Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Rovigo


Imbattuto da agosto e con numeri da record: Scardovari sogna in grande

È stata una domenica da incorniciare quella dello Scardovari di Fabrizio Zuccarin, che con il blitz esterno sul campo della Fiessese ha riconquistato il primo posto solitario nel girone D di Prima Categoria, scavalcando di un punto il Loreo, bloccato sullo 0-0 dal Codevigo.
Numeri impressionanti per la corazzata gialloblù, che dopo diciotto giornate comanda la classifica da imbattuta, con un ruolino di marcia di dodici vittorie e sei pareggi: una leadership impreziosita dall’ulteriore record dell’attacco più prolifico del torneo (49 gol fatti) e dalla seconda difesa meno battuta (solo 13 reti subìte, una in più della Bassa Padovana).
«Quella di ieri è stata una grande vittoria, contro una squadra molto ostica e su un campo tradizionalmente difficile – afferma il bomber gialloblù Nicolò Bellemo, classe 1989, ex Pozzonovo e AdrieseSuccesso strameritato, a mio modo di vedere, considerando che abbiamo pure sbagliato un calcio di rigore. Grazie al pareggio del Loreo siamo tornati in testa, e abbiamo pure staccato di altri tre punti il Rovigo, che ha perso con la Bassa Padovana. Siamo consapevoli che la strada è ancora molto lunga, ma il nostro obiettivo è arrivare davanti a tutti. Magari provando a vincere anche la coppa, visto che mercoledì prossimo avremo i quarti di finale in casa contro il Gelsi».

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 21/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Scomparso Clelio Mazzo, maestro di vita e di sport

Un maestro di vita e di sport. Il Comitato Regionale Veneto piange la scomparsa di Clelio Mazzo, indimenticato Presidente della Delegazione di Rovigo e figura di assoluta rilevanza per tutto il movimento dilettantistico, tanto da meritarsi l'onorificenza di Benemerito Nazionale LND nel 2016. ...leggi
31/03/2020









Serie D. L'Adriese solleva dall'incarico il tecnico Luca Tiozzo

In Serie D l'Adriese ha sollevato dall'incarico l’allenatore Luca Tiozzo Peschiero (in foto) e il suo vice Gian Marco Ortolani."Il presidente Luciano Scantamburlo e tutta la dirigenza ringraziano Tiozzo e Ortolani per tutto ciò che è stato costruito da loro co...leggi
16/01/2020






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07978 secondi