Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Eccellenza. Il Real Martellago si rilancia battendo il Montello

Doppietta di Morbioli, arrotondata dal 3-0 di Gemelli

Nella foto: Andrea Morbioli insieme al presidente Claudio Franzoi.

Eccellenza, girone C, 7^ giornata di campionato

Real Martellago - Montello 3-0

Reti: 12' pt Morbioli, 12' st Morbioli, 26' st Gemelli.

Real Martellago: Gavagnin, Nobile Alvise, Pensa (36' st De Grandi), Griggio, Toso, Boccato, Busato (40' st Da Lio), Topao (29' st Bonaldo), Morbioli (22' st Gemelli), Nobile Andrea (40' st Vianello), Mainardi.
A disposizione: Rosteghin, Lucano, Rizzato, Delpapa.
Allenatore: Alessandro Tamai.

Montello: Piovesan, Strippoli, Biondo, Uliana, Luongo (19' st Buosi), Granzotto, Maronilli (28' st Dalle Crode), Dal Maso, Figallo, Cecchin, Baseggio (35' st Nicoli).
A disposizione: Trentin, Poloni, Zanin, Sartor, Facchin, Carraro.
Allenatore: Alex Visentin.

Arbitro: Mattia Boscolo Chio sezione Aia di Adria.
Assistente n° 1: Leo Posteraro sezione Aia di Verona.
Assistente n° 2: Valentino Simon sezione Aia di Verona.

Note. Ammonizioni: al 19' pt Biondo (Montello), 21' pt Topao (Martellago), 39' pt Uliana (Montello), 43' pt Nobile Andrea (Martellago), 3' st Granzotto (Montello), 25' st Maronilli (Montello), 33' st Pensa (Martellago), Dal Maso (Montello). Espulsioni: nessuna. Recupero minuti: pt 0’, st 4’. Calci d’angolo: 4-2.

Per il Real Martellago la nota positiva sono i 3 punti. Gara che ha evidenziato scarso contenuto tecnico corale alla costruzione del gioco. Perfino la direzione di gara è apparsa di scarsa personalità e con alcuni vistosi errori, in particolare da parte dell’assistente n° 2. Detto ciò i padroni di casa hanno meritato la vittoria perché comunque superiori nelle giocate dei singoli atleti.
Al 2' di gioco Mainardi tira sopra la traversa del portiere ospite Piovesan. Al 3' Maronilli del Montello non sfrutta un’occasione lasciata dai difensori di casa. Al 10' annullato al Real un gol per fuorigioco. Al 12' finalmente una bella azione di Alvise Nobile: dal limite dell’area finta un passaggio al fratello Andrea e lascia sul posto due difensori del Montello scaricando un diagonale verso la porta, era lesto Morbioli ad intervenire sulla traiettoria e con un piattone metteva in rete anticipando l’uscita del portiere Piovesan. Al 28' il Montello si faceva vedere con Cecchin, che però non concludeva bene un’azione di contropiede. 35' azione degna di essere segnalata tra Mainardi e Andrea Nobile, che concludeva sfiorando il palo alla sinistra di Piovesan. Così pure quella in ripartenza tra Andrea Nobile e Morbioli con tiro parato dal portiere. Altre azioni si perdevano alle soglie dell’area da parte delle due squadre.
Al rientro parvenza di riscatto degli ospiti che correvano con volontà per recuperare il pallone in possesso degli avversari, ma tutto risultava confuso e senza un gioco distensivo. Al 7' s.t. l’arbitro lontano dall’azione negava un rigore apparso netto ad Andrea Nobile. Mentre corretto è stato il gol negato a Morbioli per fuorigioco al 9'. Il 12' è quello favorevole ai padroni di casa (vedi gol stesso minuto nel p.t.) che con Morbioli segnava con un tiro secco da fuori area alla sinistra di Piovesan la seconda rete. Al 16' Mainardi da pochi metri dalla porta calciava fuori dai pali. Lo stesso Mainardi al 26', con un pregevole assist a pallonetto sul difensore, metteva in condizioni Gemelli di realizzare la terza rete con una “zampata” che anticipava Piovesan. L’entrata di Gemelli portava abilità nel finalizzare le azioni tipo quella del 38' su calcio d’angolo, che lo vedeva andare incontro al tiro anticipando di testa i difensori e sfiorando la traversa. Come già accennato il Montello ha evidenziato, per quanto visto in questa gara, poco bagaglio tecnico e rari affondi da parte dei suoi giocatori d’attacco.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 08/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



C.R. Veneto: ecco l'esito della riunione sulla ripresa dei campionati

Eccellenza il 6 febbraio, Promozione, Prima e Seconda categoria il 13. Queste le date per la ripartenza del calcio dilettantistico veneto stabilite dal Consiglio direttivo del Comitato regionale Veneto Figc-Lnd nella riunione straordinaria tenutasi questo pomeriggio. La decisione di posticipare l...leggi
19/01/2022











Eccellenza. Il Giorgione starebbe pensando ad Antenucci in attacco

Secondo indiscrezioni non ancora confermate dalle parti interessate, il Giorgione sarebbe vicino all'accordo per portare a Castelfranco l'attaccante Andrea Antenucci (nella foto).Il giocatore classe 1989 ha realizzato 6 gol nella prima metà di campionato con la maglia del Bassano...leggi
26/12/2021





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03592 secondi