tenni dall'Opitergina. Si fanno sotto anche Portomansuè e Calvi Noale, rallenta invece il Borgoricco Campetra che comunque rimonta da 0-3 a 3-3 con il Limana Cavarzano. L'Istrana fa suo il derby contro il Giorgione del nuovo mister Maurizio Sandri. In ascesa il Liapiave, in basso torna a sperare la Piovese

Terza giornata di ritorno nel girone B di Eccellenza.

Arcella Padova - Liapiave 0-3
Nel primo tempo sblocca il risultato Scarabel al 18', nella ripresa raddoppio di Cattelan al 2' (complice la deviazione di Tamponi) e il sigillo di Paladin al 22'.
I padovani hanno racimolato solo due punti nelle ultime 4 partite, macchiate da 10 gol subiti. Un 10 anche al Liapiave, ma alla voce "gol fatti" nelle tre partite del 2023, tutte vinte.

Istrana - Giorgione 2-1
Derby agli "avieri", che rimontano grazie alla doppietta di Fabiano al 18' pt (su rigore) e al 18' st. Il Giorgione si era portato in vantaggio con Baggio al 7' pt.
Ben 6 delle 8 vittorie stagionali dei gialloblù sono maturate col punteggio di 2-1. Un successo che vale pure il sorpasso in classifica sul Giorgione, giunto alla quarta sconfitta consecutiva. I rossostellati del nuovo allenatore Maurizio Sandri resistono ancora a +4 sulla zona playout.

Godigese - Spinea 5-1
Dieci vittorie e un pareggio nelle ultime 11 gare per l'inarrestabile Godigese, che sale al comando solitario complice il passo falso del Treviso (che però ha già riposato); eguagliato il 5-1 dello scorso ottobre contro la Piovese. Ottava sconfitta di fila invece per lo Spinea, terzultimo della classe.
Primo tempo chiuso sul 3-0 grazie alla doppietta di Rizzi al 10' e al 33', intervallata da un autogol al quarto d'ora. Al 15' st i veneziani accorciano le distanze con Numi, ma la Godigese ristabilisce le distanze con Ghion al 21' st e dilaga con Barra al 40' st.

Liventina - Piovese 0-2
Le reti di Bortoluzzi al 24' st e di Bruscaglin al 37' st regalano la seconda affermazione consecutiva alla Piovese del nuovo tecnico Cristiano Graziano, che vincendo anche questo scontro diretto si porta a tre punti dal quartultimo posto, occupato proprio dalla Liventina. I mottensi accusano il terzo ko di fila, tutti per 0-2 e nel nuovo anno solare.

Portomansuè - Caorle La Salute 1-0
Il calcio di rigore trasformato da Urbanetto al 10' pt consente al Portomansuè di salire al quarto posto, a -3 dalla vetta. Solo un punto nelle ultime 5 sfide per il Caorle La Salute, tuttora dentro la zona playout.

Robeganese Salzano - Calvi Noale 0-2
Derbissimo come da pronostici, con la Calvi Noale (ora vice-capolista a due punti dal vertice) che va a bersaglio nel primo tempo con Peron e Pasha. La formazione di mister Pulzetti non incassa gol da 4 turni, mentre la Robeganese Salzano si ritrova solitaria in fondo alla graduatoria.

Treviso - Opitergina 1-3
Il sigillo di De Poli al 15' pt illude il Treviso e infrange la striscia di 4 match senza gol subiti da parte dell'Opitergina, che tuttavia ribalta il punteggio con Pontin al 27' pt, Tagliapietra al 46' pt e Morbioli al 40' st.
Si tratta della seconda sconfitta di fila per il Treviso, che perde la leadership pur rimanendo la potenziale capolista (è a due punti dalla vetta con una partita in meno). Opitergina al quinto posto a 4 lunghezze dal primo.

United Borgoricco Campetra - Unione Limana Cavarzano 3-3
Super rimonta dei padroni di casa da 0-3 a 3-3. Il Limana Cavarzano infatti è partito benissimo colpendo con Band al 5' pt, Fiabane al 17' pt e Pradebon al 40' pt. Decisivo probabilmente l'1-3 al 43' pt di bomber Cappella (a due gol dal capocannoniere Sottovia), realizzato poco prima dell'intervallo, che ha aperto la strada alla "remuntada" ad opera di Barichello al 9' st e Sartori al 17' st.
Il Borgoricco Campetra scivola in quinta posizione, ma vanta il miglior attacco del girone B. Bellunesi senza vittorie da 11 turni: eguagliato il record di pareggi stagionali (8) che detiene anche la Calvi Noale.

Eclisse Careni Pievigina - Sandonà 0-2 (giocata ieri)
Squlli di Gashi al 9' pt e Carli al 31' st per i biancocelesti, che arrivavano da tre pareggi: playoff a 4 punti di distanza. Dal canto suo l'Eclisse rimane a +4 sui playout.

Ha riposato: Vittorio Falmec

Per i risultati, la classifica e il prossimo turno CLICCA QUI

Come sempre in tarda serata pubblicheremo le distinte delle formazioni.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 22/01/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,09963 secondi