Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Belluno


Eccellenza: ecco le squalifiche. Un punto di penalità alla Robeganese

Dopo una sostituzione i veneziani sarebbero rimasti senza l'atleta 2003 e perdono 0-3 a tavolino con il Giorgione, che aveva comunque vinto 0-2 sul campo. Multa di 200 euro alla Virtus Cornedo

Le decisioni del giudice sportivo regionale dopo la 10^ giornata di ritorno in Eccellenza.

GIRONE A

Due gare: Santacatterina (Virtus Cornedo).

Una gara: Beccaro e Turea (Academy Plateola), Mat. Cecconello (Albignasego), Baccarin e De Stefani (Camisano), Pelizzer (Mestrino Rubano), N'Ze (Montorio), Anselmi e Colella (Pescantina Settimo), Lebran (Union Eurocassola), Marchioron (Unione La Rocca Altavilla), Dal Dosso (Virtus Cornedo).

Entrano in diffida: Colman Castro (Camisano), Nalesso e Tresoldi (Mestrino Rubano), Meneghelli (Montorio), Gallo (Pozzonovo), Xamin (Schio), M. Filippini (Valgatara).

Tecnici: squalificato fino al 27 marzo Bernardi (Union Eurocassola); entra in diffida Orfei (Pescantina Settimo).

Società: ammenda di 200 euro alla Virtus Cornedo "per insulti all'arbitro e o alla terna durante tutto il secondo tempo, per persone non autorizzate nei pressi dello spogliatoio del direttore di gara e per mancata assistenza all'arbitro da parte dei dirigenti responsabili della società". 

 

GIRONE B

Robeganese Salzano-Giorgione: dal referto si rileva che la Robeganese Salzano dopo la sostituzione di Lorenzo Gazzin con Davide Rossi sarebbe rimasta senza l'atleta del 2003, pertanto il Giorgione (vittorioso 2-0 anche sul campo) vince 3-0 a tavolino, mentre alla Robeganese viene inflitta un'ammenda di 60 euro e un punto di penalizzazione, oltre all'inibizione fino al 27 marzo per il dirigente accompagnatore Luca Carpanese. In classifica la Robeganese è sempre più ultima e ormai con pochissime speranze di salvezza.

Due gare: Fabiano (Istrana), Di Marzo (Portomansuè).

Una gara: Furlanetto (Istrana), Scarabel (Liapiave), Sartori (Piovese), De Biasi (Portomansuè), Boscolo Berto (Treviso), Quarzago (Vittorio Falmec).

Entrano in diffida: Zavan (Arcella Padova), Basso e G. Rosin (Giorgione), Pilotto (Godigese), Akafou (Opitergina).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 14/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...












Seconda categoria: la graduatoria per i ripescaggi

I risultati delle finali playoff di Seconda categoria hanno permesso di stilare la graduatoria per i ripescaggi in Prima. Le vincenti del turno di ieri vengono inserite nella graduatoria A, le perdenti nella graduatoria B, mentre...leggi
27/05/2024

Prima categoria: la graduatoria per i ripescaggi

I risultati delle finali playoff di Prima categoria hanno permesso di stilare la graduatoria per i ripescaggi in Promozione. Le vincenti del turno di ieri vengono inserite nella graduatoria A, le perdenti nella graduatoria B, men...leggi
27/05/2024






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03618 secondi