Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Verona


Scudetto Serie D: Caldiero ko col Trapani nella semifinale di andata

I siciliani si impongono 1-0 al "Mario Berti" grazie alla rete di Samake

Vai alla galleria

CALDIERO - TRAPANI 0-1

Caldiero Terme: Aldegheri, Personi (19′ st Formichetti), Amoh, Furini, Zerbato (19′ st Arma), Filiciotto (19′ st Orfeini), Fasan, Bitihene, Gecchele (1′ st Gianola), Baldani, Gobetti (26′ st Rossi).
Allenatore: Cristian Soave.

Trapani: Ujkaj, Guerriero, Bollino (20′ st Kragl), Acquadro (26′ st Crimi), Samake, Sbrissa (36′ st Sbarandeo), Marisogu (50′ st Bova), Gelli, Pipitone, Bolcano, Sartore (26′ st Balla).
Allenatore: Alfio Torrisi.

Arbitro: Mario Picardi di Viareggio.
Assistenti: Marco di Bartolomeo di Campobasso, Marco Tuccillo di Pinerolo.
Quarto uomo: Michele Maccorin di Pordenone

Reti: 15′ pt Samake.

Note. Espulso: 48′ st Crimi (T) per proteste. Ammoniti Gecchele (C), Filiciotto (C), Kragl (T). Recuperi: 1′ pt, 6′ st.

Ultima della stagione allo stadio Mario Berti con ancora il pubblico delle grandi occasioni. L’ennesima fotografia da ricordare di una stagione indimenticabile. Nella gara d’andata delle semifinali della Poule Scudetto si ferma la lunga striscia vincente degli uomini di Cristian Soave ma al cospetto però di un Trapani che ha confermato le aspettative della vigilia.

Il Trapani parte forte con l’attaccante maliano Samake, che al 10′ gira verso la porta spaventando Aldegheri. Ancora Samake al 15′ si mette in proprio per il gol del vantaggio. Irrompe per vie centrali grazie e supera con il pallonetto Aldegheri per lo 0 a 1. Il Caldiero è bravo a non disunirsi e a risalire velocemente la china. Al 18′ lancio dalle retrovie su cui interviene Zerbato. Il portiere ospite Ujkaj ferma l’azione in uscita ma rischiando di toccare il pallone con le mani fuori dalla propria area di rigore. Al 33′ l’occasione più limpida del primo tempo del Caldiero: cross di Furini dalla destra, Gobetti anticipa tutti ma il colpo di testa sbatte sul palo a porta sguarnita. In avvio di ripresa il Trapani lancia un nuovo squillo. Bolcano dalla sinistra crossa per Marigosu. Il colpo di testa del numero 17 ospite si stampa sulla traversa.

Nel secondo tempo il Caldiero cresce ulteriormente all’interno della partita. Aumenta la confidenza in campo. I gesti tecnici sono precisi ed educati. I gialloverdi si guadagnano con merito il comando delle operazioni. Al 25′ Bitihene spara da dentro l’area a botta sicura ma la deviazione di Acquadro alza la sfera di poco sopra la traversa. Un’altra occasione ghiotta arriva con Fasan. Il fantasista del Caldiero esalta i riflessi di Ujkaj. La trama gialloverde prosegue con la botta da fuori di Gianola, che non inquadra la porta. In successione arrivano anche due chance con Rachid Arma. Prima crea un pericolo con un’incursione aerea, poi invece calcia poco oltre il limite ma il pallone finisce fuori dallo specchio. Nel finale la pressione del Caldiero è generosa ma il risultato non cambia. Finisce 0 a 1 per il Trapani.

Dal sito ufficiale del Caldiero Terme

Galleria fotografica
  • Caldiero
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 03/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



Terza categoria: le "squadre B" potranno essere promosse

Nel Consiglio federale del 15 luglio, la Figc ha accolto la richiesta della Lega nazionale dilettanti di implementare, a partire dalla stagione 2024/2025, il progetto delle "seconde squadre" in Terza categoria. Verrà di fatto consentito il "diritto di classifica", con ...leggi
21/07/2024

CR Veneto: si è dimesso il vice presidente vicario Patrick Pitton

Patrick Pitton (nella foto), vice presidente vicario del Comitato regionale Veneto, ha rassegnato le dimissioni da ogni carica federale. Lo ha annunciato sui propri profili social con questo messaggio: Dopo 18 anni di intensa attività da dirigente federale della Figc (dal...leggi
21/07/2024



Presentate 11 domande di ripescaggio alla Serie D 2024/2025

Nella foto: Vincenzo Zanutta, presidente del Cjarlins Muzane che spera nel ripescaggio. Sono 11 le richieste di ammissione al prossimo campionato di Serie D pervenute alla chiusura dei termini per i ripescaggi alle ore 14 di oggi.Il Dipartimento interregionale Lnd ...leggi
08/07/2024



Lo schema riassuntivo a seguito della proroga del vincolo sportivo

Per ingrandire lo schema, cliccare sull'immagine nella galleria in basso all'articolo. Si ritiene utile pubblicare lo schema riassuntivo (tratto dal sito del Comitato regionale Lombardia) relativo alla continuità di tesseramento a seguito della proroga del vincolo sportivo con dec...leggi
03/07/2024


Sistemi informativi Lnd e portale società in manutenzione fino al 4/7

Il Comitato regionale Veneto ha reso noto che i sistemi informativi della Lega nazionale dilettanti, nonché il portale società, già off-line dal pomeriggio di venerdì, torneranno nuovamente disponibili dalla mattina del 4 luglio. Anche prima, se le operazioni dovessero concludersi pi&ugra...leggi
30/06/2024



Serie D. Cavaliere a Montecchio, Cavallini-Este, Marrone-Campodarsego

Nella foto a lato, da sinistra: l'allenatore Fabio Moro, Matteo Cavallini e il direttore sportivo Antonio Mandato (Montecchio).Nella galleria in basso: Lorenzo Marrone con il DS Mattia Bergamaschi (Campodarsego), Matteo Cavallini tra il vice-presidente Stefano Marchetti (a sinistra) e il DS Massimiliano Lucchini (Este), e il DS Cristian Giacometti...leggi
21/06/2024

Ufficiale un nuovo ripescaggio in Prima categoria dopo una rinuncia

Rispetto ai ripescaggi ufficializzati una settimana fa (4 in Eccellenza, 6 in Promozione, 10 in Prima categoria e 14 in Seconda) oggi c'è una sola novità.La società vicentina Calcio Torre, infatti, ha comunicato la sua rinuncia al ripescaggio dalla Seconda alla Prima categoria. Di conseguenza viene ri...leggi
19/06/2024

Al Novotel di Mestre si è svolta la Festa delle premiazioni del CRV

Un mare di coppe, targhe e medaglie, per la tradizionale Festa delle premiazioni e delle Benemerenze regionali che si è tenuta al Novotel di Mestre, organizzata dal Comitato regionale Veneto della LND - FIGC. Premiate le società vincenti per ogni categoria e girone, sia per i risultati...leggi
17/06/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08637 secondi