Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Happening al Risto Battistella. Portomansuè dà il rompete le righe...

La cena sociale ha chiuso l'annata sportiva che attende l'esito del Marca...

Vai alla galleria

Nella foto: mister Renzo Groppello premiato dal club biancoverde.

OSPITI graditi, anche noi di V/G. Con la cena sociale organizzata ieri sera al Ristorante "Battistella" di Portobuffolè, sulle sponde del Livenza, la stagione agonistica del calcio Portomansuè ha segnato il "rompete le righe" in attesa di conoscere in serata l'esito dell'ultimo impegno stagionale che vedrà la juniores impegnata al "Paolo Barison" di Vittorio Veneto (ore 20) nella finale del torneo Marca Trevigiana (48 club al via).
La dirigenza biancoverde ha radunato in un salone zeppo (un centinaio i presente tra tesserati e ospiti) con in testa il sindaco e alcuni assessori del più piccolo comune della Marca e lo sponsor il cav. Nico Maccan della Friulintagli, una serata di festa allietata dai ritmi degli anni '70/'90, musica che ha reso effervescente la cena che ha visto presenziare l'intera prima squadra fresca di promozione nel torneo di Eccellenza e la juniores che ben si è comportata nel torneo regionale. Nel corso dell'happening di chiusura tutti i componenti della prima squadra hanno ricevuto la foto ricordo dell'annata sportiva e un gadget che il club voluto omaggiare all'intera rosa ha testimonianza dell'armonia che regna nell'ambiente. Molto atteso il commiato di mister Renzo Groppello: arrivato in corsa, in pochi mesi il "sergente" veneziano ha raddizzato la barca e indirizzato la prua verso il titolo finale. Molto sintetico il suo suo saluto alla squadra, che ha ringraziato per l'impegno e la crescita dimostrata e alla dirigenza a cui ha augurato le migliori fortune. Assieme a Renzo Groppello lascia dopo quest'annata trionfale anche il preparatore atletico Guido Brescia.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 01/06/2016
 

Altri articoli dalla provincia...







Il caso dei sensori gps: omologato il 2-0 di Giorgione-Garda

Il giudice sportivo regionale ha omologato la vittoria per 2-0 del Giorgione contro il Garda, nel girone A di Eccellenza, multando però i castellani di 200 euro. La vicenda, che si protrae da quasi tre mesi, era scaturita dal reclamo della società veronese, che lamentava l'utilizzo, da...leggi
15/01/2020


Seconda girone P. Il tecnico Gianni Grigni lascia il San Biagio

Gianni Grigni (a sinistra nella foto) non è più l'allenatore del San Biagio in Seconda categoria. Il tecnico, arrivato in panchina la scorsa estate, ha rassegnato le dimissioni dopo il 3-3 di domenica scorsa con il Codognè.La squadra naviga a metà classifica nel gir...leggi
14/01/2020

Union Qdp: Buondonno in panchina fino al termine della stagione

Raffaele Buondonno (in foto) rimarrà sulla panchina dell'Union Qdp fino al termine della stagione. Una settimana fa aveva preso in mano la squadra dopo le dimissioni di Cristiano Turchetto, di cui era il vice.Dunque per Buondonno non si tratta di un ruolo temporaneo da traghettatore, bens&...leggi
14/01/2020









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03109 secondi