Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


Eccellenza. Schio e Villafranca Veronese si dividono la posta

Vantaggio scaligero di Cordioli, poi l'1-1 di Lovato

Eccellenza, girone A, 1^ giornata

Schio - Villafranca 1-1

Schio: Bortignon Y., Ciscato, Talin, Pizzolato, Bevilacqua, Sacchetto, Lovato, Ferretto, Gumiero (9’ st Viero), Gyimah (6’ st Pilan), Lorenzato (12’ st Piazzon).
Allenatore: Camparmò.

Villafranca Veronese: Anderloni, Gardini, Pizzini, Abbate, Taddeo, Bortignon S. (34’ st Marcantoni), Amoh, Cordioli (14’ st Chienellato), Scariolo (20’ st Cibin), Cannoletta (25’ st Vicentini), Faye.
Allenatore: Corghi.

Arbitro: Simeone di Conegliano.

Reti: pt 39’ Cordioli (V); st 8’ Lovato (S, nella foto).

Note. Espulsi: Ferretto (S, doppio giallo). Ammoniti: Sacchetto, Talin, Abbate, Camparmò, Amoh.

Comincia con un pareggio l’era giallorossa targata Beppe Camparmò. Il nuovo tecnico del Calcio Schio dimostra di aver costruito un gruppo “tosto”, quello che lui cercava ad inizio campionato. Poco tempo per conoscersi ed allenarsi in vista della partenza, ma il debutto porta gioia in casa. Contro un Villafranca che nel primo tempo ha messo in difficoltà la formazione scledense, i giallorossi ottengono un buon punto per cominciare questo nuovo torneo. In rete Umberto Lovato che dimostra subito il suo valore, fin dal primo minuto pedina importante della rosa.

La squadra di Corghi conquista subito una punizione per fallo di Sacchetto. Cannoletta parte in attacco. Il contropiede di Gyimah lo dirige verso l’area avversaria: il pallone finisce sui piedi di Ferretto che va al tiro. Ottima l’uscita di Anderloni. Al 22’ il Villafranca VR si porta in vantaggio, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Al 37’ gli ospiti trovano un’altra punizione pericolosa. Sul pallone vanno Cannoletta e Taddeo. È il numero 5 a tirare, ma la palla colpisce la barriera. Passa un minuto e Bevilacqua si fa protagonista di un salvataggio miracoloso che mantiene in parità il risultato. Il match si sblocca al 39’ con la rete di Cordioli.

Se nel primo tempo il Villafranca primeggia per occasioni e possesso palla, al rientro dagli spogliatoi è lo Schio a condurre il gioco. La squadra è sveglia e velocizza le azioni. Subito Gyimah cerca l’occasione sostituito pochi minuti dopo dall’esperto Pilan. Al 7’ lo Schio trova una punizione a favore. A battere è Lovato che con precisione, potenza e capacità realizza direttamente gonfiando la rete.
Al 15’ e al 26’ è Bortignon, il portiere dello Schio, ad essere protagonista con importanti parate. Al 30’ ancora punizione per il Villafranca per fallo su Cibin. Lovato respinge.
Al 36’ l’espulsione di Ferretto per doppia ammonizione lascia lo Schio in dieci uomini e il Villafranca cerca di approfittare della superiorità numerica. Prima con l’uno contro uno di Cibin/Ciscato, poi con Marcantoni ed infine nel recupero con Garbini. I riflessi dell’ultimo uomo giallorosso salvano la porta con il piede.
Finisce dopo 5 minuti di recupero.

Ufficio stampa Calcio Schio

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 18/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




Il centrocampista Nicolò Pangrazio all'Unione La Rocca Altavilla

In Promozione l'Unione La Rocca Altavilla ha comunicato di aver trovato l’accordo con il centrocampista Nicolò Pangrazio (nella foto a lato con il DS Clementi) per la stagione 2021/2022.Classe 1991, Pangrazio in passato ha indossato le maglie (tra le altre) di Villafranca, Ambrosiana...leggi
12/05/2021








Montecchio. Il ds Biasio: "Siamo soddisfatti del nostro inizio"

Cinque punti in tre partite con zero gol subiti, complici due 0-0 e la vittoria di domenica scorsa nel derby vicentino con il Camisano (match winner Matteo Casarotto). Questo il bilancio del Montecchio Maggiore del tecnico Alberto Stefani nel girone A di Eccellenza.Ne parliamo con il nuov...leggi
05/05/2021





Verso Campodarsego-Cartigliano, Lugnan: "Invertire il trend in casa"

Domani (sabato), con calcio d'inizio alle ore 15, si recupera allo stadio "Gabbiano" la sfida di Serie D tra Campodarsego e Cartigliano: seconda gara casalinga consecutiva per i biancorossi, che reduci dalla serie positiva ottenuta con la vittoria di Chions e il pareggio con l'Este,...leggi
30/04/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10216 secondi