Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Bassano


Primi bilanci. Bassano: la parola al diesse Cristian Giacometti

Per lui è arrivata la riconferma in giallorosso. "Speriamo di salire in Eccellenza vista l'ottima stagione, grazie anche ad uno straordinario rendimento al Mercante. C'è la volontà di proseguire con mister Maino"

In attesa di conoscere l’evoluzione dell’emergenza Coronavirus e le successive decisioni della Federazione sui verdetti dei campionati, proviamo a tracciare un bilancio per varie squadre. Questa volta è il turno del Bassano - girone B di Promozione. Per l’occasione abbiamo sentito il direttore sportivo Cristian Giacometti (in foto), che oggi è stato riconfermato ufficialmente per il terzo anno consecutivo in giallorosso.

«Quella finora disputata è stata un’ottima stagione per il Bassano, nonostante i molti cambiamenti nella rosa rispetto all’anno della promozione dalla Prima categoria. Siamo al comando in classifica (+6 sullo Schio), con miglior attacco e miglior difesa. E uno straordinario rendimento al “Mercante”: nelle ultime 26 partite casalinghe di campionato, comprese quelle della scorsa stagione, ne abbiamo vinte 25 e pareggiata una con la Rocca Altavilla», ricorda Giacometti, «D’altronde tra le mura amiche possiamo contare su una media spettatori altissima per essere in Promozione. In genere ci sono 600-700 persone sugli spalti, addirittura 1.500-1.600 nello scontro al vertice con lo Schio. Affluenze che forse non si registrano nemmeno in Serie C. Quindi il “Mercante” ci dà sempre qualcosa in più. Anche in trasferta abbiamo un buon seguito, con 200-250 presenze. Numeri importantissimi, grazie anche alla nuova gestione del presidente Fabio Campagnolo, che ha coinvolto la gente del nostro territorio».
Capitolo allenatore: «Ho già parlato con il mister Francesco Maino, da parte di entrambi c’è la volontà di proseguire il rapporto. La prossima settimana andremo a definire anche con il presidente».
È un Bassano che può contare su uno dei capocannonieri del girone B, Nicolò Garbuio: «Giocatore che conoscevo e che ho voluto portare in giallorosso a fine 2018. Ha segnato una quindicina di gol nel girone di ritorno in Prima categoria, e altrettanti in questa stagione, quando mancherebbero ancora 8 turni alla fine. Siamo comunque soddisfatti di tutta la rosa. L’unico neo è stato il calo di risultati a dicembre, comunque leggero e fisiologico, oltre alla prematura eliminazione nel quadrangolare del Trofeo Veneto».
Non resta che attendere le decisioni della Federazione: «Per come la vedo io, i campionati si possono considerare definitivamente conclusi a metà febbraio. Non c’è nessuna possibilità di tornare a giocare, ed è giusto chiudere qui. Ovviamente la nostra speranza è di salire in Eccellenza. A prescindere dal primo posto, mi auguro che la Federazione tenga conto degli investimenti fatti da alcune società e del lavoro durato 7 mesi, non troverei corretta la scelta di buttare via tutto. Spero quindi che le prime classificate possano salire, sarei inoltre dell’idea di fare una retrocessione per girone. L’altra speranza è che a settembre possa iniziare il nuovo campionato: purtroppo non è così scontato», conclude il ds.

I numeri del Bassano: 1° posto in Promozione B con 54 punti (31 in casa e 23 in trasferta), per effetto di 17 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte (contro Virtus Cornedo e Montebello), 52 gol fatti e 17 subiti. Nel girone di ritorno, 2 punti in più rispetto all’analogo percorso dell’andata. Il marcatore più prolifico è Nicolò Garbuio con 15 reti.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 28/04/2020
 

Altri articoli dalla provincia...










Eccellenza. Bassano: presentato il centrocampista Francesco Peotta

Il Bassano ha comunicato di aver raggiunto un accordo per la stagione 2020/2021 con Francesco Peotta.Centrocampista, classe 1991, Peotta è cresciuto calcisticamente nel Vicenza da dove è passato al Montecchio Maggiore, formazione con cui ha militato tra Serie D ed Eccellenza...leggi
02/07/2020

Eccellenza. Bassano: ufficializzato il ritorno di Matteo Vigo

Il Bassano ha comunicato di aver raggiunto un accordo per la stagione 2020/2021 in Eccellenza con Matteo Vigo (in foto).Centrocampista, classe 1992, Vigo è cresciuto tra le giovanili di Vicenza e Bassano, dove ha giocato gli ultimi due anni della Berretti. Ha e...leggi
01/07/2020

Eccellenza. Bassano: presentato il nuovo acquisto Filippo Carraro

Il Bassano, neopromosso in Eccellenza, ha comunicato di aver raggiunto un accordo per la stagione 2020/2021 con Filippo Carraro (in foto).Centrocampista classe 1997, dopo aver giocato nella primavera del Carpi si è trasferito alla Triestina con cui ha vinto i playoff di se...leggi
30/06/2020

Eccellenza. Nicholas Ceccato il terzo riconfermato al Bassano

Terza conferma in casa giallorossa: è quella di Nicholas Ceccato che sarà agli ordini di mister Maino anche la prossima stagione.Centrocampista, classe 1999, Ceccato è alla sua terza stagione in giallorosso. Nell’ultima annata è stato fermato da un infortunio che l’ha tenuto a lungo lont...leggi
29/06/2020


Eccellenza. Bassano: Luca Munarini torna in giallorosso

Il Bassano (Eccellenza) ha comunicato di aver raggiunto un accordo per la stagione 2020/2021 con Luca Munarini (in foto).Attaccante, classe 1993, Munarini ha esordito con il Montebelluna in serie D prima di affrontare le esperienze in quella che allora era la serie C ...leggi
28/06/2020

Eccellenza. Tommaso Bortot è un nuovo difensore del Bassano

In Eccellenza il Bassano ha raggiunto un accordo per la stagione 2020/2021 con Tommaso Bortot.Difensore, classe 1997, nato a Conegliano, Bortot è cresciuto calcisticamente nella squadra dell’Union Q.d.P. da dove è passato tra Treviso e Giorgione p...leggi
27/06/2020

Eccellenza. Bassano: ufficializzato l'arrivo di Giovanni Guccione

La società Fc Bassano 1903 ha comunicato di aver raggiunto un accordo per la stagione 2020/2021 con il giocatore Giovanni Guccione (in foto).Attaccante, classe 1989, originario di Ostiglia (MN) Guccione ha debuttato in prima squadra al Casaleone per passare poi all’Union Azzurra Trecenta....leggi
26/06/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04438 secondi