Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Eccellenza: il resoconto dell'11. giornata di campionato nel girone B

Nuovo passo falso del Treviso, sconfitto dal Portomansuè e ora con solo tre punti di vantaggio sul secondo posto. L'Opitergina riacciuffa il Liapiave al 95'. Eclisse e Godigese in ascesa, in coda respira l'Arcella

Undicesima giornata da calendario nel girone B di Eccellenza (la 14^ in totale).

Arcella Padova - Spinea 2-0
L'Arcella respira in zona retrocessione: i bianconeri sono terzultimi a 4 punti dai playout, anche se devono ancora osservare il turno di riposo a differenza delle dirette avversarie. A segno Mangieri al 6' pt e Stangherlin al 21' st. I padovani di Gianfranco Fonti si confermano una squadra allergica ai pareggi, avendo diviso la posta solo una volta in 14 partite.

Calvi Noale - Piovese 4-1
Successo in rimonta per la vicecapolista, ora a soli tre punti dalla vetta e con lo stesso numero di partite giocate rispetto al Treviso. Dopo il vantaggio ospite firmato da Degan all'8' pt, i ragazzi di mister Pulzetti hanno colpito con Stalla al 36' pt, Dall'Agnol al 45' pt, Peron al 2' st e il rigore di Coin al 32' st.

Caorle La Salute - Vittorio Falmec 0-1
Risale la classifica il Vittorio del nuovo allenatore Stefano Esposito. Decisivo il sigillo di De Biasi al 4' pt. Caorle La Salute con un punto di margine sui rossoblù e sulla griglia playout, ma i litoranei (4 sconfitte negli ultimi 5 match) sono tra le poche formazioni che devono ancora riposare.

Eclisse Careni Pievigina - Giorgione 3-0
Terza affermazione consecutiva per l'Eclisse, che non perde da 4 partite condite da ben 12 gol fatti. Avvio sprint con gli squilli di Janko al 6' pt e Nobile al 10' pt, quindi il tris di Tibolla al 25' st. I pievigini agganciano a metà classifica proprio il Giorgione (peggior attacco del girone B), che interrompe una striscia di 5 risultati positivi.

Istrana - Godigese 1-3
Terzo successo consecutivo (tutti con tre gol fatti) pure per la Godigese, che fa suo il derby grazie alle reti di Oudahab al 20' pt, Stangaciu al 32' st e Dell'Andrea al 44' st. Momentaneo 1-1 gialloblù ad opera di Vettoretto al 23' st. Per la Godigese è la quinta vittoria nelle ultime 6 giornate, così facendo i biancocelesti di Federico Molinari hanno scavato un solco di 4 punti rispetto al gruppone che insegue al nono posto.

Liapiave - Opitergina 2-2
Tre pareggi nelle ultime tre gare per il Liapiave, imbattuto da 6 turni. E' però un 2-2 amaro poiché l'Opitergina, sotto di due gol, ha recuperato al 95'. Marcatori: 20' pt rigore Cattelan (L), 23' pt Paladin (L), 29' st Granzotto (O), 50' st Malagò (O). Questo è stato l'unico pareggio di oggi nel girone B.

Portomansuè - Treviso 3-2
Solo un punto nelle ultime tre sfide per la capolista Treviso, che sembra aver smarrito la solidità difensiva sfoggiata nella prima parte di campionato. Tripletta di Filippini per il Porto al 6' pt, 22' pt (rigore) e 36' pt, dunque un primo tempo di marca biancoverde. Nel finale il Treviso cerca la rimonta con Posocco al 30' st e bomber Sottovia (rigore) al 48' st, ma è troppo tardi. Il Portomansuè conferma l'ottimo stato di salute: ora è secondo insieme a Calvi Noale e Sandonà, a tre lunghezze dalla vetta, ma la squadra di Marco Marchetti e i sandonatesi devono ancora riposare.

Robeganese Salzano - United Borgoricco Campetra 2-4
La sfida tra il miglior attacco (quello dei padovani) e la peggior difesa (quella dei veneziani) premia nel finale di gara il Borgoricco Campetra, che rafforza la posizione playoff calando il poker con Barichello, Sartori, ancora Barichello e il rigore di Tescaro. La Robeganese Salzano, fanalino di coda, aveva trovato l'1-1 con Battilana e il 2-2 allo scadere del primo tempo con Velardi.

Sandonà - Liventina 3-1
Successo messo in ghiaccio dal Sandonà nella prima mezz'ora, in virtù delle reti di Fortunato al 21' pt (dal dischetto), Carli al 23' pt e Scroccaro al 33' pt. Nella ripresa la Liventina accorcia le distanze con Damo al 15': i mottensi non vincono da 6 partite.

Ha riposato: Unione Limana Cavarzano

Per i risultati, la classifica e il prossimo turno CLICCA QUI

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 20/11/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,09414 secondi