Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Bassano


Arzignano. Bianchini: "Cartigliano temibile, soprattutto in casa"

Serie D. Il tecnico racconta la condizione della squadra dopo il rinvio della gara con l'Union Clodiense e la sosta pasquale, in previsione di quella che domani si prospetta una partita ricca di insidie allo stadio "Fair Play"

In previsione della nona giornata di ritorno del campionato di Serie D, il tecnico dell’Arzignano Valchiampo, Giuseppe Bianchini (nella foto), ha parlato di come la squadra arriva alla partita esterna di sabato pomeriggio alle 15.00 sul campo del Cartigliano.

Nell’analisi settimanale il tecnico inizia da un pensiero sull’importanza del successo ottenuto prima della sosta al “Righi” contro la Virtus: “Da Bolzano siamo tornati con una vittoria meritata, voluta, sofferta per certi versi, contro una squadra che si è dimostrata come sapevamo molto organizzata, con qualità e capace di giocare con ritmi altissimi. Credo che una vittoria su questo campo abbia un’importanza elevata per chiunque”.

Il calendario offre ai giallocelesti una sfida molto stimolante nel derby vicentino col Cartigliano: “Squadra organizzata, fisica, che ha gran ritmo e che in casa loro conquista molti punti. Sono molto pericolosi e possono fare affidamento su diversi giocatori di grande qualità, per cui la nostra dovrà essere una partita di grande personalità, sapendo soffrire nei momenti in cui ci sarà da soffrire, e tirare fuori le nostre qualità quando se ne presenterà l’occasione. Poi… è un derby, sono sicuro che ne verrà fuori una gran bella partita”.

Sul momento della squadra gialloceleste, il tecnico sottolinea un aspetto importante: “Abbiamo trovato un po’ di continuità, ora dobbiamo aver voglia di cercare di chiudere l’annata meglio possibile, di proseguire partita dopo partita, cercando di rosicchiare più punti possibili alle squadre che ci precedono in classifica, dimostrando come squadra di aver voglia di conquistare qualcosa di importante”.

Ufficio stampa Arzignano Valchiampo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 09/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








Verso Campodarsego-Cartigliano, Lugnan: "Invertire il trend in casa"

Domani (sabato), con calcio d'inizio alle ore 15, si recupera allo stadio "Gabbiano" la sfida di Serie D tra Campodarsego e Cartigliano: seconda gara casalinga consecutiva per i biancorossi, che reduci dalla serie positiva ottenuta con la vittoria di Chions e il pareggio con l'Este,...leggi
30/04/2021




Eccellenza. Gli highlights e le interviste di Bassano-Camisano

Gli highlights di Bassano-Camisano 1-1, valevole per la prima giornata di campionato nel girone A di Eccellenza.Reti di Sciancalepore al 7' (C) e di Tescaro al 17' (B), entrambe nel primo tempo.A seguire, le dichiarazioni di Gaetano Sciancalepore e dell'allenatore degli ...leggi
19/04/2021







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11111 secondi