Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Un polo per il calcio femminile grazie all'asse Villorba-Treviso Women

L'accordo prevede una squadra di Serie C e una Under 19 sotto insegna Villorba, mentre il settore giovanile (Pulcine, due squadre Under 15 e una Under 17) sarà seguito dallo staff tecnico del Treviso Women

Nella foto, da sinistra: Sabrina Rodelli, Settimo Pizzolato, Lara Cini e Loris Paronetto (vice-presidente del Villorba).

Una sinergia inevitabile quella tra le due società calcistiche trevigiane, il Calcio Villorba e il Treviso Women, che con accordo di collaborazione vedono nascere la più grande realtà del calcio femminile della provincia di Treviso. Ognuna mettendo al servizio dell’altra, ma soprattutto delle ragazze tesserate, il proprio know-how al fine di accrescere le competenze reciproche ed ottenere risultati sul campo delle donne del calcio.

L’accordo prevede una squadra di Serie C e una Under 19 sotto insegna Villorba, mentre un settore giovanile che vede: Pulcine, due squadre Under 15, e Under 17 per un totale di più di 100 ragazze seguite dallo staff tecnico del Treviso Women.

"Creare un unico grande polo per il calcio femminile significa tenere legate al territorio giovani ragazze promettenti, assicurando professionalità, altissima competenza e un futuro nelle prime squadra affrontando campionati nazionali", spiega Settimo Pizzolato, presidente del Villorba Calcio.

Al timone del Villorba Calcio Femminile troviamo Sabrina Rodelli, presidente della società "in rosa", che assieme a Lara Cini, presidente del Treviso Women, credono nel progetto femminile da molti anni. "Il progetto è nato con l’intento di creare una realtà solida a Treviso che permetta alle giovani atlete di poter crescere calcisticamente, in un ambiente stimolante e con allenatori altamente qualificati - racconta Lara Cini - con il Villorba abbiamo trovato una sinergia positiva e un’unione d’intenti per offrire un percorso calcistico di alto livello e far crescere il movimento del calcio femminile a Treviso".

Comunicato societario

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 22/08/2023
 

Altri articoli dalla provincia...






Giorgione: il nuovo team manager è Cristian Trentin

Nella foto: il DS Nuccio Bresolin (a sinistra) con Trentin. Lo staff del Giorgione, affidato al nuovo allenatore Davide Zenorini per la stagione 2024/2025 in Eccellenza, avrà anche un nuovo team manager. A Castelfranco approda Cristia...leggi
29/05/2024





Coppa Veneto U19: il sorteggio manda il Borgoricco Campetra in finale

United Borgoricco Campetra in finale di Coppa Veneto Juniores regionali, Godigese eliminata. Questo l'esito del sorteggio svoltosi oggi a Marghera nella sede del CRV per stabilire la seconda finalista. Entrambe le squadre, infatti, avevano chiuso il triangolare B in parità assoluta, dava...leggi
28/05/2024





Il Lovispresiano affida la squadra ad Alessandro Silboni

Nella foto a lato: Alessandro Silboni. Nella galleria in basso: il DS Stefano Continetto. Fumata bianca per il nuovo allenatore del Lovispresiano, formazione neopromossa in Prima categoria dopo aver vinto il girone P di Seconda. Il successore di ...leggi
27/05/2024



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03608 secondi