Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


E' giallo su Gorghense-Burano! Gara sospesa. Come finirà?

Pare fosse scoppiata una rissa in tribuna e i giocatori del Burano abbiano difeso i propri sostenitori

Incredibile giallo a Gorgo al Monticano. Gara sospesa!
La partita valida per la 27esima giornata del campionato di Prima Categoria girone H si stava avviando sul risultato di 0-1 in favore degli ospiti lagunari. A poco dal termine (la Gorghense riferisce che era il minuto 87' mentre secondo il Burano era già il 91'...) il difensore della Gorghense Candosin subisce un fallo sulla trequarti. Da li sulle tribune del Comunale di Gorgo al Monticano ne nasce un diverbio, con toni molto accesi, tra il pubblico che vede opposte le due tifoserie.
Nella concitazione pare che dei giocatori del Burano, a gioco fermo, si siano ammassati vicino alla rete divisoria e abbiano cercato di difendere i propri sostenitori, inveendo contro le persone in tribuna, piuttosto accese nei confronti dell'undici veneziano. Da qui la decisione del direttore di gara, il signor Carlo Rinaldi della sezione di Bassano del Grappa di sospendere la gara.

Si attende quindi il verdetto e le dichiarazioni dell'arbitro bassanese. La Gorghense nelle parole del suo presidente Mario Vettori attende fiduciosa l'esito della decisione e delle dichiarazioni del direttore di gara, garantendo l'assoluta estraneità dell'undici gialloverde nella decisione arbitrale di sospendere la gara.
Per contro il Burano ammette si che c'è stato un parapiglia generale che però ha coinvolto solo i sostenitori locali e che nessun giocatore si sia appeso alla rete, ma che si sia solo avvicinato alla stessa, come pare da alcune ricostruzioni tra le fila dei veneziani. 
Tutto quindi nelle mani del direttore di gara. Inutile dire che questi tre punti potrebbero essere importanti non solo per la vittoria finale (la Gorghense visto la sospoensione della gara si è vista scippare la prima posizione) ma anche per la zona playoff che vede impegnato il Burano.
Che decisione verrà partorita? 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 06/04/2014
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D. Il Treviso ufficializza l'arrivo di Daniele Grosu

Nella foto: il nuovo acquisto con il direttore generale Attilio Gementi (ph. Fotostampa). In Serie D il Treviso ha ufficializzato l'arrivo di Daniele Grosu, terzino sinistro classe 2005 dal Padova e con esperienze nelle nazionali giovanili della ...leggi
13/07/2024


Il rinnovamento dell'Itlas Santa Giustina prosegue con altri 4 innesti

All'Itlas Santa Giustina Serravalle prosegue il rinnovamento della rosa con 4 nuovi acquisti: l'attaccante Alessandro Finotello ex Cisonese (classe 1998), il difensore Marco Secchi ex Conegliano e Sacilese (2004), il difensore Tommaso Casagrande ex Santa Lucia (2004) e l'attaccante Andrea Pe...leggi
12/07/2024









Lo Zerman si iscrive in Terza categoria per la prima volta

Per la prima volta nella sua storia lo Zerman si iscrive in Terza categoria. La rosa sarà composta dagli Juniores che nella scorsa stagione si sono laureati vice-campioni provinciali di Treviso, e verrà allenata dal riconfermato Giuseppe Finizio, coadiuvato ancora dal ...leggi
05/07/2024




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03689 secondi