Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Presentato il nuovo progetto United Padova CSA 1924

Frutto della fusione tra il Campetra e il settore giovanile della Virtus Agredo Savio. Il presidente è Massimo Poliero

Vai alla galleria

Il progetto che vi stiamo raccontando è il progetto di una fusione, tra una prima squadra con una storia locale importante - La Campetra, nata nel lontano 1924 - ed un settore giovanile... giovane, certo, ma già in crescita continua da 5 anni in qua.
A condurre a buon fine questa fusione ed a gettare le basi per un futuro importante della nuova società è arrivato un nuovo presidente, Massimo Poliero.
Imprenditore di successo e con un’importante esperienza nel calcio giovanile che conta (dal 2015 al 2017 ha diretto il Settore Giovanile del Calcio Padova), Poliero si impegnerà personalmente per portare in alto prima squadra e settore giovanile, in un progetto disegnato sui prossimi 5 anni.
Per poter far partire questo nuovo progetto si è reso necessario un momento nel quale staccarci, separarci, tutti quanti, anche solo nominalmente, dal passato, per entrare nel presente e proiettarci nel futuro del calcio di questo nostro territorio.
Un calcio che vorremmo venisse educato in una certa maniera, a partire sin dai più piccoli che indosseranno la nostra maglia, sino ai giovani più forti e più fortunati che approderanno un giorno nella nostra prima squadra.

Lo UNITED PADOVA CSA 1924 riunisce, e proverà ad abbracciare, 4 paesi: Camposampiero, Loreggia, Rustega e Loreggiola, un territorio con oltre 20.000 residenti.

Siamo orgogliosi di poter presentare un progetto calcistico - sportivo e sociale - di qualità, fondato sul lavoro svolto negli ultimi anni e su di una squadra allenatori che sta crescendo, stagione dopo stagione, in professionalità e quanto a senso di squadra.
Squadra allenatori che crescerà, già da questa prossima stagione, perché è su allenatori competenti, su bravi educatori sportivi, che si costruisce la miglior crescita dei ragazzi.
Ai giovani che giocheranno con la nostra nuova maglia chiederemo educazione, disponibilità all’impegno, voglia di migliorare, allenamento dopo allenamento.
Ripartiremo in questa prossima stagione 2020/2021 con una quindicina di squadre, dai Piccoli Amici classe 2015 su fino agli Juniores classe 2002/2003, abbracciando anche il calcio a 5 con una prima squadra dedicata!
Attualmente contiamo circa 250 tesserati della passata stagione, che speriamo in futuro di poter aumentare.
A tutte le nostre squadre chiederemo di giocare a calcio, di farlo con gioia, di farlo onorando sempre lo sport ed i suoi valori, di farlo per vincere, perché sennò dove sta il divertimento, ma di riconoscere sempre il valore degli avversari, dopo una vittoria come dopo una sconfitta.
Avremo una prima squadra che farà da apripista, da esempio, anche se non soprattutto nei comportamenti fuori e dentro il campo, e che nel tempo vorremmo diventasse un obiettivo - sensibile, credibile, raggiungibile - per i giovani più forti e più fortunati che vedremo crescere, anno dopo anno, qui in casa nostra, nel nostro settore giovanile.
Al fianco del neo Presidente Massimo Poliero vi saranno i due soci e vice-presidenti Oriano Squizzato e Marco Zanchin.
Quest’ultimo, assieme al responsabile del settore giovanile Michele Basso ed al responsabile tecnico e della metodologia Daniel Cavinato, si occuperà della cura del progetto settore giovanile.
Non dimentichiamo quanto fatto sino ad oggi, e ringraziamo di cuore chi ci ha affiancato ed aiutato ad arrivare sino a qui.
Ci apprestiamo ora a programmare ed a realizzare un futuro ancora più radioso e, ci auguriamo, ancora più ricco di soddisfazioni per il nostro territorio.

Ufficio stampa United Padova CSA 1924

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 13/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Eccellenza. E' cominciata l'avventura dell'Arcella 2020/2021

Oggi pomeriggio è cominciata ufficialmente l’avventura dell’Unione Sportiva Arcella, versione 2020/2021. La prima squadra bianconera si è radunata per la prima volta sotto la guida dello staff tecnico capitanato da mister Tentoni, per il primo raduno e il primo allenamento: la società e lo staff hann...leggi
03/08/2020


Eccellenza. Presentazione ufficiale per il Castelbaldo Masi

Si è svolta ieri sera, presso l'impianto sportivo "Donato e Smanio" di Castelbaldo, la presentazione ufficiale della squadra del Castelbaldo Masi 2020/2021.La serata ha visto la partecipazione di una buona cornice di pubblico. Ha preso per primo la parola il "patron" Michele Ottoboni dando il saluto ai presenti ringrazi...leggi
02/08/2020

Federico Morandi e Pierfrancesco Ongaro si accasano all'Abano

In Eccellenza l'Abano integra la rosa di mister Lunardon con due pedine dallo Janus. Si tratta del portiere classe 1986 Federico Morandi (ex Mellaredo, Thermal Teolo, Vigolimenese, Camisano, Monselice, Piovese, Casalserugo) e del difensore centrale Pierfr...leggi
01/08/2020

Risoluzione consensuale tra il Campodarsego e mister Antonio Andreucci

Il Campodarsego Calcio comunica che, a far decorso dalla data odierna, la Società e l’allenatore della prima squadra, mister Antonio Andreucci (nella foto), hanno deciso di comune accordo e in piena sintonia di non proseguire il rapporto di collaborazione esistente. Da parte del club, e in prima persona del pre...leggi
31/07/2020





Serie D. Este: tesserato anche il centrocampista Ivan Greco

Partito in ritardo rispetto ad altre società di Serie D, il mercato dell'Este è in piena attività ed ora arriva anche la firma di Ivan Greco (nella foto).Si tratta di un centrocampista classe 1999, scuola Torino e Pavia, proveniente dall'Inveruno ed ex Vogher...leggi
27/07/2020

Serie D. Este: ingaggiato anche il difensore spagnolo Aitor Ruano

Aitor Ruano è un giocatore dell'Este. Il difensore centrale spagnolo classe 1994 ha firmato il contratto che lo legherà alla società giallorossa per la stagione 2020/2021.Ruano, scuola Barcellona e Atletico Madrid, proviene dalla Varesina. Nella stagione 2017/2018 è stato uno d...leggi
26/07/2020



Andreon nuovo attaccante del Cappella. Markovic all'United Padova 1924

Christian Andreon (foto a lato), classe 1992, è un nuovo attaccante del Cappella Maggiore in Prima categoria. Arriva da un'esperienza con il calcio a 5; in precedenza aveva vestito le maglie di Vidor, San Vendemiano, Boccadistrada e Tarzo Revine Lago.Mercato non ancora chiuso per il Cappella. Il direttore ...leggi
24/07/2020

Nasce l'AC Campodarsego: apposte le firme di fronte al notaio

Con le firme apposte ieri pomeriggio, presso lo studio notarile Diliberto di Campodarsego, è nata ufficialmente l’A.C. Campodarsego: con questo atto formale, il club biancorosso adempie ad uno dei fondamentali obblighi normativi per poter procedere all’iscrizione del campionato di Serie C, secondo...leggi
24/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10656 secondi