Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Belluno


Un difensore scuola Inter per la Dolomiti BL: Eduardo Alcides Dias

Italo-brasiliano classe 2002, è a disposizione di mister Brando in Serie D

Vai alla galleria

Nuova pedina nello scacchiere della SSD Dolomiti Bellunesi: è stato tesserato Eduardo Alcides Dias.

Difensore italo-brasiliano, classe 2002, all’età di tre anni si trasferisce nel Trevigiano. E, in ambito calcistico, muove i primi passi nella Liventina. Ma le sue qualità attirano subito l’interesse delle grandi società. E in particolare dell’Inter: in nerazzurro, Alcides ha il merito di conquistare uno scudetto e una Supercoppa con la selezione Under 17, guidata da Andrea Zanchetta.

A Milano rimarrà quattro anni, fino all’Under 18, prima del trasferimento alla Spal, con cui disputa un buonissimo campionato di Primavera 1: «A quel punto - rivela lo stesso Eduardo - sono entrato nei mondo dei grandi, facendo una stagione in Serie C, al Picerno, in Basilicata».

E ora l’approdo all’ombra delle Dolomiti: «Ciò che mi ha spinto ad accettare quest’avventura è stato il fatto di sapere che avrei giocato per una grande società». Il suo ruolo naturale è quello di terzino destro: «Ma, in difesa, posso agire anche da terzo di destra. La mia qualità principale? La forza esplosiva: sto molto addosso all’avversario. E svolgo entrambe le fasi: perciò come corro per andare a offendere, rincorro per difendere». L’ex Inter e Spal ha le idee chiare: «Sono qui per lavorare, giocare, farmi conoscere e per riuscire ad arrivare il più in alto possibile con la SSD Dolomiti Bellunesi».

Ufficio stampa Dolomiti Bellunesi

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 23/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...





Patto Dolomitico: il Piave è la prima società ad aderire

L’U.S.D. Piave è la prima società ad aderire al Patto Dolomitico. Ovvero, al progetto di collaborazione territoriale che ha lo scopo di cementare il rapporto tra la SSD Dolomiti Bellunesi e l’intera provincia. E far sì che il movimento calcistico possa crescere nel segno della coesio...leggi
20/09/2022


Serie D. L'Adriese stende la Dolomiti Bellunesi con Gioè (2) e Moras

Serie D, girone C, 2^ giornata Prima partita di campionato casalinga e prima vittoria per l'Adriese, che vince per 3-0 contro le Dolomiti Bellunesi e trova tre punti importanti in classifica. Una partita sofferta nel primo tempo, ma che ha visto un buon gioco da parte della compagine blu...leggi
11/09/2022





Terza categoria: ecco tutti i gironi del campionato 2022/2023

Diramati dal Comitato regionale Veneto, in accordo con le delegazioni provinciali e distrettuali, i gironi del campionato 2022/2023 di Terza categoria. Anche in questa stagione le delegazioni Figc di Padova e Verona sono le uniche a gestire più di un girone. ...leggi
24/08/2022


Il commento di Roberto Gnes sul girone E di Promozione

Proseguiamo l’analisi dei campionati con il girone E di Promozione. Abbiamo chiesto un commento a Roberto Gnes (nella foto), direttore sportivo del Villorba, società che per il ventesimo anno consecutivo affronta questa categoria. Un...leggi
23/08/2022





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06353 secondi