Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Campodarsego: ufficializzato l'arrivo del nuovo tecnico Luca Lugnan

In sostituzione di Alessandro Ballarin

Vai alla galleria

In Serie D il Campodarsego ha comunicato che la guida della prima squadra biancorossa è stata oggi affidata a mister Luca Lugnan (a sinistra nella foto, insieme al presidente Daniele Pagin). Il nuovo allenatore del Campodarsego, che ieri aveva seguito in tribuna il match di Chions vedendo all’opera i giocatori nel match vinto 2-1 nel turno infrasettimanale, oggi è stato presentato dal presidente Pagin e ha diretto il primo allenamento allo stadio “Gabbiano” con la squadra.

Le parole del presidente. “Ho trovato una persona preparata”, lo presenta Daniele Pagin, “Un allenatore che conosce bene la categoria, e che ad una prima occhiata conosce anche buona parte del gruppo con cui da oggi comincerà a lavorare. Mister Lugnan è un uomo di grinta, credo la persona giusta che in questo momento serve alla squadra per tirare fuori quel qualcosa in più. La qualità non manca a questo gruppo, ma forse un allenatore maturo e con il suo polso riuscirà a farci tirare fuori da questa situazione”.

Le prime parole del mister. “Sono molto orgoglioso e felice della possibilità che mi viene data dal Campodarsego, e ringrazio il presidente per questa opportunità”, le prime parole di mister Lugnan a margine del primo allenamento alla guida della squadra. “Sono molto carico, ho un spirito battagliero e sono molto contento di iniziare. Spero di far bene, il mio intento è portare la squadra fuori da questa situazione il prima possibile. Ho visto il Campodarsego dal vivo a Chions, e mi sono fatto subito l’idea che qui ci sia una squadra con delle buone potenzialità, ma anche con alcune cose che vanno naturalmente sistemate. Nel match di ieri è andata bene, la vittoria serviva eccome ed è arrivata, ma durante la partita ho notato subito che sin dall’inizio ci sarebbe voluta un po’ più di cattiveria. Il Campodarsego è una squadra con giocatori importanti, ma quando organici simili si trovano a dover lottare per questo tipo di obiettivi può capitare che, in situazioni del genere, si debba cominciare a lavorare proprio sull’aspetto psicologico. Cercherò di farlo sin dal primo momento: chiederò subito che l’atteggiamento sia diverso”.

Ufficio stampa Campodarsego

Galleria fotografica
  • Lugnan e Pagin
  • Lugnan
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 15/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








Eccellenza. Loris Bodo sarà il nuovo DS dell'Albignasego

Loris Bodo (nella foto), sarà il nuovo direttore sportivo dell'Albignasego per la stagione 2021/2022 in Eccellenza. Non seguirà solo la prima squadra, ma anche la Juniores e il settore giovanile, inoltre sarà supervisore della Scuola calcio...leggi
11/05/2021





Villafranchese. Il capitano Enrico Bertan appende le scarpe al chiodo

Dopo molti anni con la maglia granata, il capitano Enrico Bertan (classe 1979) appende le scarpe al chiodo. Prima nella vecchia Villafranca 2010 e poi con la Villafranchese, ha sempre onorato i colori della propria squadra. Il suo atteggiamento, serio, professionale, dedito al lavoro e al gruppo ha insegnato e trasmesso mo...leggi
07/05/2021


Nuovi allenatori: Simone Ferlin a Loreggia, Giulio Gobbo a Villanova

Dopo la separazione con Dino Tonin, la Nuova Loreggia ha ufficializzato l'allenatore per la stagione 2021/2022 in Prima categoria: è Simone Ferlin (a sinistra nella foto, insieme al direttore sportivo Diego Pegorin), ex Vedelago e Quinto. Alle spalle ha pure tre stagioni con altrettante salvezze alla...leggi
05/05/2021




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06149 secondi