Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Godigese, Baggio: 'Esperienza che ci fa crescere'. Il saluto al mister

Il dirigente biancoceleste torna sull'eliminazione agli spareggi nazionali di Eccellenza: "Subire gol al 96' lascia l'amaro in bocca ma, una volta smaltita la delusione, trova spazio l'orgoglio di aver portato i nostri colori così in alto". Ufficiale la separazione dal tecnico Federico Molinari per impegni di lavoro, il sostituto dovrebbe essere Massimiliano Parteli. Intanto il Club Milano si complimenta per la sportività

Vai alla galleria

Nella foto a lato: il dirigente Thomas Baggio. Nella galleria in basso: Federico Molinari e il suo vice Francesco Romeo.

Più grande la delusione per la sconfitta in rimonta al 96’ o la soddisfazione per una stagione sopra ogni aspettativa? Alla Godigese prevale sicuramente la seconda.

Il beffardo 3-2 contro il Club Milano, nonostante due gol di vantaggio, non macchia l’annata dei biancocelesti del presidente Ivano Santi, protagonisti in Eccellenza con il quarto posto in campionato, giustizieri di Portomansuè e Calvi Noale ai playoff regionali, e poi capaci di sfiorare la finale degli spareggi nazionali. La promozione in D se la giocheranno Club Milano e Caravaggio.

"Nel momento in cui vivi l’adrenalina della partita, prendere gol a 50 secondi da una storica finale playoff lascia l’amaro in bocca ma, una volta smaltita la delusione, trova spazio l’orgoglio di aver portato i colori della Godigese così in alto nel panorama calcistico", afferma il dirigente castellano Thomas Baggio, "Un orgoglio che devono avere i nostri giocatori, straordinari per tutto l’anno, lo staff e il mister Federico Molinari, la vera anima pulsante di questo gruppo. Venerdì ci sarà una festa per ringraziare i tifosi e tutti i collaboratori. Poi purtroppo le strade con l’allenatore si dovranno separare a causa dei suoi impegni di lavoro, altrimenti Molinari sarebbe stato riconfermato".

Baggio torna sulla semifinale di ritorno persa domenica dopo l’1-1 dell’andata: "A Milano la partita l’abbiamo interpretata benissimo, dominando i primi 60 minuti. Poi la rete dell’1-2 ha caricato l’avversario, che nella parte finale ha giocato in superiorità numerica per l’espulsione di Meite. Viviamo comunque l'eliminazione con serenità, nel calcio si devono accettare le sconfitte. Questa esperienza deve far parte del nostro percorso di crescita: cercheremo di colmare con i dettagli quei 50 secondi che ci sono mancati".

Il nuovo allenatore come noto dovrebbe essere Massimiliano Parteli (ex Unione Limana Cavarzano), anche se per una questione di “bon ton” è preferibile aspettare prima di parlare dei sostituti. Sul fronte mercato, Baggio si limita a dire che "siamo pronti per la nuova stagione, nei prossimi giorni valuteremo le riconferme. Partiamo in ritardo rispetto le altre squadre che hanno già finito di giocare, ma il diesse Gabriele Fassina si stava già muovendo marginalmente. Abbiamo una società sana e forte, con i bilanci in ordine. Dobbiamo ringraziare i nostri soci e il direttivo, magnifici nel sostenere economicamente la Godigese, anche con la loro presenza".

I saluti a mister Federico Molinari e al vice Francesco Romeo

Poco fa la Godigese ha pubblicato questo comunicato: "Grazie mister, è stato splendido. La società comunica di comune accordo di aver concluso la collaborazione con mister Federico Molinari e il suo vice Francesco Romeo. Sono state due stagioni indimenticabili nelle quali i mister sono stati determinanti per la crescita tecnica dei nostri ragazzi, rappresentando un grande valore aggiunto nella mentalità della squadra e della società tutta. La società ringrazia Federico e Francesco per il prezioso contributo di questi anni e augura tutte le migliori fortune professionali".

Francesco Romeo allenerà la Fontanivese San Giorgio in Promozione, mentre Federico Molinari si ferma al momento per impegni di lavoro.

Godigese e sportività: i ringraziamenti dal Club Milano

Il Club Milano, avversario della Godigese, ha ringraziato pubblicamente la società castellana per la sportività dimostrata agli spareggi nazionali. "Passata l'euforia per l'incredibile vittoria di ieri che ci ha aperto le porte della finale per salire in Serie D, è doveroso fermarci un attimo per ringraziare la società Godigese Calcio per la sportività dimostrata e per l'ospitalità di settimana scorsa. Raramente si ha la fortuna di incontrare realtà così vere e genuine, espressione di valori sani che vanno oltre il terreno di gioco, dove peraltro ci hanno messo in grande difficoltà proponendo un ottimo calcio. Desideriamo pertanto ringraziare tutta la dirigenza biancazzurra, dal presidente al direttore sportivo Fassina, mister Molinari e tutto il suo staff, oltre al sindaco di Castello di Godego che ha dimostrato una grande passione per la squadra. Un plauso anche ai tifosi veneti per il tifo sano e corretto che hanno espresso sia nella gara di andata che in quella di ritorno. Grazie!", si legge nel comunicato della società lombarda.

Galleria fotografica
  • Molinari
  • Romeo
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 07/06/2023
 

Altri articoli dalla provincia...









Pubblicato il mansionario dei lavoratori sportivi

Pubblicato l'elenco delle mansioni rientranti tra quelle necessarie per lo svolgimento di attività sportiva ai sensi dell’art. 25 comma 1-ter del d. lgs. 36/2021, sulla base dei regolamenti tecnici delle singole discipline sportive, comunicate dalle FSN e dalle DSA, anche paralimpiche, al Dipartimento per lo Sport attra...leggi
22/02/2024




Il Giorgione prepara la sfida all'Eclisse con Giovanni Galioto

Dopo l'esonero di Maurizio Sandri, il Giorgione per ora ha affidato la guida tecnica della squadra al team manager Giovanni Galioto (nella foto), che sarà in panchina domenica nel match casalingo di Eccellenza contro l'Eclisse Careni Pievigina.In attesa di capi...leggi
21/02/2024






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04202 secondi