Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


L'Albignasego dei record festeggia lo strepitoso ritorno in Eccellenza

Sono giorni di grande festa ad Albignasego per lo strepitoso salto in Eccellenza conquistato dalla squadra granata, che grazie all’1-0 esterno di domenica scorsa sul campo del Torre ha vinto il gruppo C di Promozione respingendo l’ultimo disperato assalto della corazzata Spinea.
Un trionfo davvero meritato per la compagine di mister Alberto Boscaro, che ha comandato il torneo praticamente dall’inizio alla fine, gestendo nel migliore dei modi l’ottimo vantaggio acquisito nel girone di andata.
Ruolino di marcia da applausi quello dei granata, che con una delle rose più giovani del campionato hanno messo a referto ben 61 punti, frutto di 17 vittorie, 10 pareggi e solo 3 sconfitte.
L’Albignasego torna così in Eccellenza dopo un «purgatorio» di parecchi anni, che ha visto il club ripartire pressoché da zero in Seconda Categoria dopo la fusione della precedente società con il San Paolo, che aveva «ereditato» il titolo sportivo di serie D che i granata avevano conquistato ai tempi della memorabile scalata dell’era Antonio Barella, il presidente che aveva trascinato la piazza dalla Prima Categoria al Campionato Nazionale Dilettanti.
La nuova dirigenza non si è fatta intimorire ed è ripartita dai campi polverosi e spelacchiati della Seconda, centrando con pieno merito il salto in Prima e il successivo approdo in Promozione: ora il presente si chiama Eccellenza, per la gioia e l’entusiasmo di un’intera città che non vuole smettere di sognare.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 02/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Prima girone F. Pugno all'arbitro: sospesa Galliera-Fontanivese

Galliera-Fontanivese, derby padovano del girone F di Prima categoria, è stato sospeso alla mezz'ora del secondo tempo (sul risultato di 2-1) dopo che un giocatore dei locali ha colpito il direttore di gara.L'arbitro Carlo Dei Tos della sezione di Conegliano aveva concesso un calcio di rigore...leggi
27/01/2020





Luparense. Cunico avverte i suoi: "Non voglio cali di concentrazione"

Mister Cunico, dopo due vittorie in quattro giorni, l’umore è alto: merito della classifica (-3 pnt dal terzo posto) oppure delle prestazioni?«Sicuramente delle prestazioni: come dico spesso ultimamente, non dobbiamo guardare la classifica ma vivere partita per partita. Sono soddisfatto di quanto siamo riusciti a mettere in ...leggi
19/01/2020











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03084 secondi