Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Belluno


Presentate 11 domande di ripescaggio alla Serie D 2024/2025

I termini scadevano oggi alle ore 14. Come previsto c'è il Cjarlins Muzane, mentre le venete Sandonà e La Rocca Altavilla (sconfitte agli spareggi nazionali) non hanno fatto richiesta

Nella foto: Vincenzo Zanutta, presidente del Cjarlins Muzane che spera nel ripescaggio.

Sono 11 le richieste di ammissione al prossimo campionato di Serie D pervenute alla chiusura dei termini per i ripescaggi alle ore 14 di oggi.
Il Dipartimento interregionale Lnd invierà entro giovedì la documentazione alla Co.Vi.So.D, la quale si esprimerà in merito il 15 luglio.
Di seguito le società che hanno presentato domanda:

Società retrocesse ai play-out o per distacco di 8 punti: Barletta, Borgo San Donnino, Cjarlins Muzane, Crema, Gladiator, Tivoli.

Società perdenti spareggi nazionali di Eccellenza: Bisceglie, Ciliverghe Mazzano, Giulianova, Zenith Prato.

Società non partecipante spareggi nazionali di Eccellenza: Biellese.

Le società che otterranno un parere positivo saranno inserite nell'apposita graduatoria per l'eventuale completamento dell'organico del campionato 2024/2025.
I club che non risulteranno in possesso dei requisiti richiesti potranno invece presentare ricorso entro le ore 14 del 19 luglio. La Co.Vi.So.D esprimerà parere motivato alla Lega nazionale dilettanti sui ricorsi entro il 25 luglio.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 08/07/2024
 

Altri articoli dalla provincia...




Terza categoria: le "squadre B" potranno essere promosse

Nel Consiglio federale del 15 luglio, la Figc ha accolto la richiesta della Lega nazionale dilettanti di implementare, a partire dalla stagione 2024/2025, il progetto delle "seconde squadre" in Terza categoria. Verrà di fatto consentito il "diritto di classifica", con ...leggi
21/07/2024

CR Veneto: si è dimesso il vice presidente vicario Patrick Pitton

Patrick Pitton (nella foto), vice presidente vicario del Comitato regionale Veneto, ha rassegnato le dimissioni da ogni carica federale. Lo ha annunciato sui propri profili social con questo messaggio: Dopo 18 anni di intensa attività da dirigente federale della Figc (dal...leggi
21/07/2024






Lo schema riassuntivo a seguito della proroga del vincolo sportivo

Per ingrandire lo schema, cliccare sull'immagine nella galleria in basso all'articolo. Si ritiene utile pubblicare lo schema riassuntivo (tratto dal sito del Comitato regionale Lombardia) relativo alla continuità di tesseramento a seguito della proroga del vincolo sportivo con dec...leggi
03/07/2024

Sistemi informativi Lnd e portale società in manutenzione fino al 4/7

Il Comitato regionale Veneto ha reso noto che i sistemi informativi della Lega nazionale dilettanti, nonché il portale società, già off-line dal pomeriggio di venerdì, torneranno nuovamente disponibili dalla mattina del 4 luglio. Anche prima, se le operazioni dovessero concludersi pi&ugra...leggi
30/06/2024




Serie D. Cavaliere a Montecchio, Cavallini-Este, Marrone-Campodarsego

Nella foto a lato, da sinistra: l'allenatore Fabio Moro, Matteo Cavallini e il direttore sportivo Antonio Mandato (Montecchio).Nella galleria in basso: Lorenzo Marrone con il DS Mattia Bergamaschi (Campodarsego), Matteo Cavallini tra il vice-presidente Stefano Marchetti (a sinistra) e il DS Massimiliano Lucchini (Este), e il DS Cristian Giacometti...leggi
21/06/2024

Ufficiale un nuovo ripescaggio in Prima categoria dopo una rinuncia

Rispetto ai ripescaggi ufficializzati una settimana fa (4 in Eccellenza, 6 in Promozione, 10 in Prima categoria e 14 in Seconda) oggi c'è una sola novità.La società vicentina Calcio Torre, infatti, ha comunicato la sua rinuncia al ripescaggio dalla Seconda alla Prima categoria. Di conseguenza viene ri...leggi
19/06/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08284 secondi