Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


La Luparense va a Tombolo: i lupi si alleneranno nel nuovo impianto

Soddisfatto il presidente Stefano Zarattini

In foto: il sindaco Cristian Andretta e il DG dei "lupi" Andrea Franceschini.

Fare rete nel calcio non significa solo “segnare”… Lo sanno bene a Tombolo, dove l’Amministrazione Comunale del sindaco Cristian Andretta ha inaugurato il nuovo impianto sportivo di via Dante e ha aperto le porte della struttura alla Luparense del Presidente Stefano Zarattini. Una collaborazione sportiva che, appunto, ha l’obiettivo di “fare rete” con le società del territorio e di creare un punto d’incontro fra esigenze e ambizioni di un club importante come quello rossoblù.

«Lo spirito che ci ha spinto a realizzare questo impianto è proprio quello della condivisione fra le società sportive della zona – dichiara il sindaco Andretta – oltre che, naturalmente, quelle di Tombolo. Lo sport unisce e deve unire: questo impianto, mi auguro, sarà davvero un punto d’incontro. Siamo lieti di avere sui nostri campi in sintetico la possibilità di ospitare un club prestigioso come la Luparense. Vorrà dire che ci prenderemo una piccola parte di merito quando vinceranno… scherzi a parte, siamo orgogliosi di aver visto in concreto la realizzazione di un lavoro durato quasi 5 anni. Oltre ai due campi in sintetico, ci sono spazi per il basket, spogliatoio, tribune… insomma, una struttura moderna che risponde appieno alle esigenze del territorio».

Felice e propositivo anche il patron dei Lupi, Stefano Zarattini, che dichiara: «A San Martino abbiamo un problema con le strutture disponibili e quindi non posso che essere soddisfatto di aver trovato nell’Amministrazione di Tombolo la disponibilità di consentirci l’utilizzo dell’impianto che, oltretutto, è un vero gioiello. Noi abbiamo tanti giovani, tanti bambini e tante squadre che meritano di giocare in strutture adeguate. Stiamo valutando la partecipazione al bando di aprile legato per la gestione dell’impianto stesso affinchè possa nascere e crescere una collaborazione sempre più stretta fra la Luparense e le realtà della zone per dare un futuro migliore ai nostri ragazzi. Per diventare grandi serve anche questo…».

Fonte: ufficio stampa Luparense.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 07/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Nuovo Monselice. Matteo Deinite: "Vincere non è mai facile"

In casa Monselice la parola va al centrocampista Matteo Deinite, punta di diamante della linea mediana biancorossa, approdato alla corte di Luca Simonato nella finestra invernale di mercato.L’ex regista di Piovese e CastelbaldoMasi, classe 1983, ha subito preso in mano le redini della manovra con classe ...leggi
20/03/2020

Pozzonovo. Mister Sabbadin: "Speriamo che la situazione migliori"

Mister Massimiliano Sabbadin (in foto) esprime così le sue sensazioni dopo la prima settimana di «isolamento forzato» legato all’emergenza «Coronavirus».«Parlare di calcio è estremamente difficile, perché la salute e la sicurezza dei cittadini vengono prima di qualsiasi altra co...leggi
18/03/2020


Coppe: confermate (per ora) le gare del 4 marzo in Prima e Terza

Nella foto: Luca Simonato, allenatore del Nuovo Monselice che dovrebbe tornare in campo fra una settimana. Nessuna novità sui recuperi dalla lettura dei tradizionali comunicati regionali e provinciali del mercoledì, in compenso sono stati confermati per il 4 marz...leggi
27/02/2020




Eccellenza. Si separano le strade tra l'Albignasego e mister Boscaro

Si separano le strade tra l’Albignasego e Alberto Boscaro (in foto). La società ha sollevato dall’incarico l’allenatore dei granata, che navigano al quintultimo posto nel girone A di Eccellenza complice il peggior attacco. Domenica scorsa hanno perso 3-0 a Montecchio Ma...leggi
19/02/2020






Terza categoria: domani si chiude la fase a gironi di Coppa Padova

Domani (mercoledì) si recupera la 4^ giornata della Coppa Padova di Terza categoria, con la quale si completa la fase a gironi. Si qualificheranno ai quarti di finale del 4 marzo (abbinamenti tramite sorteggio) la prima classificata di ogni gruppo, più le tre migliori seconde. Essendoci alcuni gironi f...leggi
11/02/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08424 secondi