Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Rovigo


Trofeo Veneto: mercoledì a Montebello la finale di Prima categoria

In campo alle 20.30 Valpolicella e Union Vis Lendinara

Tutto pronto per la finale del Trofeo Veneto di Prima categoria tra Valpolicella e Union Vis Lendinara. L'appuntamento è per dopodomani, mercoledì 17 aprile, allo stadio "Marchetto" di Montebello (immagine dal sito della società vicentina). Fischio d'inizio alle ore 20.30, tempi supplementari e calci di rigore in caso di parità, arbitro Andrea Masiero della sezione di Este.

In campionato il Valpolicella occupa il quarto posto nel girone A. L'Union Vis Lendinara, invece, è a un passo dalla vittoria del girone D, essendo capolista a +9 sulla diretta inseguitrice quando mancano solo tre turni. Se i rodigini vincessero il campionato, come ormai sembra, il Valpolicella verrebbe ripescato in Promozione anche in caso di sconfitta nella finale di Coppa. Inoltre, se i veronesi si piazzassero tra il secondo e il quinto posto in campionato, non parteciperebbero ai playoff, lasciando spazio alla sesta classificata, a patto che rispetti la regola dei punti di distacco.

Ripescaggio a parte, resta comunque l'importanza di mettere una Coppa in bacheca. Nel quadrangolare iniziale l'Union Vis ha eliminato Fiessese, Union River e Badia Polesine, poi ha battuto La Rocca Monselice ai sedicesimi, l'Euganea Rovolon Cervarese agli ottavi, il Maddalene Thi Vi ai quarti e il Cappella Maggiore Fregona in semifinale.
Dal canto suo il Valpolicella ha vinto il quadrangolare composto da Real Grezzanalugo, Concordia e Borgo San Pancrazio, quindi si è fatta largo estromettendo l'Alpo Lepanto ai sedicesimi, il Malcesine agli ottavi, il Pozzo ai quarti e lo Sport Project in semifinale.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 15/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...




Juniores Cup Serie D: la selezione del girone C cade in finale

Si chiude come lo scorso anno con la vittoria della Rappresentativa A l’ottava edizione della Juniores Cup, il torneo giovanile organizzato dal Dipartimento interregionale che mette a confronto le selezioni composte dai migliori talenti Under 18 ad espressione dei gironi della Serie D. ...leggi
19/05/2024








CRV: l'elenco dei giocatori con scadenza del vincolo al 30 giugno

A seguito delle numerose richieste, ricevute dalle società del Comitato regionale Veneto, rivolte a conoscere la situazione di tesseramento dei giocatori dopo l'entrata in vigore della "Riforma dello Sport", il CRV ha pubblicato un elenco alfabetico di tutti gli atl...leggi
09/05/2024


Lnd: confronto col vice ministro Leo (Mef) sulla riforma dello sport

Si è tenuto quest'oggi a Roma il Consiglio direttivo della Lega nazionale dilettanti alla presenza del vice ministro dell'economia e delle finanze on. Maurizio Leo, accompagnato per l'occasione dal capo della segreteria tecnica dott. Edoardo Arrigo. Il presidente della LND Giancarlo A...leggi
08/05/2024

Disposto un minuto di raccoglimento per le vittime di Casteldaccia

Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha disposto un minuto di raccoglimento da osservare prima dell'inizio delle gare di tutti i campionati, in programma da oggi e per l'intero fine settimana, compresi anticipi e posticipi, in memoria delle 5 vittime del tragico incidente sul lavoro...leggi
08/05/2024




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09153 secondi