Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


Prima C, Le Torri Bertesina: dichiarato inammissibile il reclamo

La società lo ha presentato oltre il termine

La Corte sportiva d'appello territoriale ha dichiarato inammissibile il reclamo presentato dalla società Le Torri Bertesina, confermando la sconfitta a tavolino con il Summania, i 300 euro di multa quale prima rinuncia e l'inibizione al dirigente accompagnatore (già scontata).
La Corte ha accertato la mancata consegna del preannuncio di reclamo, e che il reclamo è stato presentato oltre il termine.

Dice il comunicato: "Facendo seguito alla richiesta di codesta Corte Sportiva d’Appello Territoriale circa la prova dell’avvenuta accettazione e consegna del preannuncio di reclamo da parte della Società Le Torri Bertesina (C.U 38 dell’11.11.2020), la stessa ha fatto pervenire in data 12 novembre u.s. comunicazione Pec con cui spiegava che, a causa di una svista del segretario della Società, il sistema di posta elettronica certificata prendeva in considerazione solo il secondo indirizzo digitato (quello della Società controparte), omettendo di consegnare il messaggio al primo indirizzo (quello istituzionale di questa Corte)".

In ogni caso il reclamo sarebbe stato parzialmente respinto: ricordiamo infatti che il Summania si è visto confermare la sconfitta a tavolino (a carico di entrambe le società); annullate invece l'ammenda e l'inibizione del proprio dirigente accompagnatore.

Le sanzioni - che hanno suscitato qualche polemica - si riferiscono alla partita di Prima categoria (girone C) non giocata su volontà delle due squadre, considerato il rischio Covid dovuto allo stato febbrile di un giocatore del Summania, comunque non presente allo stadio.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 18/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Il centrocampista Nicolò Pangrazio all'Unione La Rocca Altavilla

In Promozione l'Unione La Rocca Altavilla ha comunicato di aver trovato l’accordo con il centrocampista Nicolò Pangrazio (nella foto a lato con il DS Clementi) per la stagione 2021/2022.Classe 1991, Pangrazio in passato ha indossato le maglie (tra le altre) di Villafranca, Ambrosiana...leggi
12/05/2021








Montecchio. Il ds Biasio: "Siamo soddisfatti del nostro inizio"

Cinque punti in tre partite con zero gol subiti, complici due 0-0 e la vittoria di domenica scorsa nel derby vicentino con il Camisano (match winner Matteo Casarotto). Questo il bilancio del Montecchio Maggiore del tecnico Alberto Stefani nel girone A di Eccellenza.Ne parliamo con il nuov...leggi
05/05/2021





Verso Campodarsego-Cartigliano, Lugnan: "Invertire il trend in casa"

Domani (sabato), con calcio d'inizio alle ore 15, si recupera allo stadio "Gabbiano" la sfida di Serie D tra Campodarsego e Cartigliano: seconda gara casalinga consecutiva per i biancorossi, che reduci dalla serie positiva ottenuta con la vittoria di Chions e il pareggio con l'Este,...leggi
30/04/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05500 secondi