Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Verona


Serie D. Stefano Fantinato è un nuovo attaccante del Caldiero Terme

L'ex Sandonà: "Mi stuzzicava poter affrontare il calcio veronese"

Vai alla galleria

In Serie D il Caldiero Terme si è assicurato le prestazioni sportive dell’attaccante Stefano Fantinato. Classe 1992, in carriera ha difeso i colori di società prestigiose come Campodarsego, Pergolettese, Calvi Noale e Montebelluna. Uno dei profili più conosciuti a livello di Interregionale. Un attaccante apprezzato in tutto il calcio veneto, reduce anche dalla vittoria della Coppa Italia di Eccellenza di appena un anno fa con il Sandonà.

Stefano Fantinato: “Sono orgoglioso di vestire questi colori. Ho ricevuto molte offerte quest’estate ma la mia prima scelta è stata Caldiero. Mi stuzzicava poter affrontare il calcio veronese. Ho sempre lottato nel trevigiano e nel padovano. La mia è anche una sfida personale. Sono pienamente a disposizione del mister per tutti i ruoli dell’attacco. Le prime impressioni sono positive. Il gruppo dispone di ottime qualità. Io sto recuperando velocemente la condizione. L’obiettivo è essere pronti fin dalla prima giornata”.

Filippo Berti (presidente): “Crediamo di aver completato il reparto d’attacco con la persona giusta. Stefano si sta inserendo nel migliore dei modi. Ha dimostrato la fame giusta fin dai primi allenamenti. Come presidente gli auguro una grande stagione. Sono certo ci darà una grossa mano”.

Ufficio stampa Caldiero Terme

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 29/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...











Serie D. Annullata la multa di 200 euro all'Ambrosiana

La Corte sportiva d'appello nazionale ha pronunciato la sentenza che annulla la multa comminata all'Ambrosiana (200 euro "per assenza dell'ambulanza") in occasione della gara della prima giornata di Serie D contro il Trento.Lo ha reso noto la società rossonera....leggi
10/10/2020


Serie D. Caldiero Terme, il tris è servito: Adria espugnata 1-3

Anche il tris è servito. Dieci giorni magici. Un Caldiero ancora vittorioso. Ad Adria il terzo capitolo di un romanzo sempre più avvincente. Espugnato il Bettinazzi. Adriese al tappeto per 1 a 3. Una gara orgogliosa. Cuore, grinta ma anche bel gioco. Un Caldiero ordinato per tutto l’arco della partita. Al 42&prim...leggi
08/10/2020


Serie D. Ambrosiana: tris di acquisti con Asllani, Merci e Scalera

In Serie D l'Ambrosiana del direttore sportivo Mattia Bergamaschi ha messo a disposizione di mister Tommaso Chiecchi tre nuovi acquisti, che saranno arruolabili per il turno infrasettimanale di domani con l'Union Feltre. Vestiranno la maglia rossonera il centrocampista classe 200...leggi
06/10/2020

Serie D girone B. Il Caravaggio vince 2-1, ma il Sona c'è

Giornata storica per il Sona Calcio e per Sona che vede per la prima volta l’esordio dei rossoblù in Serie D in casa, è impressionante se si pensa che la squadra del presidente Pradella solo tre anni fa (stagione 2017/2018) faceva il suo esordio assoluto in Eccellenza. Dopo l’1-1 alla prima...leggi
05/10/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09725 secondi