Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Serie D. Akileu Ndreca torna a vestire la maglia del Montebelluna

L'attaccante è reduce dalla brillante esperienza all'Union Clodiense

La Prodeco Montebelluna ha raggiunto l’accordo per la prossima stagione sportiva con Akileu Ndreca (nella foto), attaccante classe 2000 proveniente dall'Union Clodiense.
Di origine albanese, Akileu ritorna a Montebelluna dopo la parentesi in granata che lo ha consacrato come uno dei migliori giovani prospetti del campionato.
Nella stagione appena conclusa Akileu ha messo a segno un bottino di 11 reti e 5 assist, unico classe 2000 ad essere arrivato in doppia cifra nel girone C di Serie D.
Già il primo anno in biancoceleste, nella stagione 2019-2020, aveva dimostrato di avere le carte in regola per fare bene dal punto di vista tecnico tattico, facendo intravedere una grande determinazione abbinata al fiuto del gol.

"Sono felice di essere tornato a "casa", nella prima società che mi ha ospitato in Italia e mi ha permesso di farmi conoscere in questo campionato. Sono contento anche di poter giocare nuovamente con Giovanni, con cui mi sono trovato molto bene. Un grande ragazzo e un grande giocatore. Gli obiettivi della società e l'ambizione mi hanno portato ad accettare questa proposta. Il colloquio che ho avuto con il presidente e l'allenatore mi ha dato grande fiducia, l'obiettivo è ripagarla nel migliore dei modi cercando di portare la squadra il più in alto possibile. Sono sicuro che sarà una stagione importante".

Ufficio stampa Prodeco Montebelluna

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 12/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...












Montebelluna: Jacopo Renon ceduto a titolo definitivo al Genoa

La Prodeco Montebelluna ha raggiunto l’accordo con il Genoa per la cessione a titolo definitivo del centrocampista offensivo Jacopo Renon, classe 2007.Jacopo si aggiunge ad una numerosa lista di prestigiosi trasferimenti che hanno interessato giovani calciatori biancocelesti.Dopo Tavernaro...leggi
12/09/2021


Montebelluna: Tommaso Ebone ceduto a titolo definitivo al Bologna

Ennesimo prestigioso trasferimento ai professionisti per un giovane calciatore biancoceleste della Prodeco Montebelluna del presidente Alberto Catania. L’amministratore delegato Stefano Frezza e il responsabile del settore giovanile Marco Cecchet hanno raggiunto in questi giorni l’...leggi
08/09/2021

Giorgione: rinnovato il prestito di Riccardo Gian al Bologna

In casa Giorgione la lista dei trasferimenti nei professionisti si arricchisce di un nuovo elemento. La società del presidente Orfeo Antonello ha infatti perfezionato la cessione temporanea con diritto di riscatto di Riccardo Gian al Bologna. E' un attaccante classe 2006, e p...leggi
07/09/2021

Coppa Italia di Eccellenza. L'Opitergina espugna Vittorio con Maccan

Le buone prestazioni del precampionato, tra tornei, allenamenti congiunti e amichevoli, avevano messo in evidenza come l'Opitergina di quest'anno fosse una squadra già con una precisa identità. E domenica 5 settembre, nella prima gara ufficiale dell'anno, la formazione di mister Francesco Fe...leggi
06/09/2021

Solo 9 tesserati, di cui 3 fuori: il Crocetta non gioca a Barbisano

"Soltanto 9 giocatori finora tesserati, di cui tre infortunati: oggi il Crocetta non scenderà in campo a Barbisano per la prima giornata del Trofeo Veneto di Prima categoria. Nel pomeriggio ci alleneremo comunque a Crocetta con i 6 ragazzi disponibili e lo staff tecnico".A des...leggi
05/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08433 secondi