Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Da insegnante di...ruolo, Paolo Lenisa dopo Palermo si mette in lista

Vai alla galleria

Nella foto: Paolo Lenisa al Palermo. Con Tedino e Marchetto, nelle vesti al Pordenone.

Riproporsi alla platea veneta, per un progetto mirato: far crescere, migliorare nei dettagli e perfezionare le capacità dei n° 1 in erba e non...Un ruolo troppo spesso affidato a una componente di base priva di conoscenze ad alto livello, con limitati margini di sviluppo ed insegnamento. Il vittoriese Paolo Lenisa (abita a Caorle) dopo 4 anni di Lega Pro al Pordenone e altrettanti trascorsi in serie B al Palermo, e “spalla” specifica del binomio Bruno Tedino & Carlo Marchetto, rimette piede a casa. Portiere di prima fascia nei suoi trascorsi al Conegliano 1907, al Vittorio Veneto e al Belluno 1905, Paolo Lenisa che ha rinunciato a seguire mr. Tedino al Teramo, punta ad affrontare una nuova esperienza, contando sull’attenzione dei club regionali decisi a far lievitare lo sviluppo tecnico e la crescita di base (fondamentali) dei singoli interpreti di un ruolo (…brucia talenti) assai delicato vista la forte richiesta del mercato (setaccio) sempre più “verde” che responsabilizza al 100% nei verdetti del campo i portieri under, ragazzi privi di una completa formazione strutturale.

Utile insegnante…

Nel ruolo di Preparatore dei Portieri coach Lenisa conta di mettere a disposizione le proprie esperienze e conoscenze in un ruolo sempre più complesso e delicato che nel gioco del calcio, partendo dall’esercizio con piedi, richiede sempre più un portiere “tecnico”, l’ uomo cardine in funzione del movimento di squadra. Paolo Lenisa lo spiega allargando la propria visione dalle fondamenta del ruolo: “ Le passate esperienze sviluppate nell'ambito di Settori Giovanili d’Elite, mi hanno fatto capire le esigenze dei numeri 1 che necessitano di adeguati insegnamenti per migliorare le prestazioni specialmente dal punto di vista tecnico. Questo è il lavoro-cura che intendo portare avanti in funzione di un graduale perfezionamento del ruolo, magari ri-partendo dalle categorie giovanili, l’asse portante delle future scelte”. Il piacere personale sarebbe trovare in tempi brevi una nuova collocazione proiettata nel tempo…”.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 10/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Cambio di portieri al Montebelluna? Ipotesi Mayer per lo Jesolo

Rumors di calciomercato. In Serie D la Prodeco Montebelluna potrebbe rivoluzionare il parco portieri: sarebbero in uscita Riccardo Pigozzo classe 2000 (rientra a Venezia per fine prestito) e Eddi Gava (1994) che ha altre richieste. Per l'eventuale sostituzione circolano i nomi di Pietro Fornea ...leggi
03/06/2020

Comincia a prendere forma il nuovo Vittorio Falmec

Comincia a prendere forma il Vittorio Falmec 2020/2021. Per l’ufficialità delle cariche societarie bisognerà aspettare il 16 giugno, ma nel ruolo di presidente dovrebbe rimanere Pierluigi Tonon (in foto). Riconfermati anche il direttore sportivo Nicola Fornasie...leggi
03/06/2020

Fanzolo: Guerrino Gazzola sarà ancora l'allenatore dei biancoverdi

Il Fanzolo sarà allenato da Guerrino Gazzola (in foto) anche nella stagione 2020/2021, che dovrebbe vedere i biancoverdi - penultimi nel girone Q - nuovamente ai nastri di partenza della Seconda categoria. Per l'ufficialità si attende il prossimo Consiglio federale.Gazzo...leggi
02/06/2020

Domani al Tenni la presentazione del nuovo allenatore del Treviso

Domani (mercoledì) alle ore 17 nella sala stampa dello stadio Tenni è in programma la presentazione del nuovo allenatore del Treviso Academy, che con ogni probabilità sarà Enrico Cunico (in foto), ex Luparense. Saranno presenti i vertici societari guidati dal presidente G...leggi
02/06/2020

Seconda. Evolution: promosso in panchina il 32enne Edoardo Alescio

Si preannuncia un Evolution Team giovane e rinnovato, quello che sarà nuovamente ai nastri di partenza della Seconda categoria. Una delle prime novità è l’allenatore Edoardo Alescio (a destra nella foto), 32 anni, promosso dagli Allievi provinciali in sostituzione di ...leggi
01/06/2020


Il Fontane spera nello storico salto in Prima categoria

L'anno scorso il ripescaggio sfumò per un solo posto in graduatoria, ora invece la promozione è messa in discussione dal coronavirus. Per il Fontane sembra quasi "stregato" il salto dalla Seconda alla Prima categoria, dove la società non ha mai giocato nella sua storia. Le recenti interviste dei...leggi
31/05/2020




Prodeco Montebelluna al lavoro per programmare la nuova stagione

In attesa della ratifica da parte della FIGC della proposta della LND, che ufficializzerà la permanenza della Prodeco Montebelluna nel massimo campionato dei dilettanti (la Serie D, unica società in provincia di Treviso), il direttivo si sta già muovendo da tempo per rimettere in moto la macchina. Nonostante il ...leggi
30/05/2020



Mauro Conte: "Opitergina? Gruppo prima di uomini e poi di giocatori"

"Sono arrabbiato perché volevamo goderci il finale di stagione. Ma sono anche contento del nostro percorso e della bontà delle scelte in fase di allestimento della rosa".Lo ha spiegato Mauro Conte (in foto), tecnico dell'Opitergina prima in classifica e a un passo dalla promozione, Lega Dilettanti permet...leggi
28/05/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03416 secondi