Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Serie D. Nuovo arrivo al Campodarsego: Cristian Pasquato è biancorosso

Il Campodarsego Calcio comunica di aver acquisito negli ultimi giorni, con il completamente nel transfer necessario al tesseramento, le prestazioni sportive dell’attaccante padovano Cristian Pasquato. Originario di Vigonza, una carriera brillante nei massimi campionati professionistici italiani e nelle nazionali giovanili, oltre alle recenti esperienze all’estero con squadre russe e polacche. Pasquato, che ormai dalla scorsa estate si allenava con il gruppo del Campodarsego, da oggi è da considerarsi a tutti gli effetti un giocatore biancorosso.

La scheda. Nato a Vigonza, il 20 luglio del 1989, Cristian Pasquato cresce calcisticamente nel settore giovanile del Padova e del Montebelluna, prima di approdare alla Juventus nel 2003. In maglia bianconera, vincendo da protagonista un campionato Allievi Nazionali e poi la Supercoppa Primavera nella stagione 2007/2008 ed esordendo in serie A, contro il Cagliari, l’11 maggio del 2008. Da lì in poi, comincia a giocare per diversi anni in serie B, con le maglie di Empoli, Triestina, Modena e Torino, intervallate dalle stagioni in serie A con Lecce e Bologna. Torna nel 2013 a vestire la maglia del Padova, prima di viaggiare ancora tra Pescara e Livorno. Nel 2016 si trasferisce in Russia, l’anno dopo in Polonia: con il Legia Varsavia, vince un campionato e una coppa di Polonia. Con la maglia azzurra, Pasquato ha nel mentre vestito le maglie di diverse rappresentative, tra l’Under 16 e l’Under 21.

Il benvenuto. Queste le dichiarazioni del direttore sportivo biancorosso, Andrea Maniero, sul nuovo arrivato: “Pasquato si allena con noi ormai da luglio, e in questo periodo in cui, naturalmente, ha valutato anche altre opzioni in categorie superiori, si è affezionato al gruppo e i ragazzi gli vogliono bene. Cristian è nato e vive vicino a Campodarsego, e sono sicuro che anche avendo notato una squadra importante e trovandosi bene con noi, abbia deciso di rimanere: è così che abbiamo trovato questo accordo. Ha tanta voglia di far bene, di dimostrare che tipo di giocatore è, e noi siamo molto contenti che abbia deciso di sposare la causa del Campodarsego. I ragazzi in spogliatoio l’hanno un po’ adottato, vedo che c’è feeling e questa cosa ha fatto piacere a tutti, anche vederli esultare insieme domenica dopo il gol contro la Luparense è stato un bel segnale. Dal punto di vista tecnico, ovviamente non lo scopro certo io e mi fa molto piacere poter annunciare oggi che farà parte della nostra rosa: la cosa che più mi è piaciuta è stata scoprire un ragazzo straordinario, una persona perbene, che con la sua personalità e la sua esperienza potrà essere davvero estremamente utile alla causa”.

Fonte: ufficio stampa Campodarsego.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 21/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





Eccellenza. Il Pozzonovo chiude il mercato con Costantin e Grandi

In Eccellenza il mercato del Pozzonovo si chiude con due fuoriquota. Il direttore sportivo Carlo Marzola ha messo a disposizione di mister Massimiliano Sabbadin l'esterno sinistro Filippo Costantin dal Mestre (ex Padova ed Este - classe 2001) e l'attaccante Matteo Grandi...leggi
11/08/2020

Promozione. Tra una settimana riparte l'Azzurra Due Carrare

Sarà un precampionato ai mille all’ora quello che attende l’Azzurra Due Carrare, che lunedì 17 agosto tornerà in campo per la sospirata ripresa degli allenamenti.In vista dei primi impegni ufficiali, che (stando a quanto comunicato dalla Figc) dovrebbero essere domenica 13 settembre per il Trof...leggi
11/08/2020

Serie D. La Luparense dà il benvenuto ad Andrea Munaretto

In Serie D la Luparense del presidente Stefano Zarattini (a destra nella foto) ha annunciato che Andrea Munaretto (a sinistra) è un nuovo giocatore della prima squadra. Si tratta di un difensore centrale classe 1992, cresciuto calcisticamente nei settori giovanili di Bassano e...leggi
10/08/2020

La Murialdina Olympia Padova riparte in Seconda categoria

È ufficiale: la prossima stagione sportiva 2020/2021 vedrà la prima squadra dell'ASD Murialdina Olympia Padova partecipare al campionato di Seconda categoria. Questo il commento del presidente Davide Bassan: "Una bellissima notizia che ci riempie di soddisfazione anche per quanto fatto e ottenuto ...leggi
09/08/2020


Promozione. La punta Kevin Scapin (2002) si accasa al Campigo

Al Campigo aumenta il numero di fuoriquota a disposizione di mister Alex Visentin (nella foto). Il direttore sportivo Cesarino Basso ha infatti portato in gialloblù la punta Kevin Scapin, classe 2002, proveniente dagli Juniores nazionali della Luparense.Nei pro...leggi
07/08/2020

Campodarsego ammesso in Serie D, Fabrizio De Poli nuovo d.g.

Il Consiglio direttivo della Lega nazionale dilettanti, riunitosi oggi a Roma, ha deliberato in ordine alle ammissioni al campionato di Serie D per la stagione 2020/2021. Sono state confermate le esclusioni di San Marino e Vigor Carpaneto che, pur avendone diritto, non hanno presentato la domanda d’iscrizione....leggi
06/08/2020




Eccellenza. E' cominciata l'avventura dell'Arcella 2020/2021

Oggi pomeriggio è cominciata ufficialmente l’avventura dell’Unione Sportiva Arcella, versione 2020/2021. La prima squadra bianconera si è radunata per la prima volta sotto la guida dello staff tecnico capitanato da mister Tentoni, per il primo raduno e il primo allenamento: la società e lo staff hann...leggi
03/08/2020


Eccellenza. Presentazione ufficiale per il Castelbaldo Masi

Si è svolta ieri sera, presso l'impianto sportivo "Donato e Smanio" di Castelbaldo, la presentazione ufficiale della squadra del Castelbaldo Masi 2020/2021.La serata ha visto la partecipazione di una buona cornice di pubblico. Ha preso per primo la parola il "patron" Michele Ottoboni dando il saluto ai presenti ringrazi...leggi
02/08/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,01379 secondi