Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di San Dona'


Eccellenza. Portogruaro di misura sulla Robeganese: decide Maccan

Finisce 2-1 al "Mecchia" nella prima giornata del girone B. Iniziale vantaggio di Dassiè e provvisorio 1-1 degli ospiti con Vianello

Eccellenza, girone B, 1^ giornata

Portogruaro - Robeganese Fulgor Salzano 2-1

Portogruaro: Bravin, Sandoletti (47' st Rumiz), Facchinutti (20' st Zanin), Pisani, Scroccaro (26' st Pedroso), Zamuner, Favret, Dassiè (20' st D’Odorico), Maccan, Sestu, Acampora (8' st Omohonria).
Allenatore: De Agostini.

Robeganese Fulgor Salzano: Gavagnin, Manente, Forabotte, Vianello, Bonotto, Pilotto, Stefani (25' st Sartori), Bandiera, Cuzzi (20' st Pesce), Cima, Tobaldo (39' st Livotto).
Allenatore: Dal Compare.

Arbitro: Rosini di Vicenza.
Assistenti: Betello e Fregonese di San Donà di Piave.

Reti: 6' pt Dassiè, 31' pt Vianello, 36' st Maccan (nella foto).

Note: ammoniti Manente e Pilotto e l’allenatore Dal Compare per la Robeganese Fulgor Salzano; ammoniti Zamuner e Omohonria per il Portogruaro. Recupero: 1' pt e 5’ st.

Primo tempo

Al 4' corner per la Robeganese Fulgor Salzano. Vianello batte e Bravin esce in presa.

Al 6' gol per il Portogruaro: Sestu, dopo aver lavorato bene un pallone sulla sinistra, crossa all’interno dell’area e Dassiè incorna di testa il goal dell’1-0.

Al 9' altro corner per la Robeganese Fulgor Salzano battuto da Vianello; anche in questo caso Bravin esce e fa suo il pallone.

Al 14' Dassiè mette un pallone in area per Maccan e Gavagnin anticipa in presa bassa.

Al 17' azione importante della Robeganese Fulgor Salzano sul lato destro: Cima entra in area, salta un avversario e calcia in porta e Pisani respinge; il pallone esce dall’area e viene poi catturato da Stefani che subisce fallo. Cima calcia con il sinistro e Bravin blocca a terra sicuro.

Al 20' fallo al limite dell’area di Pisani su Stefani, spostato verso sinistra. Calcia Cima di sinistro sopra la traversa.

Al 22' ci prova dal limite dell’area Maccan che calcia al volo e coglie l’incrocio dei pali.

Al 31' gol per la Robeganese Fulgor Salzano: l’arbitro fischia una punizione sul lato corto destro del portiere, batte Vianello di destro a giro e coglie il sette sul primo palo.

Al 38' azione personale di Sestu che rientrando verso il centro calcia sopra la traversa.

Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo sull’1-1.

Secondo tempo

Al 3' punizione per la Robeganese Fulgor Salzano sul lato sinistro per un fallo su Tobaldo. Batte Stefani sul secondo palo e Bravin vola a deviare.

Al 6' break di Sestu che filtra per Favret, che tira dentro l’area incrociando sul secondo palo; bella respinta con i pugni di Gavagnin.

Al 16' percussione sulla destra del nuovo entrato Omohonria senza esito.

Al 18' fallo di Zamuner su Tobaldo nei pressi della bandierina. Batte Cima e la palla attraversa l’area senza che nessuno possa ribattere.

Al 22' Cima prende palla centralmente e si invola verso l’area; viene anticipato da un avversario appena prima di calciare.

Al 30' bell’azione sul lato sinistro tra Favret e D’Odorico. Quest’ultimo, entrato in area dal lato sinistro, calcia incrociando sul secondo palo e trova pronto alla respinta Gavagnin.

Al 36' gol per il Portogruaro: sul primo corner ottenuto batte Sestu e trova Maccan, che all’altezza del dischetto, incorna di testa inesorabilmente in gol.

Al 42' sul secondo corner per il Portogruaro: batte Sestu e questa volta colpisce di testa D’Odorico sul primo palo e la palla esce sul fondo.

Al 48' azione personale di Sartori che entrato in area salta due uomini e calcia di sinistro. Bravin in due tempi fa sua la palla.

Dopo 5 minuti di recupero la partita finisce 2-1 per i locali.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 18/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...






Nuovi allenatori: Simone Ferlin a Loreggia, Giulio Gobbo a Villanova

Dopo la separazione con Dino Tonin, la Nuova Loreggia ha ufficializzato l'allenatore per la stagione 2021/2022 in Prima categoria: è Simone Ferlin (a sinistra nella foto, insieme al direttore sportivo Diego Pegorin), ex Vedelago e Quinto. Alle spalle ha pure tre stagioni con altrettante salvezze alla...leggi
05/05/2021













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09689 secondi