Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Cattelan non perdona! Real ko 0-1 e il Treviso ingrana la quarta...

Un gol di rapina dell'attaccante biancoceleste fa volare il Treviso al secondo posto a -2 dalla vetta.

Nella foto: l'attaccante del Treviso Alessandro Cattelan.

(foto Antonio Arcoraci) 

REAL MARTELLAGO 0 - 1 TREVISO

Marcatori: Cattelan 21'st

Real Martellago: Baldan, Bello (Polacco 1'st), Molin, Giubilato, Toso, Zugno, Da Lio, Minio (Vianello 3'st), Gemelli, Ciullo (De Tuoni 27'st), Di Lalla. A disposizione: Cestaro, Fabbri, Polacco, Vianello, Riello, Canaj, De Tuoni.

Allenatore: Vianello.

Treviso: Schincariol, Prosdocimi, Furlan, Mastellotto, Giovannini, Bellotto, Biondo, Casella (Granati 48'st), Cattelan, Di Salvo (Sagui 15'st), Moretto (Furlanetto 8'st). A diposizione: Gottardi, Donè, Sagui, Granati, Moretti, Furlanetto.

Allenatore: Ottoni.

Arbitro: sig. Daniele Sbardella (Sez. Belluno).

Assistenti: sig. Marco Bonello (Sez. Este); sig. Paolo Brunzin (Sez. Portogruaro).

ANGOLI: 3-1 per il Martellago.

AMMONIZIONI: Real Martellago VIANELLO 5'ST; Treviso BIONDO 33'PT, FURLANETTO 13'ST.

Doveva aspettare il suo momento e il suo momento è arrivato. Con un gol pesantissimo Alessandro Cattelan mette il suo marchio sulla vittoria del Treviso a Martellago. Una vittoria quella ottenuta ai danni della formazione di Matteo Vianello che porta a -2 dalla capolista Vigontina i ragazzi di Ottoni e che ora potranno anche sfruttare l'entusiasmo del pubblico trevigiano ritornato in maniera più copiosa a supportare i biancocelesti.

Una gara che poteva benissimo finire in parità con un Martellago arioso nella manovra e abile sempre a creare gioco ma che come dimostrato in questa parte di campionato fatica un po' a trovare la via della rete. Nell'altra sponda invece un Treviso gagliardo, ordinato che ha portato via i 3 punti come fanno le grandi squadre. Fuori Zanardo per una botta al costato rimediata in settimana Cattelan si è fatto trovare pronto al 21' della ripresa quando ha ribadito in rete una respinta dell'estremo difensore Baldan su un tiro da fuori area di Mastellotto. Tre punti d'oro che valgono la quarta vittoria consecutiva e il superamento del Liapiave bloccato dall'Istrana in casa.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 07/02/2016
 

Altri articoli dalla provincia...





Sconfitta a tavolino al San Michele Salsa per aver lasciato il campo

Come era nell'aria, il giudice sportivo regionale ha inflitto la sconfitta a tavolino al San Michele Salsa, la squadra di Prima categoria (girone I) che domenica scorsa ha lasciato il campo dopo un insulto razzista proveniente dagli spalti e rivolto a un proprio giocatore di colore, Ousseynou Diedhiou. ...leggi
13/10/2021

Eccellenza. Il Treviso rinforza il reparto offensivo con Kabine

In Eccellenza il Treviso puntella il reparto avanzato con Mehdi Kabine (nella foto). Il giocatore classe 1984 sarà a disposizione del tecnico Gianni Migliorini già stasera per l'ottavo di finale di Coppa Italia, alle 20.30 al Tenni contro l'Opitergina.Kabine arriva dal Team Altam...leggi
13/10/2021


Eccellenza. L'Opitergina scivola in casa con l'Istrana

Eccellenza, girone C, 4^ giornata di campionato Ko interno per l'Opitergina che con l'Istrana riesce a costruire buone trame di gioco e colpisce pure una traversa: i tre punti però vanno agli ospiti. In settimana c'è stato il cambio di g...leggi
11/10/2021





Juniores. Cisonese e FC Conegliano in finale al "memorial Sior Perin"

Nella foto a lato, lo staff dirigenziale della manifestazione: da sinistra Vittorino Allegritti (dirigente), Mirco Modolo (responsabile organizzatore / direttore generale) e Lorenzo Canzian (presidente). Sarà Cisonese-Football Club Conegliano la finalissima del 3° memorial "Sior Perin"...leggi
01/10/2021






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07938 secondi