Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Seconda categoria. Nuovo presidente e nuovo allenatore per il Bessica

Al numero uno uscente della società, Ermano Franco Passarini, subentra la storica "bandiera" neroverde Alberto Favaro. In panchina ci sarà Ivano Pasinato, ex tecnico del Castion

Vai alla galleria

Nella foto a lato: Alberto Favaro. Nella galleria in basso: Ivano Pasinato.

Nuovo presidente e nuovo allenatore per il Bessica in Seconda categoria. Il nuovo numero uno della società è Alberto Favaro, 49 anni, autentica bandiera visti gli oltre tre decenni di militanza con i colori neroverdi: prima nel settore giovanile, poi da giocatore della prima squadra e infine come dirigente.

Favaro ha appeso gli scarpini al chiodo nel 2018, quando il Bessica conquistò la promozione dalla Seconda alla Prima categoria. In carriera ha giocato altrove solo per 6 anni, dividendosi tra Spineda, Godigese e Mussolente.

Il presidente uscente Ermano Franco Passarini, classe 1945, titolare della Sopas (sponsor della squadra), rimarrà a supporto della società. È rimasto in carica per circa 15 anni.

Nella dirigenza sono confermate figure storiche come Matteo Campagnolo e il vice-presidente Antonio Mattiazzo.

Il nuovo allenatore è invece Ivano Pasinato, che ha lasciato il Castion. Nell’ultima parte di stagione a sedersi sulla panchina del Bessica era stato l’ex direttore sportivo Massimo Peron (ora allenatore del San Floriano) dopo la separazione da Daniele Salvadori.

Il nuovo presidente fa sapere che restano nella rosa i “senatori” Sebastiano Favaro, Stefano Loro e Fabio Battaglia, i quali saranno attorniati da giovani e da alcuni acquisti in fase di definizione.

Galleria fotografica
  • Ivano Pasinato
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 19/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...




L'Ardita Breda non si nasconde: l'obiettivo è salire in Prima

L'altro ieri, presso l'agriturismo Rive Rosse a Volpago del Montello, si è tenuta la presentazione della prima squadra dell'Ardita Breda 2024/2025. Le aspettative sono alte. Dopo due stagioni in cui la squadra ha occupato posizioni di alta classifica (un t...leggi
20/07/2024


Seconda categoria. La rosa e lo staff del neopromosso Godega

Nella foto: l'allenatore Davide Maschio, riconfermato. Fresco di ripescaggio in Seconda categoria, il Godega ha riconfermato gran parte della squadra che nell'ultima stagione ha raggiunto la finale playoff in Terza e la finale di Coppa Provincia. ...leggi
19/07/2024


Eccellenza. La Godigese si è tolta i veli a Villa Caprera

Nella galleria in basso all'articolo, alcune immagini della serata. La tradizionale location di Villa Caprera ha ospitato ieri sera la presentazione della Godigese. Reduce da due campionati da protagonista in Eccellenza, la squadra biancoceleste in questa stagione &egrav...leggi
17/07/2024




Serie D. Il Treviso ufficializza l'arrivo di Daniele Grosu

Nella foto: il nuovo acquisto con il direttore generale Attilio Gementi (ph. Fotostampa). In Serie D il Treviso ha ufficializzato l'arrivo di Daniele Grosu, terzino sinistro classe 2005 dal Padova e con esperienze nelle nazionali giovanili della ...leggi
13/07/2024


Il rinnovamento dell'Itlas Santa Giustina prosegue con altri 4 innesti

All'Itlas Santa Giustina Serravalle prosegue il rinnovamento della rosa con 4 nuovi acquisti: l'attaccante Alessandro Finotello ex Cisonese (classe 1998), il difensore Marco Secchi ex Conegliano e Sacilese (2004), il difensore Tommaso Casagrande ex Santa Lucia (2004) e l'attaccante Andrea Pe...leggi
12/07/2024





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03994 secondi