Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Liventina. Ton: "Gli allenamenti al pomeriggio fanno la differenza"

Le prime dichiarazioni del nuovo allenatore dei biancoverdi in Eccellenza. Intanto il difensore Riccardo Barro è il primo riconfermato nella rosa

Vai alla galleria

Da martedì Giuseppe Ton (foto a lato) è il nuovo allenatore della Liventina in Eccellenza. Abbiamo raccolto le prime dichiarazioni dell'ex mister del Vittorio Falmec, che ha alle spalle diverse esperienze in club professionistici, soprattutto con Gregucci e Calori.
«Ciò che mi ha spinto a venire a Motta è che si punta sui giovani, lavorando in modo positivo per esaltare le loro qualità e - spero - la mia professionalità. Si proseguirà infatti con gli allenamenti al pomeriggio, condizione per me molto importante e che fa la differenza. Ho quindi scelto di sposare il progetto della società, che può contare su strutture idonee per la valorizzazione dei ragazzi, proseguendo sulla traccia già proposta dall’ex direttore sportivo Maurizio Costantini e dall’ex allenatore Roberto Vecchiato».
«È da diversi anni che manco dall’Eccellenza: non nascondo che ci sono molti giocatori che non conosco, ma mi affido alla competenza del nostro direttore tecnico Fabrizio Toniutto», prosegue Ton, «Modulo preferito? Nessuno in particolare. In una stessa partita si può cambiare assetto più volte, magari per dare imprevedibilità alla gara. Ciò che reputo più importanti sono i concetti di gioco. Poi naturalmente ci si adatta ai giocatori, o all’obbligo dei giovani, anche se probabilmente ne impiegheremo più del numero minimo».
Staff tecnico? «Da definire. L’aspetto positivo dell’allenamento pomeridiano, talvolta si scontra con la disponibilità di chi lavora e vuole far calcio; anche la fascia di giocatori si restringe. Siamo in attesa di risposte. Quando si chiuderà il cerchio sulla rosa, si valuterà la tipologia di squadra e si decideranno gli obiettivi a cui ambire. L’aspetto primario, lo ribadisco, è la valorizzazione dei giovani attraverso costanza, progettualità e perseveranza. Questi ragazzi per crescere hanno bisogno pure di "vecchi" di spessore, non solo dal punto di vista tecnico-tattico, ma soprattutto umano. Poi ovviamente sarà il campo a dire se il lavoro è buono, con i giovani servirà comunque pazienza e sostegno».

Primo rinnovo
La prima conferma per la prossima stagione è quella del difensore Riccardo Barro (foto in galleria). Classe 2000, è un veterano della Liventina, nella quale ha iniziato a giocare 8 stagioni fa. Per lui 19 presenze nell’ultima stagione in prima squadra.

Galleria fotografica
  • Riccardo Barro
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 25/06/2020
 

Altri articoli dalla provincia...





Eccellenza. Enrico Grandin si accasa al PortoMansuè

Altro acquisto al PortoMansuè in Eccellenza: la società ha annunciato l'arrivo di Enrico Grandin, centrocampista classe 1991 dal LiaPiave, qui in foto con il nuovo direttore sportivo dei biancoverdi Carlo Casagrande.Il fuoriquota Cazzaro andrà all'Union Sa...leggi
03/07/2020

Treviso Ac: arriva Alberto De Poli, riconfermati Guzzo e Morbioli

Il Treviso Ac ha ufficializzato due riconferme e un nuovo acquisto. Le conferme riguardano il difensore Marco Guzzo (foto in galleria con la fascia di capitano) e l'attaccante Andrea Morbioli (foto a lato), che anche la prossima stagione militeranno tra le fila biancocelesti. Allo stesso modo arriva alla corte...leggi
03/07/2020


Promozione. Il punto sul calciomercato del Fontanelle

Al Fontanelle di mister Ferdinando Fornasier (Promozione) il direttore sportivo Bruno Cancian è al lavoro per riconfermare lo zoccolo duro della squadra: uno dei primi “sì” è quello di capitan Grava. Inoltre sono stati rinnovati i prestiti di Basei e...leggi
02/07/2020

"Eccellenza" Opitergina: il gala della vittoria dopo la promozione

Mercoledì sera allo stadio Opitergium di Oderzo è andata in scena la festa per la vittoria del campionato di Promozione e la riconquista dell'Eccellenza dopo 5 anni.Presenti circa 150 persone, tutte ovviamente a distanza di sicurezza come segnalato all'inizio della serata dal direttore generale ...leggi
02/07/2020



Promozione. Gianmarco Gonella vestirà la maglia del Vedelago

Due settimane fa il direttore generale Giorgio Bortolotto ci aveva parlato di un forte interessamento da parte del Vedelago per Gianmarco Gonella (foto a lato) del Bassano, nonché ex Godigese e Luparense. L'operazione è andata in porto, visto che il centrocampista classe ...leggi
02/07/2020





Eccellenza. Tra i pali del Montello arriva Nicola Maggio

Nuovo acquisto per il Montello del direttore sportivo Federico Ziliotto.Sarà a disposizione di mister Da Riva in Eccellenza il portiere classe 1993 Nicola Maggio (in foto), con un passato nel settore giovanile del Piacenza e negli ultimi anni tra i pali del ...leggi
01/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07218 secondi