Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Giuseppe Graziano è il nuovo direttore sportivo del Montebelluna

Società al lavoro per l'anno del Centenario

Giuseppe Graziano, classe 1952 (in foto), è il nuovo direttore sportivo del Montebelluna, incarico ricoperto l’anno scorso da Marco Conte.

Nel suo curriculum, due anni a Treviso come segretario dal ’90 al ’92, poi il salto nel calcio professionistico, a Venezia in Serie B, come segretario del settore giovanile, dal ’92 al ’97. Dal Venezia in B al Mestre in Serie D, dove ha ricoperto per due anni la carica di direttore generale dal ’97 al ’99. Agli inizi degli anni 2000 è stato anche team manager a Bassano e direttore sportivo a Martellago, prima di cimentarsi in qualità di osservatore.

Il ds Graziano, che fungerà anche da team manager, è già al lavoro per allestire la squadra che, salvo beffardi imprevisti, dovrebbe disputare il campionato di Serie D grazie al ripescaggio.
Già noti gli acquisti di Damiano Franceschini (a) e Marco Guzzo (d). Dal Venezia stanno arrivando Nicola Fasan (’98, un ritorno) e il portiere Yuri Secco (2001).
Ufficiali le riconferme di Nicola De Vido (c) e Damiano Milan (p). Sembra sicura anche la riconferma di giocatori come FabbianPerosin, Nchama, Zago.

Lo staff tecnico di mister Francesco Feltrin (tornato in via Biagi dopo 27 anni) sarà composto anche dal vice Gianluca Campagnola (già collaboratore di Feltrin a Mestre e Mogliano) e dal preparatore atletico Claudio Cervi (riconfermato).

Amichevoli: il 4 agosto con un avversario da definire di categoria inferiore, il 9 a Istrana, l’11 a Martellago, il 14 triangolare a Salzano con Robeganese e Tombolo/Vigontina, il 22 altro test da definire.

Per il Calcio Montebelluna 1919 del presidente Marzio Brombal, il prossimo sarà l’anno del Centenario.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 10/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...












Eccellenza B. Careni Pievigina-Vittorio si gioca sabato 16 marzo

Nella foto: Stefano Della Bella, tecnico del Careni Pievigina. Nel girone B di Eccellenza la partita Eclisse Careni Pievigina - Vittorio Falmec della 17^ giornata di ritorno, originariamente in programma il 13 marzo e poi spostata d’ufficio al 17, si giocherà sa...leggi
12/03/2019






Prima G. Vitt San Giacomo: si è dimesso l'allenatore Mirko Collodel

Mirko Collodel (in foto) non è più alla guida del Vitt San Giacomo in Prima categoria. L'allenatore ha infatti rassegnato le dimissioni, accettate dalla società di Vittorio Veneto. La squadra è reduce dalla sconfitta con il Fiori Barp (da 2-0 a 2-3) e occupa il terzultimo posto nel giron...leggi
05/03/2019

Esonero. Michele Baldi saluta il Nervesa. Groppello al capezzale

Nella foto: Renzo Groppello il "sergente di ferro" ex tecnico del Portomansuè. La galleria. Mister Groppello in abbigliamento invernale; Michele Baldi nel ghiaccio di Belluno e nella serarata del primo allenamento alla guida del Nervesa dell'agosto scorso. La notizia ...leggi
04/03/2019








Seconda. Sabato nel girone Q l'anticipo-derby tra Valdosport e Vidor

Lo scontro playoff Valdosport-Vidor, uno dei derby più sentiti di Seconda Q, si giocherà sabato 23 febbraio alle 14.30 a Valdobbiadene per l'ottava giornata di ritorno. Perdendo 2-1 a San Floriano, la Valdosport ha interrotto una striscia di 5 vittorie consecutive. Il Vidor arriva ...leggi
18/02/2019


Anticipi trevigiani. A Cappella M. e Lago, un fattore campo, ostile?

Nella foto: Enrico Bolzan mister del TRL, ex trainer del Sarmede. Anticipi al calor bianco… Sono due i derby trevigiani che si prendono la vetrina del sabato. In Prima categoria G, il richiamo al pubblico lo rivolgono Cappella Maggiore-Cordignano, un test ravvicinato per l’esigua distanza ge...leggi
14/02/2019



Prima categoria. Nel girone G un punto di penalità al San Gaetano

In Prima categoria il San Gaetano è stato penalizzato di un punto. Nel comminare il provvedimento di espulsione a carico del giocatore Nicolò Cristofoletti, schierato nella partita persa 3-0 sul campo a Cappella Maggiore, è infatti emersa la sua posizione irregolare di tesseramento...leggi
07/02/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85074 secondi