Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Serie D. Partita pazza tra Campodarsego e Caldiero Terme

Al gol di Zerbato (91') risponde Gentile (94') per il definitivo 2-2

Vai alla galleria

Serie D, girone C, 10^ giornata di campionato

Una partita pazza, tra mille emozioni e gol, che il Campodarsego avrebbe potuto vincere e che invece è riuscito a recuperare solo in extremis. Finisce 2-2 tra Campodarsego e Caldiero, una sfida per nulla banale e ricca di occasioni da gol.

Partono bene i biancorossi, che con 5 under in campo cominciano col piede giusto: le prime due occasioni sono per Colombi, che al 7′ e al 10′ non riesce a trovare il bersaglio, mentre i veronesi replicano con Manarin e Filiciotto. Il Campodarsego passa in vantaggio al 27′: cross di Oneto, e il giovanissimo Cupani svetta e realizza la prima rete della sua carriera. Il Caldiero trova però il pari al 40′, con il piazzato di Filiciotto, i biancorossi subito prima dell’intervallo sfiorano il bis con la zuccata di Buratto, ma la prima frazione termina in parità.

Nella ripresa meglio la squadra di Masitto, pericolosa in diverse occasioni: ci provano tutti, da Cupani a Mobilio, da Oneto a Colombi, ma per imprecisione o abilità del portiere la gara non si schioda. Poi nel recupero succede di tutto. Al 46′ il Caldiero passa clamorosamente in vantaggio con Zerbato, che con una maglia dalla lunghissima distanza sembra far calare il gelo sul Gabbiano. Che invece si esalta al 49′ quando l’ultimo forcing biancorosso produce un pareggio che comunque sta stretto: è Gentile a rifarla rete del 2-2 che chiuse una gara emozionante e sempre in bilico.

Campodarsego - Caldiero Terme 2-2

Campodarsego: Boscolo, Oneto, Marini (18′ st Messali), Buratto, Gentile, Giacomazzi, Cocola (40′ st Lukanovic), Alluci, Colombi, Addiego Mobilio (44′ st Guitto), Cupani (40′ st Prevedello).
A disposizione: Fortin, Pan, Lovato, Zavan, Solinas.
Allenatore: Masitto.

Caldiero Terme: Aldegheri, N’Ze, Braga, Burato, Fornari, Baschirotto, Zerbato, Filiciotto, Moscatelli (20′ st Peli), Manarin (32′ st Boldini), Cherubin.
A disposizione: Kuqi, Cacciatore, Zanazzi, Martone, Viviani, Lerco.
Allenatore: Chiecchi.

Arbitro: Molinaro di Lamezia Terme.

Reti: 27′ pt Cupani, 40′ pt Filiciotto; 46′ st Zerbato, 49′ st Gentile.

Note: ammoniti Addiego Mobilio, Moscatelli, N’Ze, Gentile, Cocola e Zerbato. Espulso dalla panchina Viviani. Calci d’angolo 4-4. Recupero 2′ e 5′.

Ufficio stampa Campodarsego

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 22/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Campodarsego a Mestre, Masitto: "Nelle sconfitte siamo cresciuti"

Undicesima giornata nel girone C di serie D: domani, con calcio d’inizio alle 14.30, il Campodarsego è chiamato all’impresa sul difficile terreno del “Baracca” di Mestre. Una sfida tra due formazioni sicuramente in salute: i biancorossi arrivano a questo appuntamento reduci da un solo punto nelle ultim...leggi
27/11/2021

Giustizia sportiva del Veneto: ecco tutte le nomine

La Figc ha reso note le nomine dei Giudici sportivi territoriali, dei componenti dei Tribunali federali territoriali e delle Corti sportive di appello territoriali del Veneto. COMITATO REGIONALE VENETOGiudice sportivo: GIOVANNI MOLIN...leggi
26/11/2021

Prima categoria. Nel girone D Grantorto-Thiene 3-0 a tavolino

Nel girone D di Prima categoria cambia il risultato di Grantorto-Thiene (0-1 sul campo), con la vittoria a tavolino per il Grantorto.Al 31' del secondo tempo i rossoneri hanno sostituito l'unico nato dopo il 1° gennaio 2000, senza inserire un altro giocatore fuoriquota.Grantorto ora ...leggi
25/11/2021




Luparense, Zanini: "Mi aspetto una grande reazione della squadra"

Avversario di turno dei Lupi in questa decima giornata, il Cattolica di mister Simone Lilli, ripescata in estate in Serie D e quindi “matricola” di questo campionato. Un sodalizio, quello romagnolo, con una certa storia alle spalle, avendo disputato ben cinque stagioni in C2. La partenza...leggi
21/11/2021


Seconda: San Fidenzio Polverara-San Martino Saonara da ripetere

San Fidenzio Polverara - San Martino Saonara del girone O di Seconda categoria (1-1 sul campo) si dovrà ripetere a causa di un errore tecnico dell'arbitro. Recupero fissato per l'8 dicembre. Il direttore, nel suo supplemento allegato al referto, ha precisato di avere erroneamente ...leggi
19/11/2021


Tribano sconfitto a tavolino, una gara a porte chiuse per il Granze

Puntuali sono arrivate le decisioni del giudice sportivo di Padova dopo i fatti di Atletico Granze - Polisportiva Tribano, partita di Seconda categoria (girone N) sospesa nei minuti finali sul 3-3 per la scelta del Tribano di abbandonare il campo, in seguito a un insulto di stampo razzista proveniente da una persona sugli spalti e r...leggi
17/11/2021

Insulti razzisti, il Tribano: "Solidarietà ai nostri tesserati"

In seguito a quanto accaduto domenica pomeriggio durante e dopo la partita di Seconda categoria con l'Atletico Granze, il direttivo della Polisportiva Tribano si stringe attorno ai propri ragazzi, condannando quanto accaduto, appoggiando e condividendo in pieno la presa di posizione della squadra che ha...leggi
16/11/2021



Promozione. Valbrenta-Trebaseleghe rinviata per campo impraticabile

Football Valbrenta - Ambrosiana Trebaseleghe dell'ottava giornata di Promozione (girone D) oggi non è stata disputata poiché l'arbitro, Giovanni Costa della sezione di Castelfranco, ha ritenuto il campo impraticabile in seguito alle precipitazioni delle ultime ore a San Nazario.C...leggi
14/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07489 secondi