Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Promozione: il punto sul girone E dopo l'11. giornata

Spicca la vittoria del Villorba in Alpago. La Julia Sagittaria si mantiene in testa a +1 sul Conegliano

Il punto sul girone E di Promozione dopo l'11^ giornata di campionato.

L'unico successo casalingo lo timbra la capolista Julia Sagittaria grazie al 5-1 ai danni del Fossalta Piave, che per la prima volta subisce più di due gol in una singola gara. Con questi tre punti i ragazzi di mister Giro (ancora imbattuti) si mantengono a +1 sul Conegliano, corsaro 0-1 a Vazzola: per i gialloverdi solo un punto nelle ultime 5 sfide.
L'Alpago, terza forza del girone, accusa il secondo ko consecutivo (il primo stagionale fra le mura amiche) complice lo 0-1 con il Villorba, scivolando così a -4 dal Conegliano. Per i villorbesi di Giorgio Carniato è la terza affermazione di fila, striscia positiva che li ha portati dentro la griglia playoff.
Parte con uno 0-0, contro il Città di Paese, l'esperienza di Luigi Cordova alla guida tecnica del Fiori Barp Mas dopo l'esonero di Stefano Sommacal. Dal canto suo il Paese registra il primo pareggio in campionato, nonché il primo punto in trasferta.
L'altro incontro a reti bianche è maturato tra il Caerano (miglior difesa ma anche peggior attacco del girone) e il Ponzano, che ha pareggiato tre volte nelle ultime 4 giornate e aggancia in terzultima posizione il Longarone Alpina. Si tratta del quarto risultato utile consecutivo del Caerano, tutti a porta inviolata, ai quali va aggiunta la qualificazione in Coppa.
Montello fanalino di coda e senza punti da 4 turni: lo 0-4 con il Noventa rappresenta il peggior passivo dei volpaghesi, visto che in precedenza non avevano mai perso con più di due reti di scarto. Intanto è la prima volta che il Noventa ottiene due successi di fila.
L'Union QdP rafforza la quarta piazza piegando di misura il Longarone Alpina, che non va in gol da 4 match (gli ultimi tre persi 0-1).

I marcatori
Alpago-Villorba 0-1: autogol Bardin
Caerano-Ponzano 0-0: -
Fiori Barp Mas - Città di Paese 0-0: -
Julia Sagittaria-Fossalta Piave 5-1: Sutto, Sutto, Ndiaye, Morassut, Zottino (JS); Tedone (FP)
Longarone Alpina-Union QdP 0-1: Schievenin
Montello-Noventa 0-4: Corò, Corò, Salviato, Salviato
Vazzola-Conegliano 0-1: Martini

In classifica marcatori guidano Alberto Ferrarese (Noventa) e Babacar Ndiaye (Julia Sagittaria) con 9 centri.

Nel prossimo turno le prime tre della classe saranno tutte in trasferta: la Julia Sagittaria sul campo del Città di Paese, il Conegliano a Ponzano e l'Alpago a Fossalta. Scontro diretto in chiave salvezza tra Montello e Fiori Barp.

Per tutti i risultati, la classifica e il prossimo turno completo CLICCA QUI

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 28/11/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,09784 secondi