Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarĂ  resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi piĂą la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


Un rigore e un punto per parte. ArzignanoChiampo-Vigasio 1-1...

Il cucchiaio su rigore di Guccione al 93' regala il pari ai veronesi

ARZIGNANOCHIAMPO-VIGASIO 1-1

ARZIGNANOCHIAMPO (4-4-1-1): Salsano, Toso, Vanzo, Santuari (40' st Bortoli), Biasi, Bertoldi (23' st Sandrini), Marchetti (29' st Loria), Romio, Odogwu, Maldonado, Bernasconi. All. Giordani.
A disposizione: Kerezovic, Antinori, Grbac, Scanagatta, Tirapelle, Loria, Martino.

VIGASIO (4-2-3-1): Maragna, Miron, Di Minico, Antongiovanni, Beghin, Lucenti, Scarpi (16' st Edeobi), Zamboni (40' st Ncahma), Siega, Guccione, Ragnoli. All. Cogliandro.
A disposizione: Antonini, Adriani, Baah, Wolf, Oliboni, Maran, Cacciatori.

ARBITRO: Bianchini di Perugia.

RETI: st 37' rigore Maldonado (AC), 48' rigore Guccione (V).

NOTE: espulso per doppia ammonizione Beghin (V). Ammoniti Santuari, Biasi e Loria (AC); Zamboni e Beghin (V). Recuperi 0' pt, 4' st. Angoli 4 (AC), 7 (V). Spettatori 200 circa.


. Il primo sussulto dopo nove minuti con palla in mezzo di Romio che Bernasconi non riesce ad addomesticare, palla oltre la linea di fondo. Il primo pericolo del match arriva però al 15' dai piedi di Scarpi liberato da un bel passaggio di Guccione, bravo Salsano a coprire il primo palo e a mettere in calcio d'angolo. Il Vigasio spinge e approfitta di qualche disattenzione della difesa Guccione fermato in extremis da un'uscita col piede di Salsano, poi ci prova Siega con un pallonetto dal vertice dell'area che sorvola la traversa. Al 22' Bernasconi innesca il turbo, da palla a Odogwu che difende forte e serve Marchetti che da appena dentro l'area scarica di destro con palla che sbatte sulla parte esterna della rete. Al 24' triangolazione Marchetti-Bernasconi con la palla che torna al numero sette che spara di potenza, bravo Maragna a coprire il palo e a respingere coi pugni il pericolo gialloceleste. I ragazzi di casa spingono forte si fa vedere anche Bertoldi in mischia in area, serpentina e tiro ribattuto. Pochi istanti dopo palla lunga per Bernasconi che anticipa Maragna in uscita e colpisce la sfera, palla di poco alta. 35' rasoterra insidiosa da fuori di Maldonado parato a terra dal numero uno veronese, i giallocelesti creano ma non riescono a conctretizzare. Al 44' il Vigasio reclama un rigore per presunto fallo di capitan Vanzo su Siega in mezzo all'area, braccia aperte per il fischietto umbro che fa proseguire l'azione.
Nella ripresa al 4' Santuari innesca Bernasconi con un esterno bello da vedere, palla troppo profonda che Maragna fa sua in uscita con tuffo. Il Vigasio non sta a guardare e Guccione impegna Salsano con un tiro da fuori, il gialloceleste in tuffo si rifugia in angolo. Al 9' Santuari colpisce col collo pieno il pallone ribattuto dalla difesa, Maragna cincischia ma riesce a bloccare la sfera prima che arrivi sotto porta ad agiustare in rete Odogwu. Confusione in area Vigasio al 14' Santuari mette dentro un pallone su assist di Marchetti dove Odogwu non riesce ad agganciare sotto porta e poi Bernasconi cerca il tapin sottoporta ma il suo tiro viene deviato in corner. Al 26' palo in fuorigioco per il neo entrato Sandrini su invito di Marchetti, posizione da rivedere al replay, sussulto gialloceleste. Al 28' Salsano mette la mano sul tiro di Ragnoli, palla vacante in area com Siega che non ha lo smalto per ribadire in rete. Al 35' mani in area di Beghin, secondo giallo che manda in spogliatoio l'ex gialloceleste e sul dischetto Maldonado: palla da una parte e Maragna dall'altra per il vantaggio. Al 43' numero balistico di Guccione che spara di potenza girandosi al limite, palla fuori d'un nulla. Finale palpitante coi giallocelesti che soffrono ma riescono a reggere l'urto dei veronesi riversi in avanti a cacia del pari. Al 48' giallo per Biasi e rigore per i veronesi, Guccione con un cucchiaio beffa Salsano e firma il pari in extremis.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 06/11/2016
 

Altri articoli dalla provincia...







Seconda girone F: stasera Alto Astico Cogollo-Centro Stand Stoccareddo

Oltre ai 4 recuperi nel girone N di Seconda categoria, oggi (mercoledì) se ne gioca uno anche in Seconda F. Si tratta di Alto Astico Cogollo-Centro Stand Stoccareddo, in programma alle 20.30 a Breganze. La gara, valevole per la 22^ giornata di campionato, era stata rinviata per neve. Oggi ...leggi
21/03/2018


Serie D. Scontro salvezza alla Clodiense, reti bianche al 'Cavallari'

Nei due recuperi domenicali della Serie D, la Clodiense si aggiudica lo scontro-salvezza battendo il Montebelluna con un gol di Abrefah (in foto). I veneziani di mister De Mozzi escono dalla griglia playout, mentre i trevigiani devono guardarsi alle spalle perché il penultimo posto è a un punto. Al "Cavallari" finisce a reti bianche: Delta Porto To...leggi
11/03/2018


Mercato. Diego Rossetto, ex Parma è il nuovo n° 1 del Valdagno...

Una nuova apertura per il mercato degli svincolati. A beneficiarne è Diego Rossetto estremo di Crespano del Grappa. Il giovane portiere plasmatosi nella "cantera" del Montebelluna prima di spiccare il volo al Parma (era il 3° portiere), nelle ultime stagioni non ha avuto grande fortuna. Il mancato esordio in serie A, a ...leggi
27/02/2018





Eccellenza A. A Valdagno si allargano i consensi per Vittadello...

C'è sempre un alone di mistero al calcio Valdagno sulla scelta del tecnico che andrà a ricoprire il ruolo lasciato scoperto da mister Lely. Un Valdagno fanalino di coda che tra le mura di casa, da alcune settimane al "Fiori" non vince dalla 8^ di andata (Provese). Per dare corpo alla ripresa, un rilancio che non ammet...leggi
23/01/2018

Terza Nord Est. I clou a Parè di Conegliano e Chiarano...

Nella foto: mr. Brait tecnico del Parè di Conegliano. Ai suoi ragazzi chiede la rinvincita dopo il 3-0 dell'andata. Accantonate le coppe di Comitato di Treviso il primo approccio agonistico del 2018, domenica la Terza categoria riprende la cadenza settimanale. In campo a Nord/Est i comitati di Treviso, Basso Piav...leggi
17/01/2018

SERIE D. Pazzo Arzignano da 1-3 a 6-3 e rimane in alto...

ARZIGNANO VALCHIAMPO - AMBROSIANA 6-3 (PT 1-3) ARZIGNANO VALCHIAMPO: Dani, Toso, Scandilori (st 1' Vanzan), Maldonado, Bigolin, Bordi, Ilari (st 18' Raimondi), Forte (st 40’ Hoxha), Odogwu, Fracaro (st 30' Casagrande), Valenti (st 20' Nobile). All Italiano. A disposizione: Colesso, Romio, De Anna, Antin...leggi
14/01/2018



Mercato. Colpo d'autore del Legnago. Tra i pali piazza Cuoco '99...

Il n° 1 preso sul filo di lana...E' il Legnago di mister Spinale a fare il botto dell'Epifania... A tre giorni dalla ripresa del campionato di serie D, il sodalizio biancoazzurro attraverso l'intermediazione del dott. Silvano Blanditi si è assicurato le prestazioni del giovane portiere Andrea Cuoco. L'estremo orobico ...leggi
04/01/2018


Coppe di Terza categoria: le 48 partite di domenica 7 gennaio

Campionati di Terza categoria ancora in letargo, ma non le Coppe. Ecco il programma di domenica 7 gennaio alle ore 14.30, delegazione per delagazione. Si gioca ovunque tranne a Belluno. Semifinali di andata a Bassano, Rovigo, Treviso, Venezia e Vicenza; quarti in gara secca a San Donà; fase a gironi a Padova e Verona. ...leggi
01/01/2018


Serie D. ArziChiampo. Il botto pre-natalizio si chiama Andy Nobile

Nella foto: Andrea Nobile con la maglia del Mestre prima di passare al Piacenza in Lega Pro. L'oggetto del desiderio del presidente dell'ArziChiampo Chilese, è l'ingaggio di Andrea Nobile, ex attaccante del Mestre in forza al Piacenza in Lega Pro. La trattativa è ben avviata e il sodaliz...leggi
14/12/2017


Esonero. All'Eurocalcio Cassola, via Rebesco, torna Dal Bianco...

Nella foto: Giuliano Dal Bianco, un ritorno al timone dell'Eurocalcio Cassola. La notte porta consiglio e il tonfo di Tezze sul Brenta, un 3-1 che non ammette scusanti, non è piaciuto alla dirigenza dell'Eurocalcio Cassola, partito con propositi da playoff in Seconda categoria G e finito nel mag...leggi
22/11/2017


Panchina. Mauro Fontana (Sarcedo) esce di scena. Arriva Stivanello.

Nella foto: Mauro Fontana, da ieri ex mister del Sarcedo. Da sempre l'Autunno e il mese di Novembre per le panchine del calcio è il mese critico. Avvicendamenti ovunque in questo periodo, situazioni tecniche che non reggono ai numeri della classifica. Ne ha fatto le spese al Sarcedo (Promozione D...leggi
14/11/2017

Serie D: ArzignanoChiampo tris al Campodarsego nel big-match...

Non basta un grande primo tempo al Campodarsego: nello scontro diretto del girone C di Serie D, l'Arzignano vince in rimonta per 3-1 e opera il sorpasso in classifica, interrompendo la striscia di vittorie consecutive degli uomini di Fonti che durava da ben cinque gare. E dire che nella prima frazione erano stati proprio i biancoro...leggi
12/11/2017




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,96658 secondi